10 migliori opportunità di franchising enoteca in vendita

Vuoi avviare un'attività di enoteca acquistando un franchising? Se SÌ, ecco le 10 migliori opportunità di vendita in franchising e il loro costo.

Dall'inizio dei tempi, il vino ha portato all'uomo tanto piacere. È in effetti il ​​primo piacevole drink che l'uomo scopre dopo l'acqua, ed è stato raffinato con il passare degli anni. Il vino è stato amato e apprezzato; ha trasformato i pasti in feste e cerimonie in celebrazioni.

Un negozio di vini è un negozio al dettaglio che vende prevalentemente vini preconfezionati e forse altre bevande alcoliche, in genere in bottiglia, e destinati ad essere consumati al di fuori dei locali del negozio. I prezzi nei negozi sono generalmente sostanzialmente inferiori rispetto a quelli nei bar o nei pub.

Un modo per entrare nel mondo del vino sarebbe quello di acquistare un franchising enoteca in modo da poter iniziare a raccogliere profitti considerevolmente elevati. L'acquisto di un franchising di vini presenta vantaggi significativi rispetto all'apertura della propria attività vitivinicola, in quanto consente di accedere a contratti di acquisto all'ingrosso.

I franchising del vino hanno stipulato accordi di acquisto in blocco che assegneranno alla tua sede in franchising la migliore offerta possibile e ridurranno i costi di spesa finali. In questo modo, puoi avere la maggiore possibilità di realizzare profitti in breve tempo. Se ti interessa avviare un franchising di un negozio di vini, abbiamo fornito un paio di questi franchising da prendere in considerazione.

10 migliori opportunità di franchising enoteca per la vendita e la loro vendita

  1. Amanti del vino

Gli amanti del vino è un negozio di vini che offre franchising negli Stati Uniti. Wine Lovers è un modello di franchising valido che complimenta gli imprenditori che cercano opportunità di business con un rischio minimo e un modello di business comprovato che produce profitti elevati. Wine Lovers fa parte di un mercato di nicchia che consente ai proprietari di franchising di provare la massima soddisfazione possedendo il proprio negozio di vini.

Il modello di business di Wine Lovers offre ai membri del suo team significative opportunità di accumulare ricchezza reale attraverso un'infrastruttura di franchising altamente ottimizzata.

Con un efficace supporto gestionale, supporto marketing, tecnologia all'avanguardia e relazioni con i fornitori superiori, Wine Lovers è stato notato dagli esperti del settore come un modello di business fattibile con un potenziale di crescita significativo. Dalle cene, dai regali aziendali alla condivisione di una bottiglia di vino in un patio, l'esperienza di Wine Lovers è la soluzione perfetta per una giornata perfetta.

Requisiti finanziari

  • Capitale liquido richiesto: $ 87.000
  1. Vini a mezzaluna

Se il vino di qualità è la tua passione, entra a far parte dei principali produttori di vino locali del Nord America. Crescent Wines ti offre l'opportunità di unirti alla rivoluzione enologica locale e avere il tuo negozio di vini. Fondatore dell'azienda, Gord Andrews ha oltre 35 anni di esperienza nella vinificazione e ha sviluppato ricette per migliorare i già eccezionali kit di vini utilizzati.

Crescent Wines ha vinto oltre 225 premi, di cui 150 a livello internazionale. Crescent Wines offre formazione completa, supporto continuo e prodotti di qualità per i suoi affiliati.

Kathy Lawler è il proprietario e l'operatore dei Crescent Wines a Langley. Kathy ha iniziato la sua produzione di vino amatoriale con l'influenza di suo padre oltre 40 anni fa. L'azienda offre riempitrici di bottiglie automatiche, tappatrici elettriche e tappatrici a restringimento istantaneo per accelerare il processo di imbottigliamento. Si dice che Crescent Wines sia orgoglioso di rendere il loro negozio uno dei migliori del settore.

Requisiti finanziari

  • Investimenti: $ 50.000 - $ 100.000
  • Commissione di franchising: $ 10.000- $ 20.000
  1. Cerchio di Vintner

Le cantine vinicole di Vintner's Circle sono un nuovo concetto innovativo che unisce la produzione di vino, l'educazione al vino e la vendita al dettaglio di accessori per il vino in un unico luogo divertente. È sempre il momento di fare un ottimo vino e usando i succhi d'uva da vino prestampati, Vintner's Circle può garantire la qualità del vino che puoi produrre. Le sedi di Vintner's Circle sono aziende vinicole autorizzate.

Il Vintner Circle è un gruppo d'élite di cantine della Napa Valley che si accoppia direttamente con l'esclusivo Patron Circle del festival. Oltre a offrire vino per le esperienze VIP del Patron Circle durante tutto l'anno e durante la settimana del festival, le cantine del Vintner Circle ospitano ciascuna una cena intima per patroni, celebrità e cineasti.

Vintner's Circle offre franchising e intrattengono rapporti con fonti di terze parti che offrono finanziamenti a copertura di canoni di franchising, costi di avvio, attrezzature, inventario, crediti e buste paga

Requisiti finanziari

  • Investimenti: $ 95.000 - $ 145.000
  • Commissione di franchising: $ 35.000
  • Commissione Royalty: 6%
  • Contanti minimi: $ 300.000
  • Tariffa royalty annuncio - 2%
  1. Cantina di Vintner

Vintner's Cellar è il negozio per la produzione del vino più veloce del Nord America e aiuta i clienti a creare e imbottigliare il proprio vino di alta qualità. In sole due brevi visite alla cantina di Vintner, i clienti possono creare 24 bottiglie del loro vino preferito, senza bisogno di calpestare l'uva.

Tutto quello che fanno è iniziare il loro lotto nel negozio e poi tornare in 6-8 settimane per imbottigliare ed etichettare il loro vino. L'azienda si occupa di tutti i passaggi intermedi e li aiuterà anche a progettare la propria etichetta personalizzata. Vintner's Cellar Franchising International Inc. sta introducendo una nuova opportunità di business nel mercato statunitense. Questo concetto di vinificazione al dettaglio ha riscosso grande successo in Canada per oltre 10 anni.

Vintner's Cellar Franchising International Inc. è il più grande franchising Custom Winery nel settore con oltre 50 sedi in tutto il mondo. Con le cantine negli Stati Uniti dal Maine alla California, il franchising è pronto per una rapida crescita nel mercato statunitense nei prossimi anni.

Requisiti finanziari

  • Capitale liquido richiesto - $ 100.000
  • Investimento iniziale: $ 75.000- $ 300.000
  • Commissione di franchising iniziale: $ 35.000
  1. Vino 100

Vino 100 è un negozio di vini in franchising negli Stati Uniti che offre ai consumatori un nuovo modo di acquistare vino; semplicemente basato su sapore e corpo. Ogni vino nel loro negozio ha un barometro del vino, un'etichetta che indica il suo sapore (da fruttato a secco) e il corpo (da leggero a pieno).

E poiché l'intero negozio è strutturato secondo questo sistema, i clienti e i loro ospiti possono facilmente trovare i vini che soddisfano i propri gusti personali, per non parlare dei loro budget. Nota che non devi essere un esperto di vini per essere un proprietario del negozio Vino 100.

Requisiti finanziari

  • Capitale liquido richiesto - $ 250.000
  • Commissione di franchising: $ 30.000
  • Intervallo di investimento iniziale totale: da $ 65.000 a $ 430.825
  • Royalty - 5, 0%
  • Commissioni annunci - 4, 0%
  1. L'intenditore

L'intenditore è un altro negozio di vini negli Stati Uniti che vende e spedisce cestini di vino e regalo confezionati con etichette personalizzate, champagne, gourmet, cristallo e articoli per occasioni speciali. L'intenditore vende vino della società francese di Sanford e Annalisa, proveniente da vigneti in California e cantine in Europa.

L'intenditore attualmente gestisce negozi al dettaglio all'interno di centri commerciali di lusso. Questi negozi presentano vini e champagne premium con messaggi personalizzati stampati su ogni etichetta, confezionati in bellissime scatole regalo in legno. Oltre a questi vini, l'etichetta The Connoisseur ha una vasta collezione di vini di marca "top di gamma".

Laddove consentito dalla legge, i negozi in franchising includono anche un'area di degustazione in cui vengono offerti degustazioni di vino e possono essere condotte lezioni e lezioni di vino.

Requisiti finanziari

  • Capitale liquido richiesto - $ 175.000
  • Investimento: $ 175.000 - $ 175.000
  • Commissione di franchising - $ 29.500
  1. Azienda vinicola Rosevine

Che vanno dai premiati vini classici agli ultimi vini che sono penetrati nel settore, Rosevine Winery assicura che trasportino solo i migliori vini boutique disponibili da tutto il mondo.

La Cantina RoseVine è un concetto unico per i clienti che desiderano creare, mescolare ed etichettare il proprio vino. È un ottimo posto per feste per eventi aziendali, docce nuziali o eventi di beneficenza. Ogni cliente seleziona una varietà personalizzata di uva per il proprio vino sviluppato personalmente. Dopo una fermentazione di 45 giorni, RoveVine li aiuterà a creare etichette personalizzate.

Dall'apertura del negozio al marchio e al marketing, la cantina RoveVine è sempre lì per i loro affiliati. Flussi di entrate multiple tra cui il vino al bicchiere, la vinificazione e il vino rendono questo un business che avrà sicuramente successo.

Devi notare, tuttavia, che questa società ha attualmente sospeso il suo franchising. Se ti interessa, devi contattarli per vedere se sono di nuovo attivi.

Requisiti finanziari

  • Investimento iniziale - $ 246.000 - $ 425.000
  • Requisito di patrimonio netto: $ 250.000 - $ 450.000
  • Fabbisogno di liquidità: $ 125.000
  • Commissione di franchising iniziale - $ 35.000 - $ 35.000
  • Commissione di royalty in corso - 6%
  • Tariffa royalty annuncio - 5%
  1. Bevanda Borvin

Borvin Beverage è stata fondata nel 1985 nel Delaware e ha esteso i suoi servizi a Virginia e Washington DC nel 1857. Il loro franchising è iniziato nel 1993 quando Donald L. Mikovch decise di estendere i servizi di vendita all'ingrosso e distribuzione di bevande a tutti gli Stati Uniti.

Borvin Beverage è un franchising di importazione e vendita all'ingrosso di vini con i vini più squisiti di tutto il mondo tra i suoi prodotti distribuiti. La società importa e distribuisce prodotti provenienti da Francia, Germania, Portogallo, Italia, Messico, Argentina e California al fine di garantire la migliore e più diversificata selezione di vini.

Il franchising opera con l'obiettivo di portare gusti ricchi e saporiti a tutti gli intenditori di ogni famiglia in ogni stato del paese.

Borvin Beverage Franchise Corporation (BBFC) è l'unico franchisor di distribuzione all'ingrosso di vini negli Stati Uniti. L'obiettivo di BBFC è quello di stabilire un numero limitato di franchising di distribuzione all'ingrosso di vino di alto livello in tutti i 50 stati. I loro prodotti si rivolgono a quel segmento della popolazione che cerca attivamente e acquista vini di alta qualità con il miglior rapporto qualità-prezzo.

I vini BBFC sono selezionati esclusivamente per la loro qualità, prezzo e sono considerati tra i migliori vini per il loro prezzo. Alcuni dei posti migliori da cui BBFC offre vini sono: Francia, Germania, Messico, California, Portogallo, Italia e Spagna.

Requisiti finanziari

  • Capitale liquido richiesto - $ 250.000
  • Patrimonio netto richiesto - $ 500.000
  • Investimento: $ 71.000 - $ 76.000
  • Commissione di franchising - $ 10.000
  1. Uva

Inaugurato ad Atlanta nell'ottobre 2000, The Grape è un concetto collaudato e popolare che combina due elementi di entrate complementari: un wine bar e un negozio al dettaglio. The Grape offre agli affiliati tutto il necessario per gestire un'attività efficiente e redditizia.

Ti verrà dato un territorio protetto e pieno supporto per rendere la tua azienda un successo. Insieme a un piano di marketing efficace e prodotti protetti da copyright, Grape ha un programma manageriale molto professionale per assicurarsi che la tua azienda sfrutti tutte le opportunità di marketing e vendita. Sicuramente un'azienda che vuoi controllare.

Non è necessario avere precedenti esperienze nel settore enologico o della ristorazione. Tuttavia, l'azienda è alla ricerca di candidati che condividano la loro passione per i buoni vini, la buona cucina e i bei tempi e che abbiano competenze nel marketing, nel coinvolgimento della comunità, nella gestione del personale e nel servizio clienti.

Requisiti finanziari

  • Capitale liquido richiesto: $ 875.000 - $ 1.200.000

10. Vini importati unici

Un ex contabile fiscale, Ronald Voss, ha fondato Unique Imported Wines come modo per avviare un'attività orientata alla sua passione. Unique Imported Wine è fondamentalmente una rete di distribuzione del vino che porta persone energiche nella propria attività vinicola.

Quando ti unisci alla rete, ti presentano la collezione di vini più unica a prezzi eccezionali, quindi puoi commercializzare a prezzi interessanti che decidi. I vini importati unici spediscono vino da tutto il mondo e questi vini non sono disponibili per nessuno.

Trovano vini che hanno un fascino in tutto lo spettro dal bevitore occasionale al sommelier. La loro strategia aziendale è quella di trovare vini a "prezzo medio", a prezzi "bassi". Questa strategia apre le porte a futuri clienti e franchising. Se sei un individuo energico, puoi costruire una base di clienti iniziale e dovresti essere pronto ad aggiungere rapidamente più vini e cantine alle tue offerte.

Requisiti finanziari

  • Investimento iniziale: $ 8.500