20 idee commerciali o prodotti che puoi vendere nel tuo bar

Vuoi aumentare i profitti della tua caffetteria offrendo varietà di prodotti? Se SÌ, ecco 20 migliori idee o prodotti di business da vendere nel tuo bar.

Le caffetterie hanno una base clienti unica che si distingue e attende pazientemente i loro lattes. Un modo per trarre vantaggio da questa folla oziosa e trasformarli in profitti extra è quello di vendere prodotti dal tuo bar. In effetti, se non vendi prodotti o gestisci un'attività aggiuntiva dal tuo bar, quei minuti che i tuoi clienti aspettano ti perdono. Invece di passare quei preziosi minuti su Instagram, potrebbe essere usato per scoprire cosa hai in serbo.

Gli articoli al dettaglio del tuo negozio di caffè offrono numerosi vantaggi alla tua attività. Rafforzano il tuo marchio, offrendo ai tuoi clienti fedeli ed entusiasti l'opportunità di contribuire a promuoverlo anche quando lasciano la tua sede. Mantengono memorabile il tuo marchio, sia per i tuoi clienti abituali o per il turista che si imbatte nel tuo negozio e ha bisogno di un modo migliore per ricordarlo di un vecchio biglietto da visita fragile. E aggiunge opzioni di guadagno.

Aumentare le tue entrate è sempre una solida strategia aziendale. Gli articoli al dettaglio, in particolare quelli non degradabili, sono un modo semplice e divertente per farlo. Se vuoi iniziare a fare buon uso del tempo che i tuoi clienti trascorrono in fila per il loro caffè, abbiamo elencato alcune idee di prodotti che puoi iniziare.

20 idee commerciali o prodotti che puoi vendere nel tuo bar

1. Caffettiera o sistemi a scorrimento: una caffettiera è una buona idea da vendere nel tuo bar. Puoi iniziare prendendo solo uno o due e rifornendo quando vende. Se una delle tue scelte di vendita al dettaglio è un sistema di produzione della birra, è meglio venderne di quelle che usi in negozio almeno una volta.

Se qualcuno investirà in un sistema di produzione della birra a casa, o lo farà perché lo ha visto usato dai tuoi baristi o vorrà una dimostrazione su come usarlo, soprattutto se è un sistema sconosciuto. I tuoi baristi dovrebbero essere in grado di spiegare o dimostrare al fine di finalizzare la vendita.

2. Accessori per la preparazione del caffè: se vendi sistemi di erogazione, ti consigliamo di vendere i filtri e qualsiasi altra necessità per il funzionamento del sistema. In questo modo, le persone saprebbero che possono entrare nel tuo negozio quando hanno problemi di caffè. È possibile conservare filtri di carta, smerigliatrici, bicchierini, pastiglie per la pulizia e varie altre parti della caffettiera che sono molto richieste.

3. Caffè Joulies: i caffè Joulies sono piccole capsule in acciaio inossidabile contenenti un materiale a cambiamento di fase; le capsule sono state progettate per essere collocate in una tazza di caffè per raffreddare il caffè troppo caldo, quindi rilasciare lentamente il calore per mantenere caldo il caffè.

Quando viene messo nel tuo caffè caldo, ogni capsula lucidata assorbe il calore, lo immagazzina all'interno e quindi lo rilascia quando la bevanda raggiunge la temperatura ideale per mantenerla così più a lungo. Questa è un'altra fantastica idea di prodotto legata al caffè da vendere dal tuo bar.

4. Tremori alla moda: se vivi in ​​un luogo dove le persone amano la vita all'aria aperta, un thermos è una delle migliori idee di prodotto che puoi conservare nel tuo bar. Una buona tazza da viaggio è a prova di perdite e dovrebbe avere un design elegante e compatto, per rendere facile il trasporto di avventure quotidiane, sia esso un viaggio glamping, un festival di musica all'aperto o un giro turistico della città.

5. Caffettiera riutilizzabile: in tutto il mondo le persone tendono ad iniziare la giornata con una tazza della loro bevanda preferita e molto spesso quella scelta finisce sul caffè o sul tè. Questo è il motivo per cui i produttori di caffè riutilizzabili sono realizzati in modo che le persone possano gustare la loro birra preferita ovunque si trovino.

Per riutilizzare la caffettiera, svuota semplicemente i fondi di caffè usati dopo il primo utilizzo, risciacqua la busta e riempila con i tuoi fondi di caffè. Il caffè può essere riutilizzato più volte, ma è importante evitare di bagnare la carta kraft esterna. Questo è un altro buon prodotto da vendere dal tuo bar.

6. Caffè masticabile: per le persone che vogliono risparmiare spazio, tempo ed energia mentre viaggiano, ma devono comunque ottenere la dose di caffeina in un modo o nell'altro, il caffè masticabile è la risposta. Questo prodotto è solo una cosa che devi avere vicino alla cassa.

7. Tazze da caffè riutilizzabili: le tazze da viaggio sono progettate per mantenere le bevande calde o fredde per ore e ore durante i viaggi su strada e le avventure all'aperto; tendono ad essere realizzati in acciaio inossidabile e presentano caratteristiche come coperchi chiudibili a chiave e sigilli automatici. Le tazze di caffè riutilizzabili hanno più l'aspetto e la sensazione di una tazza da asporto e sono ottime per mantenere il caffè caldo o freddo. Questa è in effetti la merce perfetta per una caffetteria.

8. Teiere: una teiera è una nave usata per conservare le foglie di tè o una miscela di erbe in acqua bollente o quasi bollente e per servire il tè risultante. Le teiere sono disponibili in varie dimensioni e tipologie e puoi aggiungere questo prodotto ai prodotti della tua caffetteria. Assicurati solo di scegliere quelli che stanno andando a prendere in modo che possano attrarre le persone a dare una seconda occhiata.

9. Tè ben confezionati: i tè in scatola sono un'altra cosa che è garantita volare dagli scaffali in un bar. Con la varietà di tè in circolazione, dovresti assicurarti di avere familiarità con ciò che le persone nella tua zona prendono di solito in modo da poter focalizzare la tua attenzione in quelle aree.

10. Caffè gourmet: il termine "caffè gourmet" non si riferisce solo ai chicchi di caffè stessi, ma comprende tutti gli aspetti, le attività, le tecniche e l'esperienza che producono quel tipo di caffè. Il caffè speciale si riferisce all'intero processo dall'agricoltore alla tazza utilizzando caffè monorigine.

Si riferisce al modo in cui il caffè viene tostato e al modo in cui viene estratto. Le persone di solito si concedono un caffè gourmet di tanto in tanto a causa del grande gusto. Questo marchio di caffè è un altro prodotto che può vendere bene in una caffetteria.

11. Miele: il miele è un ottimo accompagnamento per il caffè, e come tale è molto probabile che le persone raccolgano miele in un bar. In primo luogo, si fideranno del marchio esposto nel negozio (perché si aspettano che tu lo sappia meglio, sia nel mondo degli affari e tutto il resto), e poi perché è qualcosa che si può facilmente scappare da casa.

12. Marmellata di lusso : una marmellata di lusso che si abbina perfettamente con i dolci è un'altra idea di prodotto che può essere venduta in un bar. Proprio come con il miele, i tuoi clienti si fideranno di te per conoscere meglio al riguardo. Inoltre, se sembra abbastanza buono, le persone sarebbero tentate di provarlo.

13. Confezioni di caffè torrefatto: ha molto senso vendere confezioni di caffè torrefatto in una caffetteria. Gli acquirenti ritirerebbero facilmente alcuni pacchetti mentre pagano il loro caffè in modo che possano sistemare il proprio caffè a casa o al lavoro.

14. Topping di gelati locali: solo perché vendi caffè non significa che non puoi vendere condimenti per gelati. Se riesci ad accedere alle guarnizioni di gelato locali, allora meglio per la tua attività. Questo perché le persone di solito cercano ciò che hanno familiarità.

15. Dolcetti per animali domestici: piccoli pacchetti di prelibatezze per cani da buongustaio e topini per gatti / topi con catnip, posizionati vicino al registro consentirebbero ai clienti di prenderli mentre pagano per l'acquisto. Gli ossequi per animali domestici sono acquisti d'impulso popolari per i clienti con reddito discrezionale, quindi approfittane.

16. T-shirt: puoi portare le cose su un gradino e appendere alcune magliette stampate uniche nel tuo bar. Sappi che il design e le parole stampate sulla maglietta sarebbero il tuo punto di forza. Puoi fare scorta di magliette con divertenti scritte relative al caffè e guardare gli amanti del caffè sbavare su di esse

17. Felpe con cappuccio: questo è lo stesso con le felpe con cappuccio; le iscrizioni sono i loro principali punti di forza. Con fantastiche iscrizioni e disegni, puoi facilmente toglierli dagli scaffali. Andrebbero benissimo in autunno.

18. Decalcomanie: una decalcomania o un trasferimento è un supporto di plastica, stoffa, carta o ceramica che ha stampato su di esso un motivo o un'immagine che può essere spostato su un'altra superficie al contatto, di solito con l'aiuto di calore o acqua. Le persone sono state conosciute per acquistare decalcomanie divertenti o strane e attaccarle alle loro auto solo per il gusto di farlo.

19. Noci tostate : le noci tostate sono di solito elencate tra gli acquisti d'impulso, quindi non devi fare altro che immagazzinarle nella tua caffetteria. Dalle mandorle agli anacardi e il resto, dovresti aggiungere quanto puoi permetterti di immagazzinare alla volta e assicurarti che queste gustose noci siano visualizzate vicino al registratore di cassa, in modo che le persone possano facilmente raccoglierle e mangiarle con il loro caffè.

20. Bar per la colazione: molte persone saltano la colazione al mattino e per truccarsi, tendono ad afferrare i bar per la colazione in movimento. Faresti molto bene alla tua caffetteria se vendessi bar per la colazione. Ciò aiuterebbe i tuoi clienti che hanno saltato la colazione a prendere qualcosa con il loro caffè. Inoltre, ci sono bar per la colazione che si adattano perfettamente al caffè e sono ugualmente sani; mettili in magazzino e convinci i tuoi clienti a provarli.

6 consigli su come guadagnare denaro vendendo merce nel tuo bar

Ora che conosci il tipo di prodotti da vendere nella tua caffetteria oltre al tuo caffè, ora vogliamo mostrarti come ottenere il massimo dalla vendita di questi articoli.

un. Fai buon uso della sezione afferra e vai: visualizza gli oggetti piccoli ed economici il più vicino possibile al registro. Gli articoli collocati in quest'area sono in genere così economici e posizionati in modo così conveniente che i clienti li acquistano per impulso. Cose come bar per la colazione e noci tostate vanno bene qui.

b. Approfitta del periodo di attesa: risparmia la tua merce più costosa per il bancone dove i clienti ritirano i loro caffè. Questo perché quando i clienti aspettano il loro caffè, hanno un po 'di tempo a disposizione. Hanno bisogno di questo tempo per riflettere sul prodotto, e questa posizione è il posto perfetto per quello.

c. Cambia come un esperto: cambia merce con il tuo logo e offri forniture limitate. A seconda delle stagioni, fai emergere diverse selezioni, come camicie per la primavera e l'estate e felpe con cappuccio per l'autunno e l'inverno. Non modificare il tuo articolo più venduto; offrire invece varietà dello stesso prodotto. Se avvii diversi tipi di magliette o cappelli, mantieni le cose fresche cambiando il design e il colore, e poi lancia periodicamente una versione precedente per mantenere alto l'interesse dei tuoi clienti.

d. Facile: vuoi evitare di vendere la stessa merce tutto l'anno e sicuramente non vuoi che la merce occupi spazio prezioso nell'inventario. Mantieni i volumi abbastanza bassi da mantenere alti i profitti in modo da poter mantenere buoni livelli di offerta.

e. è vecchio, tiralo fuori: se lasci merce vecchia, non solo convincono i clienti a non comprarli, non ti fanno guadagnare soldi. Toglilo dallo scaffale e riprova più tardi. Se l'articolo non viene ancora venduto, taglia le perdite e sostituiscilo con merce che lo farà.

f. Evita lunghi periodi di vendita: cerca di non avere periodi di vendita frequenti o di lunga durata. La tua merce ha un valore e le vendite estese danno ai clienti un'impressione sbagliata.