20 potenti suggerimenti su come vendere caffè online con successo

Vuoi lavorare da casa vendendo caffè? Se SÌ, ecco 20 potenti suggerimenti su come vendere caffè da casa più 10 posti migliori per vendere caffè online.

Gestire qualsiasi attività (online o offline) non è una passeggiata nel parco. Quando vuoi gestire un'attività di vendita di caffè online, ti imbatterai in alcune sfide e potrebbe volerci un po 'di tempo per guadagnare trazione e iniziare a guadagnare. Tuttavia, se rimani lì e ti attieni, e rimani persistente durante tutto il processo, il tuo tasso di successo sarà molto più alto.

Avviare la tua attività di caffè online può offrirti una buona opportunità per entrare nel settore della vendita al dettaglio di caffè spendendo solo una parte di ciò che avresti speso se avessi intrapreso la strada del mattone e della malta. L'avvio della tua attività di caffè online ti offre la possibilità di "testare le acque" per diventare un vero proprietario di un negozio di caffè (se questo è il tuo obiettivo finale). Come altre attività online, puoi sfruttare l'accesso in tutto il mondo ai clienti che cercano un caffè di qualità.

Molte startup online come Bean Box e Death Wish Coffee sono state in grado di raggiungere il successo e la popolarità semplicemente vendendo caffè. Come la maggior parte degli affari online, hanno iniziato in piccolo e poi sono cresciuti da lì.

Il vantaggio principale che incoraggia le persone a iniziare a vendere caffè online è il basso investimento relativo necessario. Un altro vantaggio di avviare un'attività di caffè online è che puoi semplicemente "pagare mentre vai" per le cose in cui devi investire quando avvii un'attività di caffè online di successo. Ecco alcuni suggerimenti su come vendere caffè online con successo;

20 potenti suggerimenti su come vendere caffè online con successo

1. Avere un piano aziendale solido: se vuoi seriamente vendere caffè online, il primo passo da compiere sarebbe quello di avere un piano aziendale solido. Idealmente, questo documento spiega esattamente cosa è la tua attività, come sarà redditizia, definisce la tua base di clienti, esplora i concorrenti, pianifica la crescita e fornisce strategie di risoluzione dei problemi nel caso avessi bisogno di aiuto per raggiungere i tuoi obiettivi.

Il tuo business plan non deve essere il tradizionale business plan a lungo termine (a meno che tu non stia cercando finanziamenti da una banca). Tuttavia, dovrai avere almeno un passo di una pagina. Ciò ti consentirà di convalidare rapidamente la tua idea di business e di avere un'idea di ciò che è il tuo mercato, di come raggiungerli e di come differenziarti dai tuoi concorrenti.

2. Determina a chi stai andando a vendere: indipendentemente dal fatto che tu stia avviando un'attività online o offline, è molto importante avere in mente un cliente target. I tuoi clienti compreranno il tuo caffè da te principalmente online? I tuoi clienti saranno altri bar e piccoli mercati locali? Determinare chi è (o sarà) il tuo cliente è importante quando inizi a creare contenuti che piacciono a quelle persone.

3. Crea un sito Web e decidi su una piattaforma di e-commerce: se vuoi che la tua attività di caffè online abbia successo, avrai bisogno di un sito Web dall'aspetto professionale affinché i tuoi clienti possano effettuare l'ordine. È molto importante che il tuo sito web sia reattivo e dall'aspetto professionale completo delle funzionalità del carrello.

Inoltre, dovresti essere in grado di prendere ed elaborare i tuoi ordini dai tuoi clienti in modo sicuro. Un sito Web ideale per la vendita di caffè online dovrebbe;

  • essere reattivo su tutti i dispositivi (computer, smartphone e tablet e altri)
  • Dispone delle funzionalità del carrello che ti consentono di visualizzare i tuoi prodotti
  • Essere in grado di elaborare gli ordini in modo sicuro

Al giorno d'oggi, ci sono molte opzioni convenienti che puoi usare per creare siti Web sicuri e di alta qualità senza bisogno di essere un mago della tecnologia.

4. Sviluppa il tuo logo, marchio e packaging: per avere successo negli affari, le persone devono fidarsi del tuo marchio. Anche un'attività di vendita di caffè online ha bisogno di fiducia. Dovrai scegliere un nome e un logo che le persone possano facilmente ricordare, fidarsi e che rappresentino lo scopo della tua attività.

Puoi facilmente creare il tuo logo su siti web indipendenti come Upwork, Fiverr, Fivesquid, 99Designs et al. Quando sei stato in grado di regolare l'approvvigionamento del tuo logo, dovresti quindi creare un timbro di inchiostro del tuo logo da utilizzare sulle borse del caffè. Alcune persone potrebbero preferire invece optare per adesivi; tuttavia, l'inchiostro potrebbe essere il modo più efficace ed economico per farlo. Puoi iniziare a ottenere un packaging semplice per il tuo caffè:

  • Imballaggio di carta marrone (utilizzare il proprio timbro di inchiostro)
  • Imballaggio di carta nera (avrai bisogno di un adesivo con il logo)

5. Prendi il tuo caffè dal posto giusto: molte persone provano molta confusione nel determinare da dove ottenere l'inventario del caffè. La provenienza effettiva del caffè dipende dal tipo di azienda di caffè online che intendi stabilire e dai prodotti che desideri vendere.

Ad esempio, se vuoi arrostire i tuoi chicchi di caffè e venderli online, avrai bisogno di chicchi verdi o caffè che non sono stati ancora tostati. Molto probabilmente passerai attraverso un broker di caffè. La torrefazione dei chicchi di caffè può offrire a lungo termine alcuni vantaggi, tra cui la riduzione dei costi delle operazioni e una maggiore libertà di creazione del proprio profilo di torrefazione del caffè.

Se stai cercando di vendere chicchi di caffè tostati ma non avviare la tua azienda di torrefazione, considera di avvicinarti ai torrefattori locali nella tua zona. Spesso i torrefattori locali sarebbero lieti di lavorare con qualcuno che sta comprando il caffè da loro, anche a prezzi all'ingrosso. Valuta di vendere il loro marchio o di vendere con la tua etichetta.

6. Scatta foto e ottieni la tua copia scritta insieme: quando vendi qualcosa online, le persone vorranno sicuramente vedere le foto e il caffè non fa eccezione. Inoltre, vogliono anche leggere di te, della tua attività e, ovviamente, del tuo caffè! Vogliono vedere come sarà il tuo caffè. Ecco perché la qualità della confezione, del logo, del testo utilizzato per descrivere i tuoi prodotti è molto importante.

7. La SEO è molto importante: Internet contiene milioni e milioni di siti Web e molti di loro possono offrire la stessa cosa che offri, tuttavia, molte persone non riescono a vedere queste pagine web, principalmente perché hanno scarse classifiche di ricerca .

Poiché la tua attività è basata online, farti trovare online dai tuoi potenziali clienti del caffè è essenziale per il tuo successo. Search Engine Optimization (SEO) è un termine generale per costruire il tuo sito Web e il suo contenuto in modo tale da rivelare facilmente i motori di ricerca.

Ad esempio, i motori di ricerca preferiscono aumentare il posizionamento dei siti Web verso quei siti Web che hanno contenuti nuovi e pertinenti per i potenziali lettori. Inoltre, i motori di ricerca adorano quando un sito Web è facile da usare e risponde a qualsiasi dispositivo.

Lo sviluppo di siti Web con WordPress, Shopify e Selz sono tutti ottimi per questo. Ma devi ancora fare il lavoro nella creazione di contenuti che Google ritiene pertinenti. Ecco perché è importante creare e gestire un blog, offrire descrizioni dettagliate dei prodotti e altro testo.

Elementi di buona SEO per il tuo sito Web Coffee:

  • Testo pertinente con codice pulito
  • Immagini (dimensioni e titoli delle immagini sono importanti)
  • Descrizioni dettagliate del prodotto
  • Link (da e verso il tuo sito Web)

Il tuo sito Web dovrebbe anche essere ottimizzato per la ricerca locale. Google riceve oltre due miliardi di ricerche ogni mese con intento locale - e questo è solo dai computer desktop negli Stati Uniti. Oltre la metà di tutte le ricerche su dispositivi mobili utilizza parole chiave correlate alla posizione. Queste metriche hanno molto senso se si considera che Internet è una risorsa perfetta per le persone impegnate che sono alla ricerca di cose da fare con poco preavviso.

Assicurati che queste persone possano trovarti pubblicando contenuti sulla tua località (menzionando la tua città, il tuo quartiere e il tuo codice postale), le attività commerciali nella tua zona e gli eventi pertinenti che si svolgono intorno a te. Se i risultati della ricerca locale organica sono troppo competitivi nella tua zona, le reti pubblicitarie pay-per-click di Google e Facebook possono darti una spinta con le impostazioni della campagna con targeting geografico.

8. Avere un account sui social media: i social media sono uno strumento molto potente che può aiutare a guidare i clienti verso la tua azienda. Inoltre, aiuta anche a sensibilizzare il marchio e offre qualcosa chiamato "prova sociale", ovvero un certo tipo di legittimità dal fatto che altre persone ti stanno seguendo. Quando si tratta di social media, ci sono così tante opzioni là fuori, quindi, da dove dovresti iniziare?

Dovresti avere almeno un account Facebook, Pinterest e Instagram. Aprire così tanti account su vari social network può essere travolgente, quindi dovrai decidere qual è la migliore per te e i tuoi clienti. L'uso dei social media è gratuito e puoi anche vendere direttamente sul tuo account di social media. È possibile iniziare con uno o verso i siti Web di social network e quindi espandersi da lì.

9. Costruisci reti per aiutare la tua azienda: la chiave per commercializzare la tua attività è costruire reti online e offline. Vendere caffè online non significa solo sedersi sul divano e aspettare che arrivino i vicini. Dovrai uscire da lì e presentarti e la tua attività.

Avvicinati alle caffetterie, ai caffè e alle persone nei mercati degli agricoltori. Vendere il caffè online da casa può essere divertente, interessante e redditizio. Il modo migliore per farlo è rimanere attivi - proattivi - e seguire i tuoi piani.

La vendita di caffè online da casa può iniziare con l'invio di un'e-mail a blogger di caffè o altre organizzazioni commerciali che potrebbero essere interessate al tuo caffè. Costruire reti può solo aiutare a rafforzare il tuo marchio e portare alle vendite.

La vendita di alta qualità non è dove tutto finisce, è necessario fare rete per mantenere una connessione con l'area e per attirare più clienti.

10. Avere un eccellente servizio clienti: quando vendi il tuo caffè online avrai clienti abituali. In effetti, i clienti abituali sono la linfa vitale della tua attività. Una volta che qualcuno acquista da te, c'è una maggiore possibilità che compreranno di nuovo da te se giochi bene le tue carte. Inoltre, i clienti condividono anche i loro pensieri con i loro amici e familiari. Condividono anche il caffè! Pertanto, i tuoi clienti possono potenzialmente essere i tuoi più grandi esperti di marketing. Quindi, tratta i tuoi clienti come l'oro e sarai a metà strada verso il successo!

Quando un cliente ha una domanda, rispondi rapidamente. Quando un cliente ordina da te, invia il caffè il prima possibile. Prendi in considerazione eventuali premi o strategie di fidelizzazione per far tornare i tuoi clienti. Resta in contatto con loro.

E soprattutto ringraziarli. Tratta i tuoi clienti come vorresti essere trattato. Tienilo sempre a mente che, anche se un cliente soddisfatto del tuo negozio non può dirlo agli altri, un cliente che non è soddisfatto dei servizi ricevuti da te dirà sicuramente agli altri la loro esperienza.

11. Sali la tendenza del caffè collegandoti a “una causa”: un altro modo possibile di avvicinarti alla tua attività di caffè online è scoprire un cliente di nicchia o un consumatore di caffè. Vendere caffè online da casa può anche essere un ottimo modo per contribuire alla tua comunità locale o organizzazione preferita.

Molti clienti compreranno il tuo caffè se ritengono che sia una causa. Ad esempio, la causa che sostieni può essere per bambini con disabilità, veterani, scuole, chiese, senzatetto, diritti delle donne e altri

Scegli una causa per aiutarti a vendere il tuo caffè! Alla gente piace l'idea di aiutare gli altri con il caffè locale che acquistano. Supportando una causa, creerai una vittoria per te (una vendita), una vittoria per il tuo cliente (ottengono un ottimo caffè dal gusto e si sentono bene nel supportarti) e una vittoria per l'organizzazione che stai aiutando (un'organizzazione che ami ottiene una piccola donazione)

Considera cosa l'organizzazione che desideri aiutare può fare per la tua azienda. Possono aiutarti a spargere la voce sulla tua attività, seguire / condividere i tuoi social network o persino acquistare caffè da te invece di acquistare dal grande magazzino aziendale?

La connessione a una causa può ispirare i tuoi clienti ad acquistare da te e può eventualmente fornirti una base di clienti di supporto immediata.

12. Commercializza la tua attività in modo efficace: il marketing online è una delle armi più potenti del tuo arsenale, quindi devi usarlo in modo efficace. La cosa importante da ricordare è che il tuo negozio online impiegherà del tempo per costruire la trazione, quindi inizia l'attività del tuo sito Web con questa comprensione.

Anticipa che avvierai il tuo negozio e potrebbe richiedere del tempo prima che tu ottenga traffico di visitatori online. Se inizi a commercializzare il giorno che apri, sei già indietro. Nel giorno di apertura, vuoi che le persone siano entusiaste di entrare. In realtà dovrai iniziare a commercializzare diversi mesi prima di aprire.

Anche il branding svolgerà un ruolo importante nello sviluppo del tuo business online. Ecco alcuni modi per promuovere il tuo negozio di caffè online:

  • Partecipa ai social media (apri nuovi account di social media nel nome della tua attività)
  • Scrivi un post sul tuo sito web regolarmente
  • Sviluppa la tua lista e-mail e invia e-mail regolari
  • Incontra nuove persone di persona e promuovi faccia a faccia
  • Crea biglietti da visita e distribuiscili
  • Annunci Internet a pagamento tramite Facebook, Instagram, Pinterest, ecc.
  • Contatta i blogger del caffè

La promozione del tuo negozio online deve avere la massima priorità. Prenditi del tempo per sviluppare il tuo piano in ciascuno dei punti precedenti.

13. Il contenuto del tuo sito Web è estremamente importante: quando i visitatori del tuo sito Web arrivano al tuo sito Web, dovrai fornire loro i contenuti. I tuoi contenuti possono includere il tuo messaggio di benvenuto, le descrizioni dei tuoi prodotti, le tue foto, i tuoi video, ecc. Prima di avviare, dovresti iniziare a sviluppare i tuoi contenuti web.

Determina l'aspetto della prima pagina del tuo sito Web. Cosa dirai ai visitatori nuovi o di ritorno? Se hai appena iniziato e non hai ancora il tuo caffè, puoi iniziare raccogliendo la tua confezione ed etichettatura e iniziare a scattare foto di borse.

Il modo in cui presenti la tua attività conta molto. Chiediti, compreresti da te? E se no, perché? Rendi il tuo sito Web e la tua confezione il più professionali e puliti possibile. Scoprirai che può essere abbastanza facile ed economico apparire professionale come le aziende più affermate che offrono gli stessi servizi.

14. Scelta delle piattaforme e-commerce e dei processori di pagamento: prima di poter avviare il tuo negozio online, devi decidere la tecnologia che utilizzerai per vendere e ricevere pagamenti online. Esistono molte piattaforme di e-commerce facili da usare, tutte con i loro pro e contro, quindi assicurati di fare le tue ricerche in anticipo. Shopify, Big Commerce e WooCommerce sono solo alcuni dei grandi nomi.

Anche la scelta di un processore di pagamento può essere difficile. Man mano che aumenta il numero dei clienti, l'addebito percentuale relativamente ridotto dei processori può trasformarsi in una grande somma di denaro. Le grandi aziende come Stripe e PayPal applicano una piccola commissione più una percentuale per ogni acquisto, mentre altri processori potrebbero avere un'opzione di pagamento mensile disponibile. Spetta a te sgretolare i numeri e decidere quale sarà la cosa migliore per la tua attività, nonché se devi aumentare i prezzi per coprire questo.

15. Sii efficace e diligente quando spedisci il tuo caffè: non lasciare la spedizione fino all'ultimo minuto: hai bisogno di un'idea realistica di quanto costerà spedire i tuoi ordini prima di poter iniziare a valutare i prodotti.

Puoi considerare di offrire ai tuoi clienti la spedizione gratuita in quanto ciò incoraggerà quindi a patrocinare di più. Chiediti questo: se i tuoi clienti sono già tutti nella tua città e possono pagare il prezzo esatto per il tuo caffè in un negozio ma senza le spese di spedizione, perché preferiscono acquistarlo online?

Poiché la spedizione gratuita ti costerà comunque denaro, ciò significa che dovrai incorporare il costo nel prezzo del tuo prodotto.

Probabilmente vorrai lavorare attraverso un partner di spedizione - e possibilmente un programma di spedizione separato - per spedizioni nazionali e internazionali. Ti aiuteranno a stampare le etichette di spedizione e ad acquistare le spese di spedizione. Per le spedizioni internazionali, ti aiuteranno anche a selezionare funzionalità come il monitoraggio e l'assicurazione, oltre a supportarti in altri ostacoli alla spedizione internazionale.

Inoltre, in alcuni paesi, compresi gli Stati Uniti, ti offrono spesso offerte migliori rispetto al servizio postale nazionale o ad altri principali vettori. Ad esempio, APC Postal Logistics spedisce tramite USPS, ma offre una tariffa fortemente scontata e opzioni di consegna personalizzate.

16. Prezzi dei prodotti: è ovvio che quando vendi i tuoi prodotti online, ci saranno alcuni costi che dovrai sostenere e che non avranno un business di mattoni e malta (è vero anche il contrario). Oltre al tuo processore di pagamento, dovrai anche prendere in considerazione la spedizione, l'imballaggio, le etichette di spedizione e tutto ciò che esce con i tuoi ordini online. Fai le tue ricerche su quanto spenderai in marketing ed esecuzione prima di valutare il tuo prodotto.

Tuttavia, se stai spostando il tuo negozio online, ricorda che stai anche aumentando la concorrenza. Quando sei online, non sarai solo in competizione con i negozi che si trovano nella tua città, ma da tutto il paese e persino dal mondo intero. Per quanto desideri rendere i tuoi prezzi competitivi, non vuoi che le persone acquistino i tuoi prodotti a causa del prezzo. Invece, devi evidenziare le altre grandi qualità della tua azienda.

17. Attivi nelle comunità di foto di prodotti alimentari di nicchia: quando si tratta dell'esposizione di piccoli marchi alimentari attraverso le comunità di condivisione di foto, Pinterest è solo l'inizio. Opportunità attendono community super mirate di cui potresti o non hai sentito parlare, tra cui Foodily, Instagram, Purpple, Kitchen Artistry, dishPal e gruppi orientati al cibo su Flickr. Alcune di queste piattaforme potrebbero avere una portata relativamente ridotta, ma le persone sono già autoselezionate per essere interessate a ciò che stai offrendo.

18. Avere una fantastica pagina "Chi siamo": se un visitatore accede alla tua pagina "Chi siamo", significa che sono già interessati a te e ti stanno dando la possibilità di dimostrare a lui o lei che il tuo prodotto è il migliore. Nella tua pagina su di noi, dovresti specificare chiaramente cosa sei, cosa fai e, cosa più importante, cosa offri ai clienti. Puoi anche aggiungere testimonianze, risultati e qualsiasi tipo di prova sociale qui.

Assicurati di non sprecare questa opportunità in quanto potrebbe portare ad acquisire un cliente. Le informazioni di contatto dovrebbero essere chiare e facili da trovare nella pagina delle informazioni e anche nel sito Web. Assicurati di menzionare il tuo numero di telefono, e-mail, indirizzo e canali di social media.

Idealmente, chi ci circonda non dovrebbe essere pieno zeppo di informazioni perché ciò potrebbe sopraffare i visitatori. Le informazioni "Contattaci" sono generalmente collocate nella parte inferiore di un sito Web e gli utenti sono abituati a trovarle lì.

19. Offri un eccellente supporto online: i tuoi consumatori devono sapere che avranno supporto dopo aver effettuato un acquisto, se necessario. Garantire la risoluzione dei problemi dopo l'acquisto e la consulenza prima dell'acquisto può convertire i potenziali acquirenti in clienti fedeli e di ritorno.

Il tipo di supporto più completo e utile è una funzione di chat dal vivo che funziona 24/7. Questo strumento può aumentare la conversione su tutto il sito del 10% o più. Se non disponi delle risorse per offrire supporto 24 ore su 24, dovresti comunque fornire un tipo di servizio per aiutare le persone durante l'orario di lavoro.

Offrire supporto in tutte le fasi dell'esperienza di acquisto per incoraggiare i nuovi acquirenti a fare il loro primo acquisto e i clienti di ritorno a continuare a fare acquisti. Rendi le funzionalità di assistenza ai tuoi clienti, che si tratti di una linea telefonica o di una finestra di chat, visibili dalla home page in modo che gli acquirenti siano a conoscenza di tali servizi.

20. Valorizza i tuoi clienti fedeli: mostra ai tuoi clienti fedeli che apprezzi il loro patrocinio fornendo incentivi che li riportino indietro. Prendi in considerazione la creazione di un programma fedeltà o la produzione di una newsletter mensile che offra offerte speciali e sconti ai clienti che si abbonano.

Usa la tua conoscenza dei tuoi clienti per creare specialità che sicuramente adoreranno. Anche un semplice "grazie" mostrerà ai tuoi clienti che sei grato per il loro acquisto e supporto. Costruire una clientela fidelizzata consentirà alla tua azienda del caffè di continuare a crescere.

Oltre a vendere caffè sul tuo sito Web, Shopify e Selz offrono due eccellenti mercati per creare rapidamente e facilmente la tua attività online. Puoi ottenere il tuo nome di dominio e il tuo hosting e carrello direttamente attraverso ciascuno di essi. Sia Shopify, Selz che Weebly offrono un sistema di carrello della spesa eccellente e sicuro in cui i tuoi clienti possono acquistare con fiducia. Inoltre, puoi anche vendere il tuo caffè online tramite Amazon.

In conclusione, per riuscire a vendere caffè online, dovrai usare la tua passione, competenza sul caffè, idee di marketing o di nicchia lungo la strada per generare valore aggiunto per i tuoi clienti. Inoltre, devi tenere presente che all'inizio dovresti considerare di avere un inventario minimo. Non ha senso comprare una tonnellata di caffè per sedersi lì mentre scopri il tuo nuovo business online. Inizia la tua attività in piccolo e poi cresci da lì.