5 Clever Ways Agenti assicurativi e broker fanno soldi

Quanto guadagnano gli agenti assicurativi e i broker mensilmente o annualmente? Come fanno gli agenti assicurativi e i broker a fare soldi? Ecco 5 modi intelligenti in cui gli agenti assicurativi fanno soldi.

Se in passato hai acquistato una polizza assicurativa, è probabile che tu abbia effettuato tale acquisto tramite un agente assicurativo o un broker. Agenti e broker agiscono come intermediari tra te, l'acquirente di assicurazioni e la compagnia di assicurazioni.

Molte persone pensano erroneamente che gli agenti assicurativi e i broker siano gli stessi. E la maggior parte di coloro che sanno di essere diversi non possono dire esattamente quale sia la differenza tra loro.

Qual è la differenza tra un agente assicurativo e un broker?

In genere, un agente lavora come rappresentante per una o più compagnie assicurative, mentre un broker rappresenta l'acquirente dell'assicurazione.

Un agente o un'agenzia assicurativa non può vendere polizze assicurative per conto di una compagnia assicurativa se non con l'autorizzazione della compagnia. Prima che una compagnia assicurativa autorizzi qualcuno come agente, deve esserci un accordo contrattuale che specifica quali prodotti l'agente venderà per conto della società e quali commissioni guadagnerà l'agente per ogni polizza di vendita effettuata. Tuttavia, il contratto di solito consente all'agente di avviare una polizza per conto della compagnia assicurativa

Un agente assicurativo può essere in cattività o indipendente. Un agente in cattività lavora per conto di una sola compagnia assicurativa, mentre un agente indipendente opera per più assicuratori.

I broker assicurativi non sono nominati da una compagnia assicurativa. Quello che fanno è presentare domande di assicurazione alle compagnie assicurative per conto dei loro clienti. A differenza degli agenti, i broker non possono avviare polizze assicurative. Prima di avviare una polizza, un broker deve prima ottenere un legante - un documento legale considerato come polizza assicurativa temporanea - dalla compagnia assicurativa.

Questo documento di solito si applica per un breve periodo, come uno o due mesi, e deve essere firmato da un rappresentante della compagnia assicurativa. Il raccoglitore viene successivamente sostituito da una politica definitiva.

Esistono due tipi di broker assicurativi:

  • Broker al dettaglio
  • Broker all'ingrosso

Mentre i broker al dettaglio interagiscono direttamente con gli assicurati, i broker all'ingrosso gestiscono pacchetti di copertura specializzati che non sono prontamente disponibili per broker e agenti al dettaglio. Quindi, se hai acquistato la tua polizza tramite un broker, quel broker è un broker al dettaglio.

Sia gli agenti assicurativi che i broker possono essere dispensabili. Alcune compagnie assicurative vendono polizze direttamente ai clienti senza utilizzare agenti o broker come intermediari. Tali società sono chiamate scrittori diretti.

4 Clever Ways: agenti e broker assicurativi fanno soldi

Avendo capito in che modo gli agenti assicurativi differiscono dai broker e i ruoli svolti da ciascuno, diamo un'occhiata a come fanno i loro soldi. Gli agenti assicurativi e i broker non si limitano a un solo metodo di guadagno. Ecco alcuni dei modi in cui fanno soldi:

1. Commissioni

Guadagnare commissioni da ogni vendita di polizze assicurative è il modo più comune per gli agenti assicurativi di fare soldi. Queste commissioni dalle vendite di polizze sono generalmente una percentuale specifica della vendita. Più politiche vende l'agente, più soldi fanno. Gli agenti guadagnano commissioni su entrambe le politiche nuove e di rinnovo. Le tariffe della Commissione variano a seconda del tipo di polizza ( assicurazione sulla vita, assicurazione sanitaria, ecc. ) E se si tratta di una polizza nuova o di rinnovo.

2. Stipendi

La maggior parte degli agenti assicurativi impegnati in una compagnia assicurativa ( agenti vincolati ) sono pagati con un salario mensile regolare. Mentre alcuni agenti sono pagati solo in base allo stipendio indipendentemente dalla loro prestazione, altri sono pagati sia uno stipendio che una commissione basata sulla prestazione.

3. Pianificazione

Sia gli agenti assicurativi che i broker aiutano i clienti nella pianificazione finanziaria. Alcuni clienti potrebbero aver bisogno di una consulenza professionale su quale tipo di politica scegliere e sono pronti a pagare agenti o broker che possono aiutarli a prendere decisioni ben informate. Oltre alle commissioni e ai costi dei servizi, agenti e broker guadagnano anche con le commissioni applicate per questo servizio.

4. Costi di servizio

Poiché i broker non sono affiliati con le compagnie assicurative, i loro profitti provengono da acquirenti assicurativi. Fanno pagare tariffe specifiche per i servizi professionali che offrono agli acquirenti di assicurazioni. Queste spese variano in base al tipo di politica e alla complessità delle attività coinvolte nell'acquisto della politica.

5. Servizi multipli

Molti agenti assicurativi raddoppiano come mediatori assicurativi e viceversa. Questa è una mossa intelligente per aiutarli a trarre il massimo profitto da entrambi gli aspetti dell'attività di intermediazione assicurativa.

Quanto guadagnano mensilmente o annualmente gli agenti assicurativi e i broker?

Lo stipendio medio annuo e gli stipendi di un agente assicurativo o broker sono circa $ 50.000. Pochi di loro tendono a guadagnare più di $ 100.000 all'anno. C'è una differenza molto ampia nella retribuzione da portare a casa degli agenti assicurativi e dei broker esperti e di quelli nuovi perché quelli esperti tendono a vendere più polizze e guadagnare più commissioni.