50 idee di carriera altamente remunerative nel settore finanziario

Sei appassionato di risolvere problemi finanziari? Ti piace consigliare le persone? Se SÌ, ecco 50 idee di carriera altamente remunerative nel settore dei servizi finanziari .

L'industria finanziaria svolge un ruolo vitale nell'economia di una nazione e, per estensione, nel mondo. L'industria prevede lo spostamento di fondi in eccesso da entità a entità bisognose di fondi. Il settore finanziario comprende le società che sono impegnate in servizi finanziari quali prestiti, investimenti, negoziazione di titoli, assicurazioni ed emissione di titoli. I clienti in questo settore vanno da privati, agenzie governative, aziende e organizzazioni senza scopo di lucro; tutti beneficiano e utilizzano i servizi in questo settore.

Le organizzazioni del settore stanno cercando di essere più innovative e imprenditoriali, questo significa che i rischi aumentano e diventano più complessi, con l'ambiente aziendale più incerto e volatile. Inoltre, vi è una maggiore pressione per la trasparenza e la responsabilità all'interno del settore e solo le aziende in grado di basarsi sulle sfide possono sopravvivere e lottare in questo ambiente. I progressi tecnologici assicurano inoltre che le organizzazioni diventino proattive ed efficienti, cercando nel contempo di ridurre rischi e costi.

Perché perseguire una carriera nel settore dei servizi finanziari?

Il settore finanziario è un motore per il successo di altri settori in un'economia, dal momento che tutte le società e i loro clienti utilizzano i servizi finanziari, quindi apportando qualsiasi regolamentazione, pratica e standard nel settore finanziario per influenzare inavvertitamente i loro clienti positivamente o negativamente, estendendo così il impatto sulla nazione.

Il settore finanziario è diversificato e dinamico e si può imparare molto da esso. Gli individui orientati alla carriera in questo settore devono essere quelli che sanno quanto sia importante il settore e come potrebbero adattarsi per contribuire a migliorarlo. Di seguito è riportato un elenco guidato di idee di carriera nel settore finanziario, l'elenco non cerca di nominare tutte le carriere nel settore finanziario, ma di evidenziarne alcune.

50 idee di carriera altamente remunerative nel settore finanziario

  1. Diventa un broker assicurativo

I broker assicurativi sono gli intermediari tra un cliente (privati, organizzazioni) e compagnie assicurative. Utilizzano la loro conoscenza dei rischi e del mercato assicurativo per trovare polizze adeguate e organizzare una copertura per i loro clienti a seconda delle loro esigenze e budget. Esistono due tipi di broker assicurativi: il broker assicurativo al dettaglio che organizza polizze assicurative per privati ​​o aziende come la casa, il motore, l'interruzione dell'attività e la responsabilità del datore di lavoro e si occupa direttamente di essi.

I broker assicurativi commerciali che si occupano di coperture assicurative più complesse e di alto valore in settori quali petrolio e gas e aviazione. Qualsiasi laureato può essere un broker assicurativo, ma i laureati in assicurazioni, gestione aziendale, contabilità, finanza, economia o matematica sono un vantaggio maggiore rispetto agli altri.

  1. Diventa un Aggiustatore di assicurazioni, esaminatori, investigatori

Possono anche essere chiamati gestori di reclami o regolatori. Esaminano, analizzano e determinano la misura in cui una compagnia assicurativa è responsabile in merito a lesioni personali, danni o perdita di proprietà e tentano di effettuare un accordo con i richiedenti interessati. Intervistano specialisti medici, testimoni, agenti o richiedenti, guardano video e guardano le foto in modo da compilare le informazioni che verrebbero utilizzate per l'accordo.

Calcolano anche i benefici dei pagamenti e assicurano che il pagamento dei reclami sia approvato entro un certo limite monetario. La maggior parte dei regolatori lavora in modo indipendente o per compagnie assicurative. I consulenti assicurativi possono lavorare solo con un diploma di scuola superiore o GED, ma i datori di lavoro preferiscono di solito i correttori con una laurea in un settore assicurativo e un'esperienza lavorativa assicurativa.

  1. Diventa un assicuratore

Valutano i rischi per conto della compagnia assicurativa e decidono se tali rischi debbano essere accettati o respinti. Determinano inoltre quale copertura è disponibile e il premio da pagare più gli altri termini che sarebbero richiesti quando si accetta il rischio. Esaminano anche i portafogli dei clienti e quindi determinano se sia vantaggioso per la compagnia assicurativa fornire una copertura assicurativa continua per il rischio. Oltre alle compagnie assicurative, lavorano anche direttamente con clienti chiave, che sono i broker.

Per diventare un sottoscrittore, occorre una laurea in scienze attuariali, economia aziendale, economia, diritto o commercio. I sottoscrittori seri scelgono anche certificazioni riconosciute dal settore.

  1. Diventa un analista attuariale

Gli analisti attuariali usano tecniche matematiche e statistiche per studiare gli eventi passati in modo da essere in grado di prevedere i risultati futuri, come incidenti, lesioni e morte. Questo tipo di analisti di solito lavora nel settore assicurativo, quelli che progettano piani di investimento e pensionistici lavorano nei servizi finanziari, mentre quelli che hanno lavorato in modo indipendente aiutano le aziende a ridurre il loro premio assicurativo riducendo l'esposizione al rischio del business.

Gli aspiranti analisti attuariali hanno bisogno di una laurea o master in statistica, matematica, scienze attuariali, finanza o affari. Inoltre, gli analisti attuariali devono essere certificati dalla Society of Actuaries (SOA) o dalla Casualty Actuarial Society (CAS). Il processo di certificazione dura dai 4 ai 6 anni.

  1. Diventa un ispettore del rischio assicurativo

Un ispettore del rischio assicurativo determina il rischio finanziario che può verificarsi offrendo una copertura assicurativa per proprietà, oggetti o siti personali fornendo ai sottoscrittori informazioni sui livelli di rischio associati a ciascun cliente e offrendo consigli su come minimizzarli. Un ispettore del rischio assicurativo è anche noto come consulente del rischio, ispettori del controllo del rischio e consulenti del controllo del rischio.

Di solito lavorano per compagnie assicurative, periti specializzati o broker. Possono lavorare a titolo generale o specializzarsi in settori quali incendi, assicurazioni tecniche, incidenti e responsabilità, furto con scasso e furto e responsabilità pubblica. Una laurea in scienze attuariali, gestione aziendale, assicurazioni, gestione dei rischi, costruzione di indagini è altamente necessaria, oltre all'esperienza nel settore come sottoscrittore.

  1. Diventa un regolatore di perdita noleggiato

Si tratta in genere di uno specialista in sinistri indipendente che assiste nella giusta risoluzione dei sinistri, inclusi i reclami controversi per conto delle compagnie assicurative. A volte sono indicati come regolatori commerciali o domestici. Indagano sulla scena di un incidente per determinare la causa della perdita e accertare se è coperto dalla polizza assicurativa. Per fare ciò, devono comprendere a fondo gli aspetti legali delle polizze assicurative e, se del caso, assumere anche esperti come scienziati forensi.

Dopo l'indagine, scrivono rapporti per l'assicuratore, valutando la validità del reclamo e raccomandando anche il pagamento appropriato. Il diploma di scuola superiore o il suo equivalente può essere utilizzato come requisito di ammissione, soprattutto perché la maggior parte dei regolatori di perdite iniziano come gestori di sinistri prima di avanzare, tuttavia, una laurea in gestione aziendale, costruzione, finanza, rilevazione e ingegneria potrebbe essere un vantaggio.

  1. Diventa un tecnico contabile

I tecnici contabili preparano le informazioni finanziarie utilizzate da ragionieri professionisti o dirigenti aziendali nel prendere decisioni. Svolgono una vasta gamma di attività contabili e finanziarie che includono la preparazione di conti, l'elaborazione e i pagamenti delle fatture, la preparazione e il controllo dei saldi contabili e dei conti mensili e annuali, il completamento e la presentazione delle dichiarazioni fiscali e la gestione delle spese e del sistema di gestione stipendi della società.

Non esiste un requisito formativo specifico per l'ingresso per coloro che desiderano diventare tecnici contabili, ma coloro che scelgono di seguire percorsi professionali possono utilizzare: la qualifica contabile dell'Associazione dei tecnici contabili (AAT) o la contabilità certificata dell'Associazione dei dottori commercialisti (ACCA) Qualifica di tecnico (CAT).

  1. Diventa un commerciante di materie prime

I trader di materie prime attraverso il dipartimento commerciale di una società acquistano e vendono gli ordini dei clienti tenendo d'occhio il mercato in relazione agli investimenti e ai prezzi dei prodotti, alle richieste e alle tendenze. I commercianti di solito ricevono istruzioni per l'acquisto e la vendita al telefono, tramite il computer o direttamente sul pavimento di una borsa. Forniscono inoltre consulenza finanziaria e talvolta si incontrano con i clienti per pianificare, riesaminare o aggiornare un portafoglio di investimenti.

Il requisito formativo di ingresso si basa generalmente sui requisiti del singolo datore di lavoro o sugli standard del settore. Una laurea in Economia o Finanza è di solito il minimo richiesto, anche se la maggior parte degli operatori sono titolari di master e dottorati.

  1. Diventa un gestore di banca

Un direttore di banca è il capo di una succursale bancaria ed è responsabile per realizzare profitti, mantenere l'efficienza e servire i clienti, motivando e sviluppando il personale. Un direttore di banca deve inoltre collaborare con la sede centrale generando e assimilando rapporti e informazioni in grado di determinare questioni strategiche e dirigere la politica bancaria. Oltre a trattare con le persone, il gestore della banca può anche rivedere molte proposte commerciali e consultare i bilanci.

La maggior parte dei gestori delle banche si alza - a seconda delle qualità che mostrano - attraverso la gerarchia della banca. Inoltre, le banche gestiscono i propri schemi di formazione manageriale e le qualifiche di istruzione di ingresso per i laureati sono generalmente una laurea in economia, contabilità o gestione aziendale.

  1. Diventa un banchiere personale

I banchieri personali sono responsabili della supervisione delle attività finanziarie per i conti personali e svolgono altri compiti bancari eventualmente necessari. Aiutano i clienti a gestire i propri soldi, in modo da bilanciare rischio e rendimento. I banchieri personali usano spesso diverse tecniche di marketing per aiutare a costruire una base di clienti. Hanno bisogno di competenze come il servizio clienti e dovrebbero anche essere in grado di spiegare comodamente le opzioni di investimento ai clienti. I banchieri personali lavorano in genere in un ambiente di ufficio.

Il requisito formativo di ingresso dipende dal livello di ingresso, le posizioni di livello superiore richiederebbero un diploma di laurea, mentre le posizioni di livello di ingresso richiederebbero una laurea in Finanza, Economia o in un campo correlato.

  1. Diventa un analista quantitativo

Gli analisti quantitativi di solito lavorano con team di matematici, fisici e ingegneri per essere in grado di scambiare azioni attraverso lo sviluppo di strategie sistematiche ottimali. Inoltre conducono ricerche, scrivono programmi, risolvono problemi ed eseguono analisi statistiche quotidiane per ottimizzare le strategie di trading.

Questo è un campo altamente competitivo con poche opportunità di lavoro. La maggior parte dei datori di lavoro preferisce i candidati con un dottorato in filosofia, matematica, ingegneria o qualsiasi altro campo correlato.

  1. Diventa un dottore commercialista certificato

Un dottore commercialista certificato è colui che è responsabile di una varietà di servizi di contabilità come: previsioni finanziarie, sviluppo e manutenzione di sistemi finanziari e contabili, investigazione di irregolarità finanziarie e revisione dei registri finanziari. Producono anche piani e rapporti sul budget. I dottori commercialisti certificati di solito lavorano in settori aziendali, servizi finanziari e pratiche pubbliche.

Un dottore commercialista certificato è colui che ha superato gli esami di qualifica dell'Associazione dei Dottori Commercialisti (ACCA) e diventa membro ACCA.

  1. Diventa un dottore commercialista

Un dottore commercialista valuta la redditività e i rischi in modo da consentire alle organizzazioni di prendere decisioni finanziarie migliori. Esaminano inoltre i registri finanziari e assicurano che un'organizzazione stia lavorando a un ritmo efficiente e non infranga le leggi federali. Non importa se sono abilitati o certificati, tutti i contabili di gestione hanno la stessa responsabilità, valutando le informazioni finanziarie di una società e consigliandoli sul rischio e sulla redditività. Anche i contabili di gestione, generano rapporti per gruppi esterni come revisori dei conti pubblici e investitori esterni.

Gli aspiranti dottori commercialisti devono possedere una laurea in contabilità, amministrazione aziendale o qualsiasi altro campo correlato. La certificazione richiede un'esperienza lavorativa di almeno due anni nella contabilità di gestione o nella gestione finanziaria e un esame di qualificazione in due parti.

  1. Diventa un dottore commercialista

Un dottore commercialista addetto alla contabilità assicura che le attività contabili e finanziarie all'interno delle organizzazioni del settore pubblico rimangano operative. Lo garantiscono sostenendo la pianificazione e l'attuazione degli obiettivi politici.

Prendono anche decisioni finanziarie e forniscono consulenza a organi e soggetti chiave, quali consigli di amministrazione e titolari di bilancio. La maggior parte dei contabili delle finanze pubbliche lavora per enti pubblici come il governo centrale e locale e le organizzazioni finanziate con fondi pubblici.

Coloro che lavorano nel settore privato e le organizzazioni senza scopo di lucro aiutano le loro organizzazioni a fornire servizi di consulenza al pubblico. Gli aspiranti ragionieri della finanza pubblica possono avere una laurea in qualsiasi campo, ma quelli con lauree in contabilità, finanza, gestione aziendale, pubblica amministrazione, economia e matematica saranno esentati dal livello di certificazione del Chartered Institute of Public Finance and Accountancy (CIPFA) qualificazione professionale.

  1. Diventa un consulente fiscale

I consulenti fiscali offrono servizi di consulenza e consulenza ai clienti e si assicurano che paghino le loro tasse e beneficino di eventuali esenzioni e vantaggi fiscali. Ci si aspetta inoltre che stiano al passo con il cambiamento delle leggi fiscali e che spieghino ogni legislazione complicata ai clienti nel modo più semplice e conciso possibile. Esistono due tipi di consulenti fiscali: i consulenti fiscali delle società che lavorano per clienti commerciali per assicurarsi che non stiano pagando più tasse di quanto dovrebbero; e consulenti fiscali personali che forniscono consulenza ai singoli clienti.

I consulenti fiscali dovrebbero avere conoscenze specialistiche nelle seguenti aree; Imposta nazionale sulle assicurazioni, imposta sulle società, imposta sulle persone fisiche, imposta internazionale e sulle successioni, imposta sulla fiducia e sulla proprietà e IVA. Una laurea in contabilità, finanza, affari, economia, gestione, legge, matematica e statistica è ciò che è principalmente richiesto dai datori di lavoro, anche se i laureati di qualsiasi settore possono diventare consulenti fiscali. I consulenti fiscali certificati dovrebbero sostenere gli esami di certificazione del Chartered Institute of Taxation (CIOT).

  1. Diventa un Investment Banker

I banchieri di investimento sono principalmente gestori di portafoglio o finanziatori. Coloro che lavorano come gestori di portafoglio acquistano e vendono attività dal denaro aggregato di più clienti per ottenere un profitto. Di solito svolgono una ricerca sulle tendenze del mercato e dalla ricerca decidono su dove investire il capitale. Supervisionano inoltre molteplici investimenti nel portafoglio in modo da bilanciare il rischio di perdita con il potenziale profitto. I banchieri d'investimento che lavorano come finanziatori aiutano le imprese con problemi di bilancio.

Ciò potrebbe includere la riduzione dei costi aziendali identificando le aree con spese eccessive o raccogliendo fondi per nuove iniziative. Di solito sono specializzati in settori come l'assistenza sanitaria e la tecnologia. La maggior parte dei datori di lavoro preferisce di solito un master in economia aziendale o un settore correlato, anche se il requisito di ingresso è una laurea.

  1. Diventa un tesoriere aziendale

I tesorieri aziendali svolgono un'analisi e una supervisione della gestione dei rischi, della contabilità e delle finanze aziendali, del controllo e delle relazioni fiscali e delle relazioni fiscali. Raccolgono informazioni dai rapporti, coltivano relazioni con i rappresentanti dei servizi bancari e finanziari e sviluppano anche politiche e budget finanziari aziendali secondo necessità. Aiutano anche un'azienda a gestire investimenti, disponibilità liquide, corporate banking e linee di credito.

I tesorieri aziendali sono tenuti ad avere una laurea in contabilità o finanza a seconda del datore di lavoro. Oltre alla vasta esperienza, alcuni datori di lavoro potrebbero richiedere a un tesoriere aziendale di possedere un master o credenziali di commercialista (CPA).

  1. Diventa un analista del credito

Un analista del credito analizza le informazioni finanziarie e i dati sul credito di soggetti o società che richiedono credito o prestiti in modo da determinare il rischio connesso alla banca o agli istituti di credito. Il livello di rischio viene quindi utilizzato per determinare se il prestito sarà concesso e le condizioni del prestito, incluso il tasso di interesse. Quindi preparano rapporti basati sulle loro scoperte per aiutare a prendere decisioni migliori in merito ai prestiti e all'affidabilità creditizia.

Una laurea in finanza, contabilità o affari è il requisito educativo minimo per un analista del credito. Oltre all'esperienza, alcuni datori di lavoro preferiscono analisti del credito certificati rispetto a quelli non certificati.

  1. Diventa un pianificatore finanziario certificato commercialisti (CPA)

I contabili pubblici certificati sono generalmente associati al controllo fiscale, ma quelli che agiscono come pianificatori finanziari di solito offrono consulenza in settori come la pianificazione della pensione, la pianificazione patrimoniale, gli investimenti e la gestione dei rischi, soprattutto perché hanno familiarità con le situazioni finanziarie dei loro clienti e hanno anche stabilito un relazione di fiducia, pur comprendendo gli aspetti fiscali della pianificazione finanziaria.

Una laurea è il minimo necessario per una licenza CPA, anche se un Master in contabilità rimane l'opzione migliore.

  1. Diventa un analista azionario

Un analista azionario utilizza l'analisi dei registri delle società pubbliche e dei dati finanziari per prevedere il quadro finanziario del futuro di un'azienda. Il lavoro si basa fortemente sull'uso di programmi e strumenti informatici per effettuare ricerche e analisi. La maggior parte degli analisti azionari lavora in società finanziarie o intermediazioni. Possono anche lavorare per società di capitali, società private e società di investimento. Anche se alcuni analisti azionari passano agli analisti finanziari o di portafoglio; la maggior parte rimane analista azionario a causa della natura tecnica e della ricerca orientata al proprio lavoro. Una laurea in finanza, amministrazione aziendale, contabilità o statistica è un must e la maggior parte degli analisti azionari ha un Master in Business Administration (MBA)

  1. Diventa un economista

Gli economisti studiano società e mercati e come sono distribuite le risorse per creare beni e servizi. Solitamente raccolgono dati, analizzano report, utilizzano tecniche di modellazione, studiano previsioni e producono report. Gli economisti lavorano in una varietà di entità come case di investimento, banche, agenzie governative, organizzazioni senza scopo di lucro e organizzazioni aziendali. Il requisito educativo minimo è un master in economia, ma alcuni datori di lavoro richiedono un dottorato in filosofia.

  1. Diventa un ufficiale di prestito

Gli agenti di prestito valutano, raccomandano e autorizzano l'approvazione di prestiti per prestiti immobiliari, commerciali o di credito. Forniscono inoltre consulenza ai mutuatari sul loro stato finanziario e sui metodi di pagamento ottenendo e compilando la loro storia creditizia, i rendiconti finanziari delle società e altre informazioni finanziarie. Conferiscono anche con i sottoscrittori per risolvere i problemi relativi alle domande di mutuo. La maggior parte degli ufficiali di prestito richiede buone capacità di vendita.

Gli aspiranti funzionari di prestito richiedono una laurea in economia o contabilità.

  1. Diventa un banchiere ipotecario

I banchieri ipotecari guidano i candidati attraverso il processo di candidatura e raccolgono anche documenti finanziari fondamentali. I banchieri ipotecari determinano se un potenziale mutuatario sarà in grado di rimborsare il prestito in base alla storia creditizia e ad altre informazioni finanziarie del cliente. I banchieri ipotecari hanno anche il compito di riscuotere denaro da conti insoluti e anche di fornire consulenza ai titolari di mutui su questioni finanziarie per quanto riguarda i loro prestiti.

Il requisito educativo minimo è un diploma di scuola superiore e una laurea in economia, finanza o economia per i banchieri ipotecari commerciali.

  1. Diventa un Banker di fusione e acquisizione

Fusioni e banchieri di acquisizione sono persone che forniscono consulenza strategica a società che desiderano fondersi con un'altra società o un concorrente diretto o acquisire una società. I banchieri devono usare le proprie capacità finanziarie per assicurarsi che gli affari abbiano un senso finanziario e strategico e che abbiano familiarità con diversi tipi di transazioni.

Per diventare un banchiere di fusione e acquisizione, sarà richiesta una laurea in contabilità, finanza, economia o affari. Anche le licenze dell'Autorità di regolamentazione del settore finanziario (FINRA) sono obbligatorie, con altre certificazioni volontarie.

  1. Diventa un analista degli investimenti

Gli analisti degli investimenti forniscono la ricerca e le informazioni che aiutano i trader, gli agenti di borsa e i gestori di fondi a prendere decisioni sugli investimenti in modo da garantire che i portafogli di investimento dei loro clienti siano ben gestiti e che le potenziali opportunità di investimento siano ben evidenziate. Gli analisti degli investimenti lavorano per società di gestione degli investimenti, agenti di borsa e società di investimento.

La maggior parte dei datori di lavoro preferisce coloro che hanno una laurea in contabilità, economia, matematica o statistica, anche se qualsiasi laureato può diventare un analista degli investimenti.

  1. Diventa un analista di gestione

Gli analisti di gestione raccolgono e decifrano i dati che verranno utilizzati per risolvere i problemi di un'organizzazione. Parlano con i dirigenti, i dipendenti, i fornitori e i clienti di un'azienda in modo da aiutare a determinare i punti di forza e di debolezza di un'azienda, i risultati vengono quindi comunicati al massimo livello e utilizzati per migliorare l'azienda.

Un aspirante analista di gestione avrebbe bisogno di almeno una laurea, ma è probabile che quelli con una laurea magistrale avanzino più velocemente di quelli che non lo sono. I gradi pertinenti sono in gestione, finanza o amministrazione aziendale.

  1. Diventa un responsabile della conformità

Un responsabile della conformità supervisiona le norme e i regolamenti all'interno di un'azienda. Hanno il compito di garantire che attività non etiche e illegali non abbiano luogo all'interno di un'organizzazione. Garantiscono inoltre che le operazioni quotidiane dell'azienda soddisfino gli standard, le leggi e le politiche che regolano il loro settore.

Un datore di lavoro determina il requisito educativo per un responsabile della conformità, soprattutto perché settori diversi avrebbero requisiti diversi specifici per il loro settore, ma indipendentemente dal settore, un diploma di laurea è il requisito minimo.

  1. Diventa un assistente esecutivo

Gli assistenti esecutivi sono quelli che hanno la responsabilità di fornire supporto amministrativo a presidenti, presidenti, amministratori delegati e altri dirigenti aziendali. I compiti di un assistente esecutivo non si limitano ai soli compiti amministrativi, ma anche al coordinamento delle riunioni, alla formazione del personale di supporto, all'organizzazione del viaggio, alla preparazione di relazioni riservate e alla gestione delle spese.

Un diploma di laurea e un minimo di tre anni di esperienza sono generalmente preferiti dalla maggior parte dei datori di lavoro.

  1. Diventa un collezionista di fatture

Gli esattori di banconote sono spesso responsabili di individuare clienti e aziende con account scaduti o non pagati e di avvisarli tramite posta, telefono o e-mail. Non solo avvisano i clienti, ma negoziano piani di rimborso, oltre a mantenere registri elettronici di conti e riscossioni. Un diploma di scuola superiore è la minima istruzione richiesta con una formazione sul posto di lavoro che di solito dura da 1 a 3 mesi.

  1. Diventa un analista di ricerche di mercato

Gli analisti di ricerche di mercato hanno il compito di aiutare le aziende a comprendere le attività delle attività dei loro rivali e anche le esigenze e le esigenze dei clienti. Il loro compito principale è quello di raccogliere informazioni per la presentazione dei clienti e determinare i prodotti e i servizi richiesti e la tariffa migliore per il prodotto o il servizio dovrebbe essere addebitato.

Secondo il Bureau of Labor Statistics (BLS), una laurea è il requisito educativo standard, anche se più datori di lavoro preferiscono un master in un settore pertinente.

  1. Diventa un responsabile delle operazioni aziendali

I responsabili delle operazioni aziendali organizzano e coordinano le attività di imprese, agenzie governative e organizzazioni senza scopo di lucro. Di solito sono responsabili di una varietà di compiti da risorse umane, contabilità fornitori, informazioni di bilancio e interpretazione dei dati finanziari.

I datori di lavoro di solito richiedono una laurea in amministrazione aziendale, gestione o contabilità, con alcuni che richiedono un master in finanza o master in amministrazione aziendale. Le certificazioni per questo lavoro sono di solito volontarie.

  1. Diventa un assistente amministrativo

Gli assistenti amministrativi forniscono supporto di ufficio a dirigenti, dirigenti e altri professionisti svolgendo compiti di segreteria. Gli assistenti amministrativi gestiscono e distribuiscono anche le informazioni all'interno di un ufficio, tra cui prendere appunti, conservare file e rispondere ai telefoni. A seconda degli uffici, gli assistenti amministrativi potrebbero essere incaricati del monitoraggio e della registrazione delle spese.

Il requisito educativo minimo è un diploma di scuola superiore e la maggior parte dei corsi di formazione viene generalmente svolta sul posto di lavoro.

  1. Diventa un cassiere al dettaglio

Un cassiere al dettaglio è un individuo che è il punto di contatto per i clienti. È responsabile della registrazione dei prezzi e della gestione di un registratore di cassa privo di errori. Raccolgono anche pagamenti accettando assegni, contanti o addebitando pagamenti dai clienti. Mantengono le operazioni di pagamento seguendo le politiche e le regole e segnalando le modifiche necessarie.

Non è richiesta alcuna istruzione per diventare cassiere al dettaglio; alcuni datori di lavoro potrebbero preferire un diploma di scuola superiore.

  1. Diventa un consulente di credito

Un consulente del credito fornisce consulenza ai consumatori o ai clienti sul loro stato finanziario e li aiuta a formulare un piano che ridurrà il debito e creerà attività. Potrebbero anche aiutare ulteriormente il cliente negoziando con i creditori per prendere accordi che saranno utili per tutte le parti coinvolte. Ciò significa che, a causa della loro intercessione, un creditore potrebbe offrire condizioni migliori a un cliente insolente.

La maggior parte dei consulenti del credito lavora per agenzie o banche, mentre altri sono liberi professionisti. Un consulente del credito deve essere a conoscenza delle leggi statali e federali, in particolare per quanto riguarda i prestiti, le pratiche bancarie e la finanza personale. I datori di lavoro cercano generalmente coloro che hanno una laurea in economia o affari e qualche esperienza di alcuni anni.

  1. Diventa un revisore interno

I revisori interni monitorano e valutano il modo in cui i rischi sono gestiti all'interno di un'organizzazione e anche il modo in cui il business e i processi interni sono governati o funzionanti. Oltre a quel compito principale, forniscono un servizio di consulenza e forniscono consulenza alla direzione su come migliorare i loro sistemi e processi.

Il ruolo di revisore interno è vario e qualsiasi laureato può lavorare come tale, ma la maggior parte dei datori di lavoro preferisce quelli con una laurea in contabilità, economia, finanza o informatica.

  1. Diventa un consulente finanziario

I consulenti finanziari forniscono consigli specialistici ai clienti su come gestire il proprio denaro. Sono conosciuti come gestori patrimoniali o pianificatori finanziari. Esaminano il mercato e raccomandano prodotti adeguati e servizi disponibili per i clienti e si assicurano che comprendano i prodotti che soddisfano al meglio le loro esigenze prima di assicurarsi una vendita.

I prodotti potrebbero essere un'ipoteca o un regime pensionistico per i dipendenti. Esistono due tipi di consulenti finanziari: consulenti indipendenti, che forniscono ai clienti consulenza illimitata e imparziale e consulenti con restrizioni, che offrono solo una consulenza limitata. Una laurea in contabilità, gestione aziendale o finanza è necessaria ma non obbligatoria.

  1. Diventa un gestore del regime pensionistico

I gestori dei sistemi pensionistici assicurano che i sistemi pensionistici siano gestiti in modo efficace e sostenibile. Sono inoltre incaricati della supervisione della gestione quotidiana dei fondi pensione. I regimi possono essere coordinati da una società, una compagnia di assicurazioni, una società di consulenza o un istituto di previdenza del settore pubblico. Una laurea in economia, economia, finanza, diritto o matematica è rilevante ma non necessaria.

  1. Diventa un amministratore di fiducia

Gli agenti fiduciari devono assicurarsi che tutti i conti soddisfino i requisiti, i regolamenti e le leggi bancari federali e locali. Si assicurano che le imposte siano archiviate correttamente, che vengano effettuati i pagamenti delle tasse e che tutti gli esborsi ai destinatari siano segnalati al Servizio entrate interne (IRS).

Sono inoltre responsabili della chiusura e apertura dei conti e della garanzia che i conti siano impostati correttamente e secondo le politiche bancarie e le normative locali e federali. Gli istituti finanziari richiedono che gli agenti fiduciari abbiano una laurea in economia, contabilità o un settore correlato. I fiduciari di livello senior richiedono un MBA.

  1. Diventa un consulente pensionistico

I consulenti pensionistici esaminano le disposizioni pensionistiche di un'organizzazione per i membri del personale e raccomandano una serie di opzioni da prendere in considerazione. Per conto di aziende, hanno anche istituito e gestito regimi pensionistici professionali. La maggior parte dei consulenti pensionistici, consulenze per prestazioni sociali, pensioni specializzate e società di servizi finanziari e compagnie di assicurazione sulla vita.

Questa area di lavoro è aperta a tutti i laureati, ma i datori di lavoro preferiscono i laureati in economia, finanza, economia, diritto e matematica.

  1. Diventa un segretario dell'azienda

Un segretario aziendale assicura che un'organizzazione rispetti le normali pratiche finanziarie e legali e mantenga anche elevati standard di governo societario. Forniscono il collegamento tra il consiglio di amministrazione di una società e la direzione esecutiva e comunicano alle parti interessate per conto del consiglio di amministrazione, procedure aziendali e sviluppi. Sebbene i segretari di società non possano fornire consulenza legale, hanno comunque bisogno di una conoscenza approfondita delle leggi che riguardano l'area di lavoro di un'azienda.

I datori di lavoro preferiscono laureati in contabilità, finanza, affari, gestione o diritto. Anche certificati professionali come l'Institute of Chartered Secretaries and Administrators (ICSA) sono davvero essenziali per i segretari limitati pubblici.

  1. Diventa un analista di ricerca operativa

Usano le loro capacità di ragionamento quantitativo e capacità di pensare criticamente, risolvere problemi e offrire soluzioni. Gli analisti di ricerca operativa vengono utilizzati dalle aziende per migliorare le loro pratiche commerciali, come lo studio dell'efficacia dei costi, della distribuzione del prodotto, del fabbisogno di manodopera e di altri fattori quotidiani coinvolti nelle operazioni.

La laurea in ricerca operativa, scienze gestionali, informatica, matematica o qualsiasi campo correlato è il requisito standard, anche se i datori di lavoro preferiscono quelli con un master.

  1. Diventa un impiegato contabile, contabile e di revisione contabile

Gli addetti alla contabilità, alla contabilità e alla revisione contabile hanno il compito di elaborare, classificare e registrare dati numerici in modo da mantenere complete le registrazioni finanziarie. Sono inoltre responsabili dell'esecuzione dei calcoli di routine, della registrazione e della verifica delle funzioni in modo da ottenere i dati finanziari primari utilizzati nel mantenimento dei registri contabili.

La formazione è un'alternativa migliore di una formazione per l'addetto alla contabilità, contabilità e auditing. Ottenere una certificazione più esperienza di lavoro è la scommessa migliore per qualsiasi aspirante.

  1. Diventa una raccolta fondi

Le raccolte fondi ricercano potenziali donatori e conducono strategie di raccolta fondi per un'organizzazione. Hanno il compito di organizzare eventi e campagne per raccogliere fondi e donazioni per un'organizzazione. Per raggiungere questo obiettivo, potrebbero progettare materiali promozionali in modo da aumentare la consapevolezza delle esigenze o degli obiettivi finanziari di un'organizzazione.

Esistono diversi tipi di raccolte di fondi: raccolte di fondi per regali importanti, raccolte di fondi per corrispondenza diretta, raccolte di fondi per piani. Raccolte di fondi per campagne capitali, raccolte fondi per campagne annuali e raccolte fondi per eventi. Una laurea in economia, giornalismo, pubbliche relazioni, comunicazioni e inglese è fortemente richiesta.

  1. Diventa un broker web

Un broker azionario che lavora online per una società di trading azionario basata su Internet viene definito broker web. La loro responsabilità è di consigliare i clienti sulle scorte di acquistare e vendere nei loro portafogli che di solito sono disponibili online per la visualizzazione e anche di condurre transazioni per conto dei loro clienti. Un broker web trascorre la maggior parte del tempo al telefono o al computer, nell'acquisto e nella vendita di azioni per i clienti.

Per le posizioni entry level, si raccomanda una laurea in economia, finanza, contabilità o economia; mentre i lavori di alto livello richiedono un MBA. Inoltre, al fine di rappresentare una società, un broker web deve essere autorizzato con l'autorità di regolamentazione del settore finanziario (FINRA).

  1. Diventa un ispettore fiscale

Gli ispettori fiscali rilevano e indagano sull'evasione fiscale e, in caso di controversie, rappresentano le entrate e le dogane dei tribunali indipendenti presso i tribunali di ricorso indipendenti. Garantiscono che gli individui e le organizzazioni paghino l'importo esatto dell'imposta alla scadenza, esaminando le loro dichiarazioni dei redditi. Offrono anche consulenza e informazioni a privati ​​e aziende su una serie di imposte e le relative questioni.

Nel Regno Unito, l'iscrizione educativa minima è una laurea con lode 2: 2 in qualsiasi materia se si applica come candidato esterno; i candidati interni devono dimostrare le competenze richieste. Il processo di candidatura è suddiviso in 3 fasi.

  1. Diventa un tirocinante fiscale

Un tirocinante fiscale lavora con professionisti fiscali esperti che aiutano i clienti a pianificare le proprie imposte e a conformarsi alle norme regolamentari e statutarie, in modo da apprendere le procedure necessarie per iniziare una carriera fiscale. La maggior parte dei tirocinanti fiscali sono ruoli di apprendistato e di solito ricevono doveri di base come l'inserimento delle informazioni dei clienti in un programma software di preparazione delle tasse. Un tirocinante fiscale di solito ha il compito di comprendere le imprese mentre acquisisce le competenze necessarie.

La maggior parte dei tirocinanti fiscali sono di solito legali o studi contabili; e in primo luogo formare come dottori commercialisti certificati, commercialisti o avvocati che gestiscono tirocini regolari prima di decidere sul campo in cui specializzarsi.

  1. Diventa uno statistico

Gli statistici applicano l'uso di metodi statistici per raccogliere e analizzare dati che aiuteranno a risolvere i problemi della vita reale che potrebbero verificarsi nel mondo degli affari e in altri campi. Progettano anche questionari, sondaggi, sondaggi d'opinione ed esperimenti per raccogliere i dati di cui avrebbero bisogno. I computer con software statistico specializzato vengono utilizzati per analizzare i loro dati. I risultati vengono quindi analizzati e discussi. Gli statistici possono lavorare ovunque, dalle organizzazioni private alle aziende pubbliche, dall'assistenza sanitaria alla ricerca e sviluppo, dall'istruzione al marketing.

Un master in statistica, matematica o metodologia di indagine è standard, anche se lo statistico entry = level richiederebbe un diploma di laurea, mentre gli statistici nella ricerca e nei lavori accademici richiederebbe un dottorato di ricerca.

  1. Diventa un gestore del conto assicurativo

La promozione dei prodotti assicurativi di una società a coloro che li vendono (broker e consulenti finanziari indipendenti) è di solito un compito per il gestore del conto assicurativo. Un gestore di un conto assicurativo di solito è specializzato in un settore assicurativo come l'assicurazione sulla vita, l'assicurazione aziendale e la riassicurazione. I gestori dei conti assicurativi di solito si concentrano sull'assicurazione commerciale e lavorano per raggiungere l'obiettivo di vendita.

L'ingresso senza una laurea è possibile, anche se ciò sarebbe in una funzione amministrativa o di supporto. È probabile che venga accettata qualsiasi laurea, ma le laurea in economia, management, economia, marketing, statistica o matematica hanno maggiori possibilità di essere accettate.

  1. Diventa uno specialista in relazioni con gli investitori

Lo specialista in relazioni con gli investitori verifica l'ammissibilità degli investitori e garantisce che siano conformi ai requisiti antiriciclaggio e che mantengano un registro delle partnership per i fondi amministrati. Elaborano inoltre transazioni relative agli investitori come richieste di capitale e distribuzioni. Sono inoltre responsabili della gestione di tutte le comunicazioni con gli investitori, dalle dichiarazioni ai comunicati periodici di performance.

La maggior parte dei datori di lavoro richiede una laurea in contabilità, finanza o economia, con esperienza in servizi finanziari con particolare esposizione alla contabilità e alla rendicontazione delle prestazioni.

  1. Diventa un analista della logistica

Sono responsabili della definizione, dell'analisi e della risoluzione dei problemi teorici più complessi di un'azienda utilizzando analisi e strategie statistiche. Gli analisti della logistica di solito lavorano con le aziende al fine di semplificare la produzione, il trasporto, lo stoccaggio e la distribuzione dei prodotti.

Dal momento che sono una parte vitale della società, una laurea in amministrazione aziendale, sistemi di gestione delle informazioni (MIS), logistica e contabilità è di solito il requisito di ingresso minimo, con molti datori di lavoro che preferiscono una laurea. Gli analisti della logistica, in particolare quelli che lavorano nel mercato globale, hanno bisogno di una comprensione dei contratti, del commercio internazionale e delle tariffe.

Idee di carriera più remunerative nel settore finanziario

Bonus 1-: Diventa un agente di cambio

La professione di agente di cambio è quella che richiede al professionista di superare un esame autorizzato prima di poter ottenere la certificazione per esercitare in molti paesi del mondo, in particolare in Stati Uniti d'America, Regno Unito, Canada e Australia. Dopo aver ottenuto la certificazione e la licenza per esercitare la professione di agente di borsa professionale, puoi investire e stare da solo con il tuo capitale o cercare opportunità di lavoro in una rinomata società di borsa.

Il settore finanziario è un ambiente difficile che richiede individui altamente qualificati e analitici. È un settore che comprende una vasta gamma di imprese che svolgono analisi monetarie e gestiscono denaro e clienti. L'elenco di cui sopra dovrebbe servire da guida per ulteriori ricerche in questo settore per persone serie orientate alla carriera.