9 modi migliori per avviare un'attività senza soldi e senza credito

Vuoi avviare un'attività ma ti mancano capitali e idee? Se SÌ, ecco una guida approfondita su come avviare un'attività senza soldi e senza credito.

9 modi migliori per avviare un'attività senza soldi e senza credito

1. Riorienta la tua mentalità

Il primo passo per avviare un'attività senza soldi è riorientare la tua mentalità sulla possibilità dell'impresa. Molte persone non credono che sia possibile avviare un'attività senza soldi. Credono che ci vogliono milioni di dollari per avviare un'impresa, ma l'imprenditore creativo, innovativo e determinato sa che è possibile perseguire i tuoi sogni e idee anche se non hai soldi.

"Ci sono tre chiavi per avviare un'attività. Uno è l'idea, due sono le persone e tre sono i soldi. Ma raramente queste tre chiavi si uniscono all'inizio. Tuttavia, è tuo dovere come imprenditore trovare una di queste chiavi e iniziare il viaggio. Troverai il resto lungo la strada, anche se potrebbero essere necessari anni prima che queste tre chiavi entrino in posizione. ”- Robert Kiyosaki

Ciò che la citazione sopra sta dicendo in sostanza è che è possibile avviare un'attività anche se tutto ciò che hai è un'idea. Tuttavia, è necessario accettare e credere al fatto che è possibile avviare un'attività senza denaro se si vuole avere successo in questa missione.

2. Identifica i tuoi punti di forza

Ora che hai capito il fatto che ci sono tre chiavi per avviare un'attività, la domanda ora è: quale parte del puzzle hai? Hai i soldi, l'idea o le persone ? Se hai uno di questi, allora è un punto di forza; un buon terreno per iniziare.

Potresti pensare che la domanda posta sopra non sia realistica o poco pratica, ma te lo dico io. Ho incontrato persone con soldi che non sanno nemmeno cosa farne. Questi gruppi di individui sono quelli che pongono domande come:

  • " Ho $ 5.000; quale attività mi consigliate di iniziare ?
  • " Dove posso investire i miei soldi ?

Dall'altro lato del tavolo ci sono persone con idee imprenditoriali brillanti ma senza soldi per finanziare le loro idee. Ora, indipendentemente dal lato in cui ti trovi, la buona notizia è che hai una delle chiavi; così puoi iniziare con quello. Troverai il resto lungo la strada.

3. Sviluppa una buona idea imprenditoriale

Il prossimo passo per avviare un'attività senza soldi è sviluppare una buona idea imprenditoriale. L'idea imprenditoriale proposta deve soddisfare un'esigenza o risolvere un problema. La tua idea deve essere abbastanza buona da suscitare l'interesse di chiunque ne ascolti un tono e, soprattutto, deve avere forti potenzialità di profitto.

4. Scrivi un piano aziendale

Dal momento che questo articolo parla di come avviare un'attività senza soldi, quindi suppongo che tu sia quella persona con l'idea ma senza soldi. Se devi ancora trovare un'idea o un'opportunità che valga la pena perseguire, allora devi trovarne una perché sarà la tua leva finanziaria o il tuo punto di partenza poiché non hai soldi.

Ora, se hai già un'idea di ciò che vuoi ottenere, allora devi scrivere un piano aziendale. Un piano aziendale è un documento scritto contenente i tuoi obiettivi, la tua idea imprenditoriale e il suo potenziale di profitto. È un documento che dice a un investitore che hai trascorso del tempo a lavorare sulla tua idea e sei pronto per passare alla fase successiva. Se hai un'idea ma non hai soldi e nessun piano aziendale, probabilmente non hai deciso di diventare un imprenditore.

5. Cosa porti al tavolo?

Ok, lo so che lo stai leggendo ora perché ti manca il capitale per finanziare la tua idea imprenditoriale, ma scommetto che hai qualcosa di valore dentro di te. Quali abilità commerciali porti al tavolo dal momento che non hai soldi ?

Ok, forse sei incompetente quando si tratta di gestire un'azienda perché questa è la tua prima attività. Quali competenze tecniche hai, in relazione al business che hai a portata di mano ? Queste sono domande a cui la maggior parte degli investitori vorrà una risposta.

6. Sei pronto a lavorare gratuitamente?

La maggior parte delle persone sogna di possedere un business e diventare ricchi un giorno. Avviano un'attività con la speranza di diventare ricchi dall'oggi al domani. Ora, mentre non sono contrario a pensare in grande e a fissare grandi obiettivi, è importante che tu sappia che i grandi obiettivi sono frammenti di piccoli obiettivi messi insieme. Quindi devi essere pronto a iniziare in piccolo e lavorare gratuitamente, specialmente quando inizi senza soldi.

Tuttavia, la parte più divertente di questo è che la maggior parte delle persone cringe al pensiero di lavorare gratuitamente. Molte persone non riescono a vedersi lavorare a lungo senza guadagnare un reddito o ottenere una busta paga stabile, ma la verità deve essere detta.

Se hai davvero intenzione di avviare un'attività e avere successo, indipendentemente dal fatto che tu stia iniziando con i soldi o no; devi essere disposto a lavorare gratuitamente almeno per un anno o due. Questo è probabilmente uno dei motivi per cui la maggior parte delle persone ha paura di avviare un'attività; la paura di lavorare senza guadagnare un reddito.

Ora, per esperienza personale, so che lavorare gratuitamente è un fenomeno naturale, soprattutto quando si è nella fase di avvio della costruzione di un'impresa. Il motivo è perché far decollare un'azienda richiede molto lavoro, risorse e capitale. Quando ho iniziato la mia prima attività, ho lavorato per tre anni consecutivi senza pagarmi. Sono solo in questo ? La mia risposta è no

Praticamente ogni imprenditore di successo che conosco ha iniziato da zero e ha lavorato gratuitamente per far decollare le proprie attività. Richard Branson ha lavorato gratuitamente per far decollare la sua rivista " Student " e " Virgin Music ". Henry Ford ha lavorato gratuitamente sulla sua compagnia automobilistica fino a quando non è stato in grado di attirare l'attenzione degli investitori.

Larry Page, Sergey Brin, Mark Zuckerberg, Michael Dell lavoravano tutti gratuitamente nelle loro attività, dal loro dormitorio delle loro varie istituzioni prima di attrarre investitori e diventare famosi. Una caratteristica chiave che gli investitori vogliono vedere in ogni imprenditore startup è l'impegno e il sacrificio. Se non riesci a immaginarti di lavorare gratuitamente, dimentica di iniziare un'attività.

7. Avvio dell'attività

Dopo esserti messo nella giusta mentalità e aver scritto la tua attività, il passo successivo è iniziare. Ora la maggior parte delle persone non può immaginare di avviare un'attività senza soldi e spesso chiede:

  • Come posso affittare uno spazio ufficio o un negozio quando non ho soldi?
  • Come posso fabbricare i miei prodotti quando non ho soldi?

Bene, la risposta è che non puoi fare nessuna di queste cose senza soldi ma puoi sicuramente fare qualcosa.

La maggior parte delle persone crede ancora nel modo convenzionale di avviare un'impresa, che sta affittando uno spazio ufficio, immagazzinando le merci, impiegando personale e trovando clienti. Tuttavia, un imprenditore creativo può adottare un approccio diverso soprattutto quando non esiste un capitale iniziale.

Invece di occuparti della tua idea, puoi lavorare sulla progettazione e lo sviluppo di un prototipo del tuo prodotto, partecipare a seminari e vertici imprenditoriali, scrivere e presentare proposte a investitori e aziende, cercare un partner, fare presentazioni di business plan e parlare con gli investitori, prendere in prestito soldi da familiari e amici. La cosa più importante è continuare a muoversi ed evitare di rimanere inattivi. Non sederti mai sulle tue idee.

Ad esempio, quando ho deciso di diventare un imprenditore, non avevo idea, niente soldi, nessuna abilità imprenditoriale e amici di menti simili. Tutto quello che avevo era una visione di dove avrei voluto essere in futuro.

Piuttosto che sedermi inattivo e sognare il futuro, ho iniziato a frequentare seminari, parlare con altri imprenditori, leggere libri e conoscere modelli di business. È stato durante questo processo che ho sviluppato un'idea imprenditoriale, scritto il mio piano aziendale e avviato la mia attività. Ti consiglio di seguire lo stesso approccio soprattutto se stai iniziando senza soldi.

  • Avvia un'attività basata sul servizio

Puoi anche avviare un'attività basata sui servizi poiché richiede un capitale iniziale minimo o nullo. Ma dovrai sicuramente investire tempo e sudare l'equità per far andare le cose. Saranno inoltre necessarie un po 'di creatività, abilità di marketing e vendite per dare alla tua azienda un vantaggio.

  • Inizia un'attività domestica

Quando sento le persone che danno scuse pignole sulla loro incapacità di avviare un'attività a causa della mancanza di capitale, mi bolle dentro di me. Ho visto persone avviare attività direttamente da casa loro e crescere da lì. Julie Aigner Clark, Bill Gates, Larry Page sono partiti da casa o dal dormitorio.

Ho visto persone prendere in prestito $ 50 o meno da familiari o amici e lanciarsi in un'enorme ricchezza attraverso il network marketing. Ho visto giovani appassionati di Internet avviare un'attività dal computer di un amico o da una connessione pubblica ( cyber café ). Quindi non penso che tu abbia alcuna scusa per non avviare un'attività; anche se non hai soldi.

8. Avvia il percorso verso il successo

Infine, è possibile avviare l'avvio avviando con un budget ridotto. Il finanziamento Bootstrap è un'alternativa per coloro che hanno difficoltà a raccogliere fondi per la propria attività.

Il finanziamento del bootstrap è semplicemente l'arte di gestire un'azienda con fondi generati internamente che sono spesso limitati. Implica lo schieramento tattico delle risorse dando poco spazio agli sprechi. Efficacia ed efficienza sono due parole d'ordine nel gioco del bootstrap.