Avvio di un business di corriere - Esempio di modello di business plan

Sei interessato ad avviare un'attività di corriere? È necessario un modello di business plan di servizio di corriere di esempio? Quindi ecco una guida dettagliata su come avviare un'attività di corriere da zero.

Ora per coloro che non sanno cosa sia o rappresenti un'azienda di servizi di corriere, un servizio di corriere è una società di affari che sposta i pacchi da un luogo all'altro a pagamento. I marchi di corriere popolari che sono andati oltre il solo corriere e la consegna al trasporto e alla logistica a tempo pieno includono UPS, FEDEX, DHL, ABC Courier, ecc.

L'apertura di un corriere può essere un'opportunità redditizia, ma ci sono aspetti pratici da tenere in considerazione e la logistica da prendere in considerazione, ma si può tendere a trascurarli. Quindi, senza perdere tempo, di seguito sono riportati i passaggi per avviare un'azienda di corriere di successo.

Avvio di un business di corriere - Esempio di modello di business plan

1. Preparare un piano aziendale

Elaborare un piano aziendale globale seguendo le linee guida disponibili presso la propria Associazione per le piccole e medie imprese popolarmente conosciuta come ( Business Center Association ) e prestare particolare attenzione ai dettagli della gestione finanziaria.

2. Decidi il tipo di pacchi che consegnerai

Il prossimo passo per avviare un'attività di corriere è decidere se il tuo servizio sarà limitato a buste e piccoli pacchi o grandi carichi. Naturalmente, la tua decisione dipenderà dalla capacità dei tuoi veicoli di stoccaggio e trasporto. Consegnerai carichi sensibili come prodotti chimici medici e industriali? Se sì, allora tu e il tuo equipaggio dovete essere esperti nel maneggiare e trasportare tali sostanze.

Puoi anche scegliere di consegnare merci deperibili. Tuttavia, è necessario tenere presente che questo carico è sempre sensibile al tempo, quindi le risorse di personale e il trasporto devono essere adeguati. Devi far conoscere le tue unità.

La tua capacità di consegnare un'ampia varietà di merci aumenterà il tuo potenziale di guadagno. Tuttavia, dovresti aspettarti di spendere più capitale iniziale. Ad esempio, per consegnare con successo merci deperibili, potrebbe essere necessario investire in camion refrigerati per questo.

3. Decidi l'ambito della tua area di servizio

In altre parole, è necessario definire il limite della destinazione del pacco. Devi decidere e contrassegnare il globo che intendi consegnare. Decidi anche se il tuo servizio sarà limitato a uno stato o un paese. Controlla se riesci a gestire le consegne da costa a costa.

Osservare se si dispone delle risorse e della rete per la consegna internazionale. Ricorda che la stessa regola vale per tutti. Nota che più ampio è il tuo ambito geografico, maggiore sarà l'importo che ti verrà richiesto di investire all'inizio.

4. Determinare l'addebito del prezzo per consegna

Devi stabilire una politica dei prezzi e stamparla in un formato di facile lettura. Nella creazione di un listino prezzi, ci sono diversi fattori da considerare. Il primo da considerare è la quantità e il chilometraggio della benzina che verranno consumati dal punto A al punto B.

Il secondo fattore è il numero di pacchi da consegnare in una determinata area. In terzo luogo, devi considerare se la consegna avverrà dal punto A allo scenario B o se sarai in grado di accettare la consegna dal punto B al punto A. Quattro, considera la tariffa che la concorrenza addebita ai propri clienti.

Infine, i fattori sopra elencati sono solo una piccola parte dell'intera immagine. Tieni presente che devi acquisire esperienza pratica nel settore se sei davvero serio nell'avviare il tuo servizio di corriere e per acquisire questa esperienza, lavorare per una società di servizi di corriere è l'unico mezzo per raggiungere questo obiettivo. Lavorare per una compagnia di corrieri ti permetterà di avere un "feeling" su come funziona il sistema.

5. Incontra i consulenti aziendali

Per iniziare con successo, devi consultare un avvocato che abbia familiarità con il servizio di corriere per offrirti consigli su questioni come le leggi locali sulla zonizzazione, che è particolarmente rilevante se gestirai l'attività da casa tua.

È necessario contattare un commercialista che abbia familiarità con il servizio di corriere per fornire consigli su come conservare e mantenere i registri di attività commerciali, compilazioni fiscali, pro e contro dei dipendenti rispetto agli appaltatori indipendenti e su come impostare e sistema di contabilità.

Dovresti anche consultare un professionista assicurativo che abbia familiarità con il servizio di corriere, al fine di consigliarti su come ottenere la corretta assicurazione commerciale per il tuo ufficio e anche, i suoi contenuti insieme alla copertura dei veicoli commerciali, l'assicurazione di compensazione del lavoratore (se necessario), assicurazione del carico e assicurazione sanitaria.

6. Ottieni i permessi commerciali necessari

Dovresti anche ottenere i permessi commerciali necessari e devi concedere in licenza la tua attività e il tuo veicolo; avere una discussione sui pro e contro dell'incorporazione di un'azienda.

7. Ottieni l'attrezzatura necessaria

Gli articoli materiali necessari per avviare un'attività di corriere sono disponibili nell'elenco seguente. Non devi necessariamente limitarti a questi articoli, ma un buon corriere li richiederà sicuramente:

  • Un veicolo

Il trasporto è essenziale in qualsiasi servizio di consegna. Se stai pianificando di consegnare grandi articoli e pacchi, investire in un camion coperto è il tuo primo passo. Se stai ancora imparando le corde del corriere, allora è meglio lavorare con quello che hai già in garage e consegnare oggetti che si adatteranno comodamente al tuo veicolo attuale.

Dovresti anche assicurarti di avere le risorse per coprire diverse settimane di spese del gas prima che i tuoi clienti ti paghino le bollette. E non trascurare la polizza assicurativa del tuo veicolo in quanto dovrebbe coprire anche l'uso aziendale. Prima di scegliere una compagnia assicurativa, dovrai sapere se tu e la tua compagnia assicurativa siete finanziariamente in grado di gestire eventuali contingenze.

  • Sistema GPS e telefono cellulare

Un sistema GPS è anche essenziale. Oggigiorno molti telefoni cellulari hanno questa funzione e ti guideranno sicuramente durante le consegne. Devi acquistare le mappe stradali per l'area che coprirai. Le mappe sono disponibili anche in forma di libro e possono essere acquistate in quasi tutti i negozi di libri. Anche se hai il GPS, le mappe sono preziose, soprattutto se il GPS non funziona correttamente.

Un telefono cellulare è anche importante perché ti consentirà di contattare i tuoi clienti mentre sei in viaggio o in qualsiasi altro luogo, oltre a consentire ai potenziali clienti di contattarti ovunque tu sia. Dovresti anche stabilire un sistema di comunicazione tra te, i tuoi clienti e i tuoi autisti, tenendo presente che è illegale parlare mentre guidi al cellulare in molte aree.

  • Un computer e una stampante

Devi stampare fatture, documenti fiscali e altri documenti così importanti per il tuo corriere. Avrai anche bisogno di un database dei tuoi clienti e delle attività che hai gestito. Queste sono alcune delle cose di cui hai bisogno per avviare un'attività di corriere.

8. Commercializza e pubblicizza il tuo corriere

Acquista magliette e cappellini da baseball con il tuo nome commerciale stampato su di essi. Questo ti darà un aspetto più professionale. Scegli un colore e usa quel colore su tutte le apparecchiature immaginabili in tutta l'azienda, comprese le penne a inchiostro, gli appunti, i notebook e i veicoli personalizzati man mano che la tua attività aumenta. Devi pubblicizzare la tua attività di servizio di corriere inserendo annunci su giornali commerciali, giornali locali e consegna a mano o invio di volantini alle imprese locali.

Come avviare un'attività di corriere - Esempio di modello di business plan

9. Gestisci la tua attività di corriere

A questo punto, ora sei pronto per avviare e gestire l'attività di corriere; quindi ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi per aiutarti. Dovresti portare i tuoi veicoli da un meccanico per una revisione approfondita.

Per il fatto che non vorresti che il tuo veicolo si rompesse non appena avvii l'attività, dovresti portarlo da un meccanico per una manutenzione approfondita e dovresti anche considerare di avere un veicolo di riserva in stand-by. Effettua un ordine per i segni magnetici per i tuoi veicoli. Devi ordinarlo perché ne avrai bisogno per ogni porta d'ingresso dei veicoli.

Dovresti considerare di dedicare una carta di credito a tutte le spese aziendali. Sarà più facile per il tuo commercialista quando è il momento di riconciliare i tuoi conti e pagare le tasse. Tieni inoltre registri o tracce ravvicinati del chilometraggio aziendale rispetto al chilometraggio personale. Chilometraggio per questioni personali non è ovviamente deducibile dalle tasse.

In conclusione, è importante che tu sappia che la tua personalità è un altro fattore estremamente essenziale se vuoi avviare con successo un corriere . Dovrai essere orientato al servizio clienti, nel senso che sei accessibile e caloroso, attento e accomodante. Costruire la fiducia dei tuoi clienti è una combinazione di servizio di qualità e, naturalmente, stabilire buoni rapporti con loro.

Come molte altre aziende, gestire un'azienda di servizi di corriere richiede molta pazienza e determinazione. Aspettati molte perdite, ma con una gestione adeguata e le giuste connessioni, otterrai sicuramente ancora più guadagni.