Avvio di un'etichetta discografica - Licenze, permessi e assicurazioni

Vuoi conoscere i requisiti legali necessari per avviare un'etichetta discografica? Se SÌ, ecco un elenco di licenze, autorizzazioni e assicurazioni per etichette discografiche .

Dopo averti fornito un:

  1. Panoramica del settore delle etichette discografiche
  2. Ricerche di mercato e fattibilità
  3. Piano aziendale dell'etichetta discografica
  4. Piano di marketing per etichette discografiche
  5. Registra idee nome etichetta
  6. Registra le licenze e i permessi delle etichette
  7. Costo dell'avvio di un'etichetta discografica
  8. Idee di marketing per etichette discografiche

Prenderemo in considerazione ciò che serve per ottenere la licenza operativa e l'autorizzazione per l'etichetta discografica, compresa la copertura assicurativa e la protezione della proprietà intellettuale.

Avvio di un'etichetta discografica - Licenze, permessi e assicurazioni

  • La migliore persona giuridica da utilizzare per questo tipo di attività

A seconda della parte del mondo che intendi collocare la tua casa discografica; se ami voler iniziare questo tipo di attività negli Stati Uniti o in Canada, la migliore persona giuridica da utilizzare è forse una società a responsabilità limitata (LLC). Puoi anche considerare di avviare una società; tutto dipende dalla tua visione aziendale e missione.

  • Hai bisogno di un certificato professionale per eseguire un'etichetta discografica?

L'avvio di una casa discografica non richiede un certificato professionale. Qualsiasi imprenditore interessato alla musica può lanciare la sua casa discografica senza acquisire alcun certificato speciale. Se hai un background musicale e commerciale, unito alla determinazione, puoi fare bene in questo settore.

L'elenco dei documenti legali necessari per gestire una casa discografica

Questi sono alcuni dei documenti legali di base necessari per gestire con successo una casa discografica negli Stati Uniti d'America:

  • Certificato di costituzione
  • Licenza d'affari
  • Piano aziendale
  • Accordo di non divulgazione
  • Contratto di lavoro (lettere di offerta)
  • Accordo operativo
  • Polizza assicurativa
  • Manuale per i dipendenti
  • Documento di contratto
  • Registrazione del marchio per il tuo logo
  • Numero ID del contribuente

Ottenere l'assicurazione per l'etichetta discografica

Le etichette assicurative e discografiche lavorano in larga misura insieme. Ciò è dovuto al fatto che bisogna essere assicurati in ogni momento a causa di casi imprevisti. Di seguito, ci sono alcune delle coperture assicurative che dovrebbe avere una media casa discografica;

  • Assicurazione generale
  • Assicurazione sanitaria
  • Assicurazione responsabilità civile
  • Compensazione dei lavoratori
  • Assicurazione invalidità spese generali
  • Assicurazione del gruppo di polizze del titolare dell'attività

Protezione della proprietà intellettuale per la tua etichetta discografica

Se stai pensando di creare la tua etichetta discografica, dovresti essere pronto a proteggere la tua proprietà intellettuale. Se l'uscita della musica sotto la tua etichetta discografica non è protetta dalla legge, allora dovresti essere pronto a condividere le tue entrate / profitti con i pirati della musica. In tutto il mondo, la musica viene piratata con abbandono spericolato, ed è la protezione per legge che aiuta a dare scacco matto.

La musica può essere piratata rapidamente, tuttavia, quando i pirati sanno che la musica sotto la tua etichetta è protetta dalla legge, la tendenza per loro a evitare il tuo lavoro musicale sarà alta. È per questo motivo che devi assicurarti di proteggere legalmente la tua proprietà intellettuale.

È anche importante assicurarsi che il logo dell'etichetta discografica sia protetto e legalmente riconosciuto come parte della proprietà dell'azienda. Ciò implicherebbe che tu lo abbia registrato. Naturalmente, è importante quanto proteggere un copyright per ogni nuovo brano che viene prodotto sotto la tua etichetta.

Questo perché il tuo logo è l'identificatore visivo della tua etichetta discografica, da cui il nome " Etichetta discografica". Una volta che hai avuto successo con i documenti legali richiesti archiviati e il nome e il marchio dell'etichetta discografica assicurati, puoi continuare a produrre liberamente CD musicali con la tua nuova casa discografica.