Avvio di una linea di smalti con successo

Sei interessato ad avviare con successo una linea di smalti per unghie? Se SÌ, ecco una guida completa per iniziare un'attività di smalto con pochi soldi e nessuna esperienza .

Ok, quindi ti abbiamo fornito un modello di business plan per la linea di smalti per unghie di esempio. Lo abbiamo anche approfondito analizzando e redigendo un piano di marketing di smalto di esempio supportato da idee di guerrilla marketing per le aziende della linea di smalti. In questo articolo, prenderemo in considerazione tutti i requisiti per l'avvio di una linea di smalti. Quindi indossa il tuo cappello imprenditoriale e procediamo.

Che cos'è uno smalto per unghie?

Uno smalto è un accessorio di moda che viene utilizzato per completare la medicazione di uno considerato un fashionista. Al giorno d'oggi, la maggior parte delle persone non indossa più uno smalto per completare la vestizione o ha un bell'aspetto, ma per fare una dichiarazione di moda, poiché le persone possono essere viste indossare colori diversi o avere pezzi scintillanti nello smalto. Questo è un buon affare per un imprenditore, soprattutto perché lo smalto per unghie vende sempre finché esiste la moda. Tuttavia, prima di poter avviare questa attività, è necessario disporre di capitale.

Cosa serve per iniziare con successo una linea di smalti per unghie?

Il capitale per iniziare l'attività non è enorme, ma abbastanza necessario per assicurarti di acquistare le materie prime di base che ti consentiranno di produrre lo smalto per unghie. Il tuo capitale è anche necessario per poter affittare una struttura, confezionare lo smalto, ottenere la licenza necessaria dalla Food Drug Administration (FDA) e pubblicizzare la tua linea di smalti.

Dovrai anche ricevere una formazione su come produrre smalto per unghie e mentre puoi guardare video online che possono aiutarti, ti sarà di enorme beneficio, se puoi andare per una formazione formale o uno stage in una rinomata azienda manifatturiera, quindi come ottenere una migliore conoscenza su come procedere.

La conoscenza ti aiuterà a reperire le materie prime - colori, solventi, resine e nitrocellulosa (che rendono lo smalto più rapido) - necessarie per produrre lo smalto. Dal momento che questo è un business, sarebbe meglio se seguissi alcuni corsi di business e contabilità anche per aiutare con i numeri.

Avvio riuscito di una linea di smalto - Una guida completa

  • Panoramica del settore

Tra il 2010 e il 2011, il 66% dei saloni per unghie ha aggiunto gel al loro smalto e entro il 2011 e il 2012; tutti i saloni per le unghie stavano facendo gel. A partire dal 2014, gli acrilici sono scesi e gli involucri sono tornati, mentre i gel hanno continuato la sua crescita. Tra il 2015 e il 2016, le unghie sono diventate una seconda carriera popolare, con il 92% delle unghie su Pinterest e il 32% su Snapchat. Quasi la metà di questi tecnici era prenotata dall'80 al 100%, con solo il 57% in carica per la nail art regolarmente.

  • Statistiche interessanti sull'industria delle linee di smalti

Secondo un rapporto di ricerca del 2015, le vendite nella categoria del colore e della cura delle unghie negli Stati Uniti erano state bloccate a causa di diversi fattori. Le giovani donne di età compresa tra 18 e 24 anni trascorrevano meno tempo a fare shopping per i prodotti per unghie, a farsi le unghie o a sperimentare nuove tendenze rispetto agli anni precedenti.

Nel frattempo, nonostante un calo nella categoria delle giovani donne, le donne tra i 25 ei 34 anni avevano una forte domanda di unghie, ma erano più interessate allo smalto che era benefico, come quelli con affermazioni naturali e quelli che potevano durare più a lungo . Inoltre, l'interesse per gli smalti a effetto speciale come glitter, paillettes, decorazioni metalliche, magnetiche e persino per unghie sembra essere in declino.

I trattamenti per le unghie hanno comunque visto una crescita nonostante il declino di alcuni aspetti dello smalto, con vendite in crescita del 12% tra il 2012 e il 2014. Più donne hanno avuto bisogno di riparare le unghie e il ritorno di unghie neutre e nude ha visto l'aumento dei prodotti per il trattamento soprattutto fondi e finiture. Questo vale anche per le donne che fanno i propri trattamenti per le unghie. Ciò ha portato i grandi marchi a lanciare nuovi prodotti mirati al trattamento delle unghie.

Questo è diventato un tema di spicco tra i marchi di unghie che erano in nicchie, con affermazioni che vanno dagli smalti naturali a quelli chimici ridotti. Ciò ha portato a un aumento degli utenti - circa il 67% - che dichiara interesse con il 56% che dichiara interesse per i prodotti per la cura delle unghie che sono stati considerati delicati.

Avvio riuscito di una linea di smalti: fattibilità e ricerca del mercato

  • Demografia e psicografia

Quelli ovvi che usano lo smalto per unghie in una composizione psicografica e demografica sono fondamentalmente donne di diverse fasce d'età adulta tra i 15 - 24, 25 - 35 anni e quelle nelle fasce d'età più anziane. Pochi uomini usano anche lo smalto anche quelli dell'industria musicale rock and roll e i maschi fashionisti.

La maggior parte dei lucidi, ad eccezione di quelli della gamma premium, non sono così costosi e quindi possono essere offerti da tutti coloro che lo usano.

Elenco di idee di nicchia nel settore della linea di smalti

Per quanto riguarda le idee di nicchia nel settore degli affari della linea di smalti, è ovvio che c'è poco che differenzia uno smalto dall'altro, tranne forse quello che viene utilizzato nello smalto, nell'acrilico, nel gel con LED e senza LED e avvolgere. Tuttavia, poiché la maggior parte delle aziende di linee di smalto ora usano il gel, in pratica c'è poco che distingue uno smalto da un altro.

Alcune delle aree di specializzazione nel settore commerciale della linea di smalti includono lo smalto per trattamenti, lo smalto normale, lo smalto vegano, lo smalto per unghie meno chimico. Si può vedere che le nicchie non sono così pazzesche in questo settore di attività, e mentre le migliori marche possono decidere di offrire tutte le nicchie di cui sopra, gli imprenditori su piccola scala non possono, e potrebbero offrire solo una o due nicchie.

Il livello di concorrenza nel settore delle linee di smalti

Qualsiasi imprenditore serio che intende avviare un'attività di smalto per unghie vedrà che non è un'attività difficile o costosa se non si intende iniziare su larga scala. Ottenere l'attrezzatura giusta e la fonte di approvvigionamento autentica non è difficile; offre un prodotto di qualità e fa irruzione nel mercato per ritagliarsi una quota per il tuo marchio che può essere considerata difficile.

I più grandi o i marchi che si sono affermati da tempo probabilmente avranno un vantaggio rispetto alla nuova linea di smalti per quanto riguarda la concorrenza. È importante notare che non tutti i nuovi arrivati ​​nel settore devono affrontare una forte concorrenza, soprattutto se i nuovi arrivati ​​provengono da celebrità che hanno un alto culto o rinomate aziende di bellezza e cura personale. È probabile che questi due entrino facilmente nel mercato rispetto a un nuovo concorrente sconosciuto.

Elenco di marchi ben noti nel settore delle linee di smalti

Essere un marchio noto significa essere conosciuti nel tuo settore da clienti esistenti e potenziali, e persino dai tuoi concorrenti. Ogni settore, non importa quanto nuovo, ha aziende che sono considerate i principali leader del settore, il che potrebbe essere dovuto alla loro massiccia strategia pubblicitaria e ad altri fattori. Di seguito sono elencati alcuni dei marchi ben noti nelle aziende di smalti per unghie negli Stati Uniti;

  • Essie
  • Sally Hansen
  • Il negozio per la cura del corpo
  • Zoya
  • Iman

Analisi economica

L'attività della linea di smalti per unghie potrebbe sembrare un'attività divertente da avviare, ma se sei seriamente intenzionato a iniziare questa attività commerciale, ci sono alcune cose che dovresti prendere in seria considerazione. Dovresti interessarti seriamente al modo in cui vengono prodotti gli smalti per unghie anche se potresti non gestire direttamente la produzione.

Devi determinare cosa succede nello smalto e fare ricerche su ciò che gli utenti vogliono ora per ciò che accade sulle loro unghie. La mancata esecuzione di una ricerca approfondita potrebbe indurti a spendere soldi per un'azienda che sarebbe cresciuta a caldo come potresti desiderare. Inoltre, potresti decidere se preferisci entrare in una nicchia o semplicemente avere diverse nicchie.

La finanza è importante per qualsiasi attività commerciale e quindi, mentre potresti prendere in considerazione l'idea di iniziare su piccola scala, potresti dover spendere di più in pubblicità in modo che le persone possano essere consapevoli della tua linea di smalti. Un'altra cosa che dovresti notare mentre effettui un'analisi su questo business è l'economia.

Mentre l'economia sta lentamente migliorando, potresti dover aspettare un po 'prima che la tua attività inizi a crescere, e per evitare di essere solo un altro smalto nella raccolta di altri lucidi, dovresti v = creare una nicchia che tutti noterebbero, in modo che, indipendentemente dall'economia, la tua attività continui a prosperare.

La linea di smalti per unghie vale la pena partire da zero o è meglio acquistare un franchising?

Iniziare la tua linea di smalti da zero ti offre molti vantaggi come imprenditore; in termini di raccolta di conoscenze e risoluzione dei problemi. Coloro che partono da zero di solito sono opportuni a fare una ricerca approfondita sulle tendenze del settore prima di iniziare, il che consente loro di essere esperti nel sapere esattamente cosa farà muovere il mercato, ma a partire da zero include anche fare un sacco di scartoffie e talvolta giocoleria numeri.

Significa anche che dovrai elaborare costantemente strategie su come attrarre i clienti, trattenerli e conquistare una quota di mercato. Partire da zero ti dà un sacco di controllo per la tua attività e ti rende responsabile della crescita o del fallimento della tua attività.

L'acquisto di un franchising, d'altra parte, ti consente di trattare lo smalto senza preoccuparti di come verranno i clienti o di ottenere attrezzature per produrre il tuo smalto, acquistare un franchising significa acquistare tutte le strutture esistenti sul posto, sia buone che cattive.

Inoltre, non saresti responsabile delle decisioni chiave che incidono sull'attività e, sebbene potresti essere conosciuto a livello regionale, in realtà non è il tuo marchio e se alla fine vuoi iniziare da solo, dovrai passare attraverso tutte le movimenti di partenza da zero.

Possibili minacce e sfide che dovrai affrontare all'avvio di una linea di smalti

Ogni azienda, nuova o vecchia, deve affrontare una minaccia e una sfida ogni tanto nel corso della gestione dell'azienda. Alcune delle minacce e delle sfide che probabilmente affronterai nel settore delle linee di smalto per unghie sono la forte concorrenza di quelle già presenti sul mercato.

Quelli sul mercato hanno già una leva su di te che stanno cercando di aderire, e quindi affronteresti la sfida di ottenere una quota di mercato per la tua attività, attraverso un enorme marketing e pubblicità.

Un'altra sfida che potresti dover affrontare è rimanere proattiva seguendo le tendenze e mettendo in evidenza ciò che la maggior parte dei clienti desidera. Anche se ogni azienda deve affrontare minacce e sfide, non tutte le sopravvivono, quindi il modo in cui trattate le sfide determinerà se è probabile che la vostra azienda sopravviva o meno.

Avvio riuscito di una linea di smalto - Questione legale

  • Migliore persona giuridica da utilizzare per questa linea di smalti

Nessuna impresa viene presa sul serio se non hanno una persona giuridica. Un'impresa che non ha una struttura legale non può competere seriamente con altre imprese che hanno una struttura legale; né può fare offerte per lavori di altre società, individui o agenzie governative.

Se si intende gestire un'attività su piccola scala con pochi dipendenti, è possibile registrare la propria attività come ditta individuale. Tuttavia, se si desidera iniziare su una scala media o grande e si intende avere partner e più dipendenti, è necessario registrarsi come società a responsabilità limitata (LLC).

La maggior parte delle persone che iniziano come impresa individuale di solito cambiano la loro struttura legale in seguito all'espansione dell'azienda, in modo da essere in grado di soddisfare la struttura aziendale in espansione e le esigenze che la seguiranno.

Per evitare di dover cambiare la struttura legale in seguito, se si dispone del budget, è possibile iniziare con una LLC in modo da evitare di dover fare troppe scartoffie. La LLC agisce come una società e una struttura di partnership e ti salva anche dalla doppia tassazione.

Idee accattivanti per il nome commerciale adatte per una linea di smalti

  • poshy
  • Wildfire
  • prugna
  • alca
  • Passione
  • morbido

La migliore assicurazione necessaria per una linea di smalti

Fintanto che gestisci un'azienda, avrai bisogno di un'assicurazione per proteggere te e la tua azienda. Non importa se la tua azienda è su piccola o grande scala, l'assicurazione aiuta a proteggerla da circostanze impreviste che potrebbero far crollare la tua attività.

Se vieni citato in giudizio da un cliente per il tuo smalto, ciò potrebbe portare a più cause e quindi verrai sopraffatto, e se non hai un'assicurazione, potresti finire per pagare dalle tue tasche personali. Prima di ottenere una polizza assicurativa, rivolgersi a un agente o broker professionale, in modo da ottenere una guida sulla migliore polizza assicurativa più adatta a te.

Alcune delle polizze assicurative di base che dovresti prendere in considerazione quando inizi la tua attività di smalto negli Stati Uniti d'America includono;

  • Assicurazione responsabilità civile
  • Politica di responsabilità professionale
  • Responsabilità generale
  • Assicurazione sui pericoli
  • Risarcimento dei lavoratori

Un'azienda di smalti per unghie ha bisogno della protezione della proprietà intellettuale?

Se stai producendo ciò che tutti gli altri sono, non avresti bisogno di preoccuparti della protezione della proprietà intellettuale. Tuttavia, se ti imbatti in un mix che nessun altro ha, allora puoi proteggerlo intellettualmente, ma dato che non c'è davvero alcun lucido che sia così distinguibile, molti imprenditori si astengono da questo. Tuttavia, puoi richiedere di proteggere il tuo marchio e il logo se ritieni che valga la pena farlo.

È necessaria la certificazione professionale per gestire una linea di smalti per unghie?

Se hai intenzione di avviare un'attività di smalto negli Stati Uniti, non avresti bisogno di una certificazione professionale, ma avresti comunque bisogno di una licenza o di una convalida da parte della Food and Drug Administration (FDA). Anche se la FDA non regola la produzione di smalti per unghie, la sua preoccupazione principale riguarda l'etichettatura degli smalti.

Inoltre, anche se guardi troppi video su come produrre smalti per unghie o stagista, tranne per il fatto che sei uno specialista di produzione, dovrai assumerne uno per aiutarti a produrre il prodotto. Ciò dimostra che, sebbene il business sembri abbastanza facile da avventurarsi, ci sono ancora aspetti regolati della produzione che richiedono la gestione di esperti, soprattutto perché verranno utilizzati sull'uomo.

Elenco dei documenti legali necessari per eseguire una linea di smalti

Alcuni dei documenti legali di base di cui avresti bisogno per avviare con successo la tua linea di smalti per unghie negli Stati Uniti d'America;

  • Licenza d'affari
  • ID permesso del venditore
  • Permesso commerciale
  • Certificato di incorporazione o attività commerciale (DBA)
  • Schede di sicurezza dei dati materiali
  • Polizza assicurativa
  • Piano aziendale
  • Accordo di non divulgazione (NDA)
  • Contratto di lavoro
  • Accordo operativo
  • Documento di contratto

Scrivi un business plan per la tua linea di smalti

Qualsiasi imprenditore serio che intenda avviare un'impresa che intenda portare denaro avrebbe bisogno di un piano aziendale. Un piano aziendale secondo gli esperti aziendali è un documento che mostra come l'azienda intende essere gestita. Il piano aziendale potrebbe essere completo o meno ma purché contenga i componenti essenziali. Comunque sia, a nessun imprenditore viene consigliato di avviare la propria attività senza un documento guida.

Un business di smalti per unghie è come qualsiasi altro business e quindi richiederebbe anche un business plan. Se intendi avviare un'attività di smalto per unghie, assicurati di aver condotto una ricerca approfondita dalla concorrenza e da esperti del settore, ciò ti aiuterebbe a scrivere un piano il più realistico possibile.

Se tuttavia, ritieni che scrivere un piano sia troppo complicato, potresti rivolgerti a un consulente che ti aiuterebbe a scrivere un piano aziendale, dopo aver ottenuto i dettagli necessari da te. Se il budget è troppo limitato per permettersi un consulente, potrebbe essere necessario controllare il modello di business plan della linea di smalti online e scaricarlo per fungere da guida per scrivere il proprio.

I componenti importanti che devono essere contenuti nel piano aziendale sono i seguenti;

Riepilogo esecutivo che definisce perché esiste la tua impresa commerciale; dovresti anche chiarire come intendi spostarti da dove sei a dove intendi essere, descrivendo i tuoi fattori essenziali che ti permetterebbero di avere successo e le strategie che hai elaborato per raggiungere questo obiettivo.

Altre cose come la tua attuale posizione finanziaria, quanto capitale di avviamento hai bisogno e quali sono gli obiettivi dell'azienda. Dovrai anche assicurarti di mostrare importanti traguardi e come intendi raggiungerli.

Infine, il tuo piano aziendale dovrebbe mostrare un'analisi di mercato. Inoltre, delinea il tuo mercato di riferimento e il Unique Selling Point (USP) che la tua azienda ha un vantaggio rispetto alla concorrenza. Analizza anche la forza e le debolezze dei tuoi concorrenti.

Un'analisi dettagliata dei costi per l'avvio di una linea di smalti

Secondo una ricerca approfondita, l'avvio di una linea di smalti per unghie dipende da così tanti fattori. Se hai intenzione di dedicarti alla produzione e alla vendita, dovresti spendere più di una società che avrebbe contratto la tua azienda manifatturiera per un aiuto nella produzione della propria linea.

Tuttavia, se non hai intenzione di andare in commercio, non è necessario che ti interessi ad avvicinarti ad un'altra azienda manifatturiera, poiché puoi iniziare tu stesso la produzione. Pertanto, il capitale iniziale può essere basso o elevato a seconda delle intenzioni relative all'attività.

La maggior parte dei requisiti che dovresti soddisfare prima di iniziare la tua attività di smalto negli Stati Uniti d'America includono;

  • Commissioni di costituzione $ 1.500
  • Assicurazione $ 500
  • Licenza $ 2.000
  • Struttura per uffici $ 10.000
  • Utilità (computer, telefoni, fax, stampanti e gadget di sicurezza) $ 2.000
  • Strumenti di lavoro e attrezzature $ 15.000
  • Lancio del sito Web $ 500
  • Attrezzature per l'imballaggio (bottiglie, etichette ecc.) $ 5.000
  • Spese varie (biglietti da visita, pubblicità, segnaletica) $ 500

Seguendo il rapporto di ricerche approfondite, avrai bisogno di una media di $ 37.000 per avviare un'attività di linea di smalti per unghie su piccola scala negli Stati Uniti d'America.

Se vuoi iniziare un'attività di linea di smalto per unghie su scala media negli Stati Uniti, non avrai bisogno di meno di $ 75.000. E se vuoi avviare una linea di smalti per unghie su larga scala negli Stati Uniti d'America, dovresti cercare di raccogliere oltre $ 150.000 come capitale.

  • Finanziamenti per la tua linea di smalti

Nessuna idea imprenditoriale può muoversi se non ci sono soldi per finanziarlo. Quindi, anche se hai un'idea fantastica su come intendi commercializzare i tuoi prodotti una volta che sono stati prodotti, ma non hai soldi per produrre i prodotti stessi, la tua idea di marketing rimarrebbe semplicemente un'idea. La raccolta di capitali non è sempre un affare facile, ma è ciò che ogni imprenditore deve affrontare.

Se hai intenzione di cercare investitori esterni per aiutarti a finanziare la tua attività, devi assicurarti di avere un piano aziendale sul terreno, in realtà ogni azienda ha bisogno di un piano aziendale non solo come linea guida, ma per tempi come questo, quando hai bisogno dell'aiuto di investitori esterni per dare alla tua azienda i benefici finanziari di cui ha bisogno. Quando un investitore vede il tuo piano aziendale, allora sa che stai prendendo molto sul serio il tuo business.

Le diverse opzioni disponibili quando si desidera raccogliere fondi per la propria attività di smalto per unghie sono;

  • Raccolta di fondi da partner commerciali
  • Avvicinarsi a venture capitalist
  • Raccogliere denaro dai risparmi personali
  • Chiedere a familiari e amici prestiti agevolati
  • Avvicinarsi alle organizzazioni sovvenzionate interessate alla moda

Scelta di una posizione adatta per la linea di smalti

La posizione per la tua attività di smalto è molto importante per il successo e la crescita della tua attività. La tua posizione dovrebbe essere quella che darebbe maggiore visibilità alla tua attività e creare consapevolezza per la tua attività, questo significa che dovrai cercare un luogo con un alto traffico pedonale.

Se collochi la tua attività in un sobborgo, potresti avere casalinghe annoiate e giovani adulti che arrivano da alcuni dei tuoi prodotti, ma ciò potrebbe difficilmente spostare l'attività, soprattutto perché la maggior parte preferirebbe visitare i saloni per fare le unghie. La tua scommessa migliore sarebbe quella di collaborare con saloni di bellezza e spa, ma se si trovano anche in periferia, la tua attività continuerebbe a muoversi lentamente.

Se tuttavia ti trovi in ​​un luogo con un traffico pedonale elevato come il centro commerciale, ti sarebbe più facile spostarti per la tua attività poiché più persone entrerebbero nel tuo negozio. Anche il numero di saloni per unghie nel centro commerciale è alto e potresti avere un certo numero di saloni per unghie e centri benessere nella zona con cui collaborare, dal momento che la maggior parte di tali attività sono naturalmente attratte da aree ad alto traffico.

Ciò non significa tuttavia che dovrai rompere la banca per ottenere un posto vicino al traffico elevato.

Avvio di una linea di smalti con successo - Dettagli tecnici e di manodopera

Ci sono solo pochi produttori autorizzati a produrre smalti per unghie a causa di composti pericolosi come la nitrocellulosa utilizzati nella produzione dello smalto. Questi produttori ottengono quindi un contratto da società private che vogliono possedere il proprio smalto per unghie.

È più economico per te avvicinarti a un produttore in quanto risparmieresti i costi con gli strumenti. Alcune delle attrezzature di cui avresti bisogno per avviare completamente la tua attività di smalto per unghie;

  • Bottiglie lucide spesse trasparenti o contenitori in fibra
  • etichette
  • Computer
  • Cellulari
  • Classificatori
  • CCTV

La natura di questo business è tale che avresti bisogno dell'aiuto di altri nel prendere la tua linea di smalti per le unghie e per raggiungere lo standard accettato. Questo è il motivo per cui è necessario affittare una proprietà anche se piccola. Lavorare a casa potrebbe non funzionare davvero per te se intendi che il tuo polacco venga commercializzato.

Il numero di dipendenti di cui potresti aver bisogno per aiutarti a gestire la tua attività di smalto per unghie potrebbe variare a seconda della dimensione della tua struttura. Se si esegue su piccola scala, è necessario un manager, un dirigente di marketing, uno specialista della moda, uno specialista di produzione, un analizzatore di test, un addetto alle vendite, un addetto alla reception, un contabile. Sono circa 8-12 impiegati.

Il processo di produzione nella linea di smalti per unghie

Il processo coinvolto nella produzione di smalti per unghie dipende da cosa vuoi produrre per i tuoi clienti. I processi spaziano dall'ottenere materie prime come pigmenti, plastificanti, formatori di film, resine, solventi, colori e altri additivi.

Altri processi prevedono l'uso di pigmenti minerali approvati come biossido di titanio e ossidi di ferro colorati, nonché pigmenti organici giallo n. 5 e rosso n. 6.

Avvio di una linea di smalti con successo - Il piano di marketing

  • Idee e strategie di marketing per una linea di smalti

Il marketing è la linfa vitale di qualsiasi azienda. Se hai intenzione di generare entrate per la tua attività di smalto, dovresti elaborare idee e strategie che ti garantiranno di fare soldi facendo leva sulle reti disponibili per farlo. Ciò significa che dovrai essere in contatto con le aziende interessate per garantire che i tuoi prodotti siano visibili.

A seconda della scala di attività che si sta eseguendo, potrebbe essere necessario incorporare il servizio di diritto del marchio del distributore. Ciò significa che la tua azienda, se si tratta di una persona giuridica, avrà il diritto di gestire i contratti relativi al design, al marchio e allo smalto per le altre aziende che desiderano entrare nel settore delle linee di smalto.

Alcune delle strategie che è possibile utilizzare nel marketing del tuo business linea di smalto includono;

  • Assicurati che la tua azienda faccia subito un'offerta per un contratto
  • Assicurati che la tua attività sia pubblicizzata su importanti riviste di moda e lifestyle
  • Assicurati che il tuo smalto sia elencato nelle directory online
  • Partecipa a eventi di moda, fiere e spettacoli
  • Assicurati che il tuo smalto sia in grado di soddisfare diversi tipi di clienti
  • Utilizza il tuo sito Web ufficiale per promuovere la tua attività di smalto
  • Utilizza le piattaforme di social media come Facebook, Instagram e Twitter per interagire con i tuoi clienti.
  • Utilizzare il marketing diretto

Fattori che ti aiuteranno a ottenere il giusto prezzo di prodotto per la tua linea di smalti

I fattori che ti aiuterebbero a ottenere il giusto prezzo per il tuo smalto sono quelli che ti vedrebbero acquistare all'ingrosso per ridurre i costi complessivi nella produzione dello smalto. Ciò garantirà che i prezzi dei tuoi smalti siano accessibili quando arrivano al cliente finale.

Possibili strategie competitive per vincere i tuoi concorrenti nel settore delle linee di smalti per unghie

Il settore delle linee di smalto per unghie potrebbe non richiedere molto capitale per l'avvio, ma è un business pieno di concorrenti e richiederebbe di essere proattivo nella gestione di tali concorrenti. Per produrre uno smalto che avrebbe clienti che acquistano continuamente, è necessario osservare le tendenze in modo da soddisfare le esigenze dei propri clienti e allo stesso tempo avere un vantaggio rispetto ai concorrenti.

Se sei in buoni rapporti commerciali con i tuoi fornitori, questo sarà un vantaggio per la tua attività rispetto a quello dei tuoi concorrenti poiché i tuoi fornitori non solo aiuteranno con suggerimenti ma con una riduzione dei costi per alcune materie prime che potresti acquistare in modo che l'onere del costo complessivo sarà ridotto per il cliente dell'utente finale.

Un'altra strategia competitiva è quella di garantire che tu abbia anche un buon rapporto con i tuoi distributori in quanto sono quelli che sono in contatto diretto con la maggior parte dei tuoi clienti. Ciò garantirà che commercializzino volentieri lo smalto per i loro clienti.

Possibili modi per aumentare la fidelizzazione dei clienti per la tua linea di smalti

Il modo più sicuro per aumentare la fidelizzazione dei clienti per la tua attività consiste nell'elaborare strategie che assicurino che i clienti si accontentino di te offrendo sempre servizi eccellenti. Se soddisfi continuamente le esigenze dei tuoi clienti per tutto il tempo, non avrebbero altra scelta che restare con te e la tua azienda. Il numero uno dei motivi per cui le persone lasciano un'attività è quando non sono soddisfatti.

Un altro modo per aumentare la fidelizzazione dei clienti per la tua attività di smalto per unghie, in particolare per la tua spa e per i clienti dei saloni per unghie, è quello di assicurarti di offrire incentivi su base regolare oltre a produrre uno smalto di qualità. Sarebbero lieti di indirizzare lo smalto ai loro clienti diretti quando vengono a fare le unghie.

Strategie per aumentare la consapevolezza del marchio e creare un'identità aziendale per la linea di smalti

È molto importante creare strategie che sarebbero necessarie per aumentare la consapevolezza del tuo marchio e creare un'identità aziendale per la tua linea di smalti per unghie. Ciò ti aiuterà a promuovere pubblicamente la tua attività al pubblico e ad aumentare le vendite per te. La maggior parte delle grandi aziende del settore delle unghie di solito assume consulenti di marca per aiutare con strategie che promuovono la loro attività di smalto.

Di seguito sono elencate le strategie che ti consentirebbero di aumentare la consapevolezza del marchio della tua azienda mentre pubblicizzi la tua attività:

  • Incoraggia i tuoi clienti fedeli dando loro incentivi quando indirizzano la tua linea di smalti ai negozi
  • Pubblicizza la tua attività sulla rivista di moda e lifestyle pertinente
  • Assicurati di utilizzare il tuo sito Web ufficiale per promuovere la tua attività di smalto
  • Incoraggia i riferimenti al passaparola per la tua attività di smalto
  • Elenca il tuo sito Web di smalti per unghie nelle directory online
  • Partecipa a eventi di moda e fiere per creare consapevolezza per la tua attività di smalto
  • Sponsorizza gli spettacoli in modo che la tua attività di smalto venga notata
  • Utilizza la piattaforma di social media - Instagram, Facebook e Twitter - per promuovere la tua attività di smalto.
  • Assicurati che i volantini e i volantini siano distribuiti in aree mirate.
  • Assicurati di inviare campioni a spa, saloni per unghie, centri commerciali e negozi di manicure in modo che possano garantire che anche i loro clienti vedano i tuoi prodotti.

Creazione di una rete di fornitori / distribuzione per la tua linea di smalti

Questo settore è molto importante sia per i fornitori che per i distributori, poiché gestirai prodotti chimici e materiali necessari per produrre lo smalto come solventi, resine, colori, plastificanti e nitrocellulosa, pigmenti minerali e organici.

Ciò significa che dovresti avere buoni rapporti con i tuoi fornitori e distributori. Sono quelli che ti aiuterebbero a trasmettere nuovi prodotti chimici che ti aiuterebbero nella produzione di smalti, nonché suggerimenti per far crescere la tua attività.

Potrebbero anche consigliarti sulla quantità che dovresti acquistare in modo da poter ottenere uno sconto. Questo ti aiuterà a produrre smalti di qualità per i tuoi clienti. Essere in buoni rapporti con fornitori e distributori sarà di grande beneficio per la tua attività.

Suggerimenti per la corretta esecuzione di una linea di smalto

Gestire un'azienda di smalti per unghie ha bisogno di te non solo di essere appassionato del business, ma anche di possedere acume negli affari. Questo acume di business ti aiuterà a guidare con successo il business dello smalto per unghie attraverso gli ostacoli e le sfide che potrebbero essere incontrati nel corso del business.

Quando gestisci un'attività di smalto per unghie, devi essere informato e aggiornato sulle tendenze del settore in modo da stare al passo con le esigenze dei tuoi clienti. Dovresti anche essere in grado di produrre diversi smalti unici per essere in grado di soddisfare quelli che amano le loro unghie per essere unici e notevolmente diversi

Infine, dovresti assicurarti che lo smalto per unghie si trovi in ​​molti saloni per manicure, spa, pedicure e manicure, in modo che i clienti degli utenti finali possano essere consapevoli del tuo marchio e del proprio acquisto anche per se stessi.