Come assumere una perfetta agenzia di recupero crediti e il costo

Vuoi esternalizzare il processo di recupero del debito aziendale? Se SÌ, ecco una guida dettagliata per assumere un'agenzia di recupero crediti perfetta e quanto costa.

Hai mai avuto un accordo commerciale con un cliente che ha rifiutato di attenersi al piano e di pagare in tempo? Se ti disturba su come recuperare i tuoi soldi e prevenire pagamenti in ritardo in futuro, è meglio assumere un'agenzia di recupero crediti. Un'agenzia di raccolta è una società che agisce per conto di un'organizzazione per riscattare i suoi fondi.

Perché assumere un'agenzia di recupero crediti?

Gestire la riscossione dei debiti può esaurire le tue risorse e il tuo tempo, quindi è consigliabile assumere un professionista per gestire i conti insoluti a causa della loro vasta conoscenza delle tecniche di riscossione. Come imprenditore, prima di assumere un'agenzia di riscossione, è necessario valutare la situazione del debitore.

Verifica da quanti giorni è scaduto il pagamento, quanto ti devono e quanto sei disposto a pagare. Quando interagisci con il tuo debitore, mantieni un buon servizio clienti e riduci al minimo le telefonate per evitare di molestarle perché potrebbe essere necessario mantenere un rapporto di lavoro cordiale con loro poiché il debitore è ancora il tuo cliente.

Arriva un'agenzia di riscossione quando un'azienda trova difficoltà a riscuotere debiti da conti insoluti. L'agenzia di riscossione ottiene le informazioni del debitore e lavora per riscuotere il debito.

Quando hai bisogno di un'agenzia di recupero crediti per riscuotere il tuo debito?

Non tutti i portafogli di debito meritano un'agenzia di recupero poiché gli esattori di solito non restituiscono l'intero importo che raccolgono. Per questo motivo, è necessario utilizzare la forza lavoro interna per iniziare a riscuotere i debiti quando iniziano ad accumularsi.

Ma ci sono momenti in cui la riscossione dei crediti va semplicemente oltre ciò che i tuoi dipendenti generali possono gestire, dopo tutto, non sono stati impiegati per quella situazione. Ancora una volta, la designazione di alcuni dei tuoi dipendenti per effettuare chiamate di recupero crediti può farti morire di affari dalle mani essenziali del lavoro.

Questi sono alcuni dei modi per sapere che i tuoi problemi di debito hanno superato ciò che puoi gestire comodamente internamente.

  • Quando un cliente non risponde alle tue lettere o tenta di riscuotere il debito. Vi è una maggiore possibilità che si rifiuteranno di pagare in assenza di cronologia dei pagamenti con il cliente.
  • In caso di mancato pagamento in base ai termini del contratto, alcuni consumatori desiderano pagare al momento opportuno anziché seguire i termini del contratto.
  • Il consumatore formula reclami e scuse inutili.
  • Il cliente ha una storia di irresponsabilità finanziaria.
  • Un cliente nega di essere responsabile del debito.
  • La prima cosa che indica che hai bisogno di aiuto esterno con il tuo recupero crediti è quando i debitori iniziano a diventare difficili da gestire. Gli esattori sanno come affrontare debitori duri che sembrano sempre evitare il pagamento. Sono specificamente formati per affrontare debitori duri e hanno le conoscenze, gli strumenti e l'esperienza per svolgere il lavoro laddove il dipartimento creditizio di un'azienda semplicemente non può.
  • Un'altra cosa che può sollevare una bandiera rossa di cui hai bisogno di aiuto esterno è se i tuoi debiti impiegano troppo tempo a riscuotere. La maggior parte dei debitori di solito paga ciò che deve dopo i primi solleciti. Qualsiasi persona che rifiuta di pagare in seguito può aver bisogno di procedure più severe che potresti non essere in grado di gestire.

Ancora una volta, più una fattura non viene pagata, meno è probabile che sia riscuotibile in futuro. Invece di lasciare che il dipartimento del credito tenti di ottenere il pagamento per un lungo periodo di tempo, è probabile che si verifichi un ritorno maggiore se si inviano gli account a un'agenzia di recupero crediti.

  • Ancora una volta, potrebbero esserci casi in cui i tuoi debitori potrebbero non essere rintracciabili. Si consiglia vivamente di inviare tale account a un'agenzia di recupero crediti, in particolare quando il credito è abbastanza consistente. Gli esattori hanno a disposizione ampie risorse per aiutarli a rintracciare i debitori che si sono nascosti per evitare di pagare i loro debiti e hanno molte più probabilità di trovare un debitore mancante rispetto al dipartimento dei crediti di una società. Una volta trovata la persona, sapranno come esercitare pressioni sul debitore per garantire il pagamento.
  • Esistono molte leggi federali e statali che regolano il settore della riscossione dei crediti e i consumatori ben informati non esiteranno a fare causa in caso di violazione dei loro diritti. Se non si ha familiarità con queste leggi, la riscossione dei debiti diventa un campo minato di potenziali problemi legali.

Questo dimostra che non dovresti nemmeno riscuotere i debiti da solo oltre i promemoria che ti è permesso dare. Collezionisti di terze parti sono ben versati sia nelle leggi federali sulla raccolta che nelle leggi che regolano ogni stato in cui la società detiene una licenza. Consentire a un collezionista professionista di recuperare i debiti non pagati per conto dell'utente elimina i rischi legali connessi al tentativo di riscuotere i debiti da soli.

  • Le agenzie di riscossione registrano tutte le comunicazioni con i debitori. Se in futuro dovessi decidere di citare in giudizio un debitore, la documentazione completa dell'agenzia di riscossione dimostra al tribunale che hai compiuto notevoli sforzi per recuperare il debito. Se richiedi il credito in essere come detrazione fiscale, avrai bisogno di questa documentazione per i tuoi file fiscali. In caso di revisione contabile, l'IRS vuole vedere che hai esaurito tutte le opzioni possibili prima di cancellare il debito e richiederlo come detrazione.

Se dopo che tutti gli sforzi per raggiungere il cliente delinquente si sono rivelati inutili, ulteriori tentativi sono lasciati a un'agenzia di recupero crediti professionale che conosce il modo in cui si aggirano tali clienti e può recuperare i fondi; se non tutto, almeno una parte di ciò che è dovuto.

Quando cerchi un'agenzia di recupero crediti, assicurati di effettuare ricerche per verificare che la società sia legittima e accreditata, abbia valutazioni e recensioni positive e si attenga al Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA).

Come trovare e scegliere l'agenzia di recupero crediti perfetta per la tua attività

Esistono molte agenzie di recupero crediti, alcune gestiscono il recupero crediti (B2C), mentre altre sono specializzate nel recupero crediti (B2B), tuttavia molte agenzie gestiscono entrambe.

I debiti dei consumatori sono sostenuti da persone nella loro vita personale, tali debiti includono prestiti auto, debiti di carte di credito, fatture mediche, mutui ecc. I debiti dei consumatori sono regolati dalla Federal Trade Commission (FTC) e dal Fair Debt Collections Practices Act (FDCPA). Queste agenzie regolano ciò che gli esattori devono fare e non fare per incassare i debiti.

Nella scelta di un'agenzia di recupero crediti corretta, è necessario innanzitutto porre le seguenti domande:

  • L'agenzia è specializzata nel mio settore?
  • L'agenzia è assicurata?
  • L'agenzia è in grado di gestire i debiti?
  • Qual è il tasso di successo dell'agenzia?
  • Sono rispettati bene?
  • Come comunicano con me in base alle loro scoperte?

Ci sono fattori da considerare nella scelta di un'agenzia di recupero crediti perfetta, sono:

7 fattori da considerare prima di assumere un'agenzia di recupero crediti

un. Determina se si adattano alle tue esigenze : è importante ricercare un'agenzia di raccolta per sapere se si adatta alle tue esigenze aziendali specifiche. Alcune agenzie si occupano di affari di determinate dimensioni (piccole e medie imprese), alcune eccellono nel garantire fondi da grandi aziende, mentre altre si comportano bene con le piccole imprese.

Alcuni si concentrano su una regione specifica (locale, nazionale, internazionale), altri offrono servizi extra come fatturazione, rapporti di credito, pre-incassi e consulenza sui crediti. È necessario identificarsi con un'agenzia adatta alle proprie esigenze aziendali.

Una volta che un'agenzia soddisfa le tue esigenze, fornisci tutte le informazioni necessarie sull'account per consentire la raccolta. Tali informazioni dovrebbero includere:

  • Il nome, l'indirizzo e il numero di telefono del debitore
  • Nome del coniuge del debitore, se applicabile
  • Occupazione di debitori e coniuge o ultima occupazione e numero di telefono noti.
  • Nome di parenti, amici, vicini, soci in affari, clienti e referenze.
  • Riepilogo di eventuali controversie
  • Data dell'ultima transazione, ordine o pagamento
  • Telefono cellulare, fax, indirizzo e-mail
  • Dettagli sull'acquisto o sulla transazione inclusa la data.

Tutte queste informazioni dovrebbero essere fornite all'agenzia di raccolta per rendere il processo di raccolta più rapido e semplice.

b. Determina se sono specializzati nel tuo settore

Alcune agenzie sono specializzate in settori specifici come l'assistenza sanitaria, le assicurazioni, i servizi pubblici, le carte di credito, i mutui, mentre alcuni servono una vasta gamma di settori. È importante assumere un'agenzia di recupero crediti con una buona esperienza nella riscossione di crediti di successo nel proprio settore. L'agenzia dovrebbe avere familiarità con le terminologie del tuo settore, nonché con le norme e i regolamenti che legano il tuo settore alle leggi del governo.

c. Verifica la reputazione e la legittimità dell'agenzia

Diverse regioni, stati e località hanno regole per la riscossione del debito. Chiedere segnalazioni al proprio avvocato o soci in affari fidati nel proprio settore. Scopri il loro tasso di successo e conferma se l'agenzia è vincolata, autorizzata e aderisce alle regole del Fair Debt Collection Practices Act. Assicurarsi che sia registrato in un'associazione come Association of Credit and Collection Professionals (ACA).

ACA è un'organizzazione senza scopo di lucro che stabilisce standard etici per l'industria e richiede ai suoi membri di aderirvi. Controlla il Better Business Bureau (BBB) ​​per le valutazioni sull'agenzia che potresti prendere in considerazione. Analizzare la reputazione dell'agenzia su come tratta i debitori; trattano i debitori con rispetto e dignità o altro.

d. Richiedi informazioni sui clienti dell'agenzia di recupero crediti

Chiedi all'agenzia di fornirti un elenco di clienti attuali e passati. Contatta questi clienti e chiedi la loro opinione sul servizio di recupero crediti dell'agenzia, i loro punti deboli e il tasso di successo. Controlla recensioni e commenti sull'agenzia su google. Scopri le tattiche e le tecnologie che l'agenzia utilizza nelle sue attività di raccolta. Hanno negoziatori adeguatamente formati, esperti e qualificati nell'agenzia?

e. Determinare se la compagnia è assicurata

Un'agenzia rispettabile dovrebbe avere un'assicurazione per errori e omissioni (E&O). Questa assicurazione fornisce copertura per i reclami presentati dai consumatori per condotta impropria, come molestie, minacce.

Quando si sceglie un'agenzia di raccolta, è necessario prendere in considerazione integrità e reputazione. Un'agenzia che utilizza mezzi dubbi per recuperare i debiti può danneggiare la tua reputazione, costandoti clienti attivi e intenzionali, in alcuni casi la tua azienda può affrontare contenziosi per un errore di un'agenzia di recupero crediti. È importante assumere un'agenzia di riscossione che rispetti le cose da fare e non fare del Fair Debt Collection Practices Act (FDCPA).

f. Aderiscono alla legge sulle pratiche di recupero crediti

Tutte le agenzie di raccolta dei consumatori devono conformarsi alle leggi federali che regolano il settore. Devi essere a conoscenza della legge in modo da sapere che l'agenzia che hai assunto rispetta i precetti dell'FDCPA. Alcune delle regole includono;

  • Non è possibile chiamare i debitori prima delle 8:00 e dopo le 21:00, senza il consenso del debitore
  • Non è possibile chiamare in luoghi scomodi come una riunione del consiglio
  • l'avvocato del debitore deve essere contattato
  • possono utilizzare una terza parte (famiglia, amici) per contattare il debitore una sola volta e il motivo non deve essere indicato alla terza parte
  • Non devi minacciare, molestare, danneggiare o ricorrere alla violenza
  • Non devi fare una falsa affermazione che il collezionista è un avvocato
  • Non è possibile inviare documenti che assomigliano a ordini giudiziari o documenti legali.
  • non usare pratiche sleali
  • Non puoi nascondere l'identità
  • ignorare una richiesta scritta di interrompere il contatto

g. Le strategie di recupero crediti impiegate dall'agenzia di recupero crediti

Un'agenzia di raccolta perfetta utilizza una serie di strumenti come tecnologia, avvocati, personale qualificato ed esperto per recuperare il debito.

  • I servizi di tracciamento salta aiutano a individuare i clienti che sono difficili da trovare. È sotto forma di un database che consente all'agenzia di riscossione di trovare debitori che si sono trasferiti senza lasciare un indirizzo di inoltro. Senza questa tecnologia, sarà difficile localizzare un debitore che si è trasferito o fuggito dall'indirizzo, il che rende molto snella la possibilità di recuperare il debito.
  • l'accesso online aiuta a monitorare l'account, inviare nuovi account insoluti, comunicare con l'agenzia ed eseguire rapporti sullo stato di avanzamento della raccolta.

Quando si sceglie un'agenzia di raccolta dopo molte ricerche e recensioni, la decisione finale dovrebbe essere basata su questi fattori:

  • Tariffe e contratti
  • Limitazione del servizio
  • Skip-tracing services - un metodo per rintracciare le persone in modo difficile
  • Servizi di contenzioso
  • Segnalazione
  • Funzionalità online - tra cui un portale client e aggiornamenti dello stato
  • Servizi di localizzazione disponibili per clienti locali e internazionali
  • Industrie servite
  • Servizio clienti - testimonianze di clienti soddisfatti
  • Valutazioni e accreditamento di Better Business Bureau
  • Recensioni e reclami dei clienti

9 passaggi per assumere un'agenzia di recupero crediti perfetta per la tua azienda

Ecco alcune cose che dovresti considerare quando assumi un'agenzia di recupero crediti per gestire i tuoi conti insoluti.

  1. Condurre ricerche approfondite

Esistono molte agenzie di recupero crediti e molte di esse sono specializzate in alcune aree del business. Dovresti scegliere un'agenzia con esperienza nella riscossione di debiti per le dimensioni e il tipo di operazione commerciale che esegui. Se le persone che ti devono denaro sono persone fisiche, vai con un'agenzia di recupero crediti specializzata nella riscossione del debito dei consumatori.

Devi scoprire le agenzie di raccolta che si occupano del tuo tipo di attività in modo da non perdere tempo a contattare l'agenzia sbagliata.

Come parte della tua ricerca, devi assicurarti che l'agenzia con cui stai pianificando di stabilirsi sia vincolata, autorizzata e aderisca alle regole del Fair Debt Collection Practices Act. Sappi che località e stati diversi hanno requisiti diversi, quindi assicurati che la tua agenzia soddisfi questo requisito.

Scopri da quanti anni un'agenzia di raccolta è attiva. Un'agenzia consolidata avrà probabilmente una buona reputazione. Le società di riscossione molto apprezzate nel settore sono spesso affiliate a procuratori che forniscono consulenza legale o intentano controversie contro debitori quando la situazione lo giustifica.

2. Garantire che siano in grado di rintracciare i debitori in fuga

È un fatto triste che alcuni debitori saltino la città quando si accende il caldo. È per questo che è necessario assumere un'agenzia in grado di rintracciarli. Internet offre sia siti gratuiti che a pagamento che possono consentire di rintracciare le persone, ma le agenzie di raccolta che utilizzano i siti a pagamento di solito hanno più successo.

Buone agenzie di riscossione usano ciò che è noto come "skip tracing", il che significa che usano e hanno accesso a diversi database che consentono loro di individuare un debitore che non ha lasciato alcun indirizzo di inoltro.

Ciò è particolarmente importante se hai contattato personalmente il debitore e sei stato regolarmente ignorato. Una società di recupero crediti con esperienza avrà accesso a più database che può utilizzare per individuare i debitori che hanno disconnesso il telefono o spostato e non hanno lasciato alcun indirizzo di inoltro. Un bravo tracciante è come un detective, vengono ricompensati quando trovano la loro materia.

3. Assicurarsi che siano assicurati

Ci sono casi in cui i debitori fanno causa alle loro agenzie di recupero crediti per una infrazione o l'altra, la maggior parte è che l'agenzia di recupero crediti usa tattiche aggressive o che il debitore ritiene che l'agenzia abbia agito in malafede. Stando così le cose, devi assicurarti di non essere ritenuto responsabile per l'assunzione dell'agenzia.

Di norma dovresti ottenere la prova dell'assicurazione dal tuo esattore nel caso improbabile che il tuo debitore ti porti entrambi in tribunale. L'assicurazione richiesta in questo caso si chiama "Assicurazione errori e omissioni" ed è detenuta da buone agenzie di recupero crediti come protezione.

Chiedere di vedere un certificato assicurativo attestante che l'agenzia ha un'assicurazione E & O. Richiedere all'agenzia di far spedire alla propria compagnia assicurativa un certificato di assicurazione direttamente a voi. Se un'agenzia è vincolata, richiedere la prova alla compagnia assicurativa che ha vincolato l'agenzia. Di norma, i sottoscrittori di compagnie assicurative scrivono obbligazioni solo per le parti in cui è improbabile che venga presentata una richiesta di risarcimento.

Sebbene la maggior parte degli stati richieda che le agenzie di recupero crediti siano autorizzate prima che possano riscuotere debiti in quello stato, ma non tutti lo fanno, è necessario verificare che un'agenzia sia autorizzata nel proprio stato o in qualsiasi altro stato in cui deve riscuotere dai debitori prima di assumerli .

4. Controlla i loro riferimenti

Non c'è niente di meglio che parlare con le persone che hanno utilizzato l'agenzia di raccolta con cui vuoi finalmente entrare. Controllare i riferimenti di diverse agenzie di raccolta prima di assumere. Chiedi a ciascuna agenzia di fornirti due o tre referenze di altre aziende del tuo settore che hanno utilizzato i suoi servizi. Quando si contatta un riferimento, chiedere da quanto tempo l'azienda utilizza tale agenzia per la riscossione di crediti inesigibili.

5. Formazione

Chiunque può prendere un telefono e fare una telefonata a un debitore, ma ci vuole un professionista qualificato per raccogliere denaro. Ecco perché dovresti cercare un'agenzia di raccolta con la formazione richiesta. Un vero collezionista professionista dovrebbe essere formato dalla American Collector's Association e continuamente riqualificato su tutte le leggi e le linee guida statali e federali. Questa conoscenza è molto utile in modo che la tua agenzia di raccolta non aggravi ulteriormente i tuoi problemi.

Una buona agenzia richiederà anche ai suoi collezionisti di avere almeno una formazione universitaria o un background in finanza. Formerà ulteriormente i propri dipendenti affinché rispettino i requisiti della legge sulle pratiche di recupero crediti.

6. Assicurati che le loro commissioni rientrino nel tuo budget

Una delle cose da scoprire quando si acquista un'agenzia di recupero crediti è il costo del servizio. Le agenzie di recupero crediti addebitano commissioni separate e devi scoprire se il loro addebito è qualcosa che puoi permetterti. Molto probabilmente questa commissione si baserà sull'età e sul volume dei crediti. Le commissioni comuni addebitate dalle agenzie di recupero crediti comprendono;

Commissione forfettaria: un costo semplice solitamente associato a commissioni di "pre-incasso" e di solito abbastanza piccolo. Questa commissione forfettaria è generalmente offerta all'inizio del processo di recupero crediti.

Contingenza: è qui che la maggior parte delle agenzie di recupero crediti fanno i loro soldi. I collezionisti utilizzano un modello "Nessuna raccolta - Nessuna commissione" e addebitano un importo compreso tra il 25% e il 45% dell'importo totale per la raccolta, a seconda dei dettagli dell'account (come quanti anni ha, quanti contatti sono stati fatti, eccetera.). È qui che le loro tasse tendono a variare.

In realtà, ciò non dovrebbe spaventarti perché dovresti sapere che non puoi mai raccogliere l'intero valore del denaro che ti è dovuto. Il trucco è assumere un'agenzia che ti darebbe qualcosa di ragionevole dopo che il debito è stato riscosso. Per questo motivo, si consiglia di esaurire le altre opzioni prima di assumerne una, come scrivere prima la propria domanda di denaro dovuta.

7. Iscrizione

Un'altra cosa che potresti dover esaminare è se l'agenzia è membro di alcune organizzazioni professionali correlate. Potrebbe essere necessario scoprire se fanno parte di associazioni commerciali statali o federali per professionisti del credito e della riscossione come ACA International.

Potrebbe non essere necessario essere membri dell'Associazione dei professionisti del credito e della raccolta, ma conferisce credibilità alle agenzie di raccolta di terzi nel settore. Puoi anche scoprire se un'agenzia è membro di una Camera di commercio locale che puoi contattare per un riferimento.

Cercare di assumere un'agenzia che abbia una reputazione consolidata per il rispetto della legge sulle pratiche di recupero crediti. Verificare con il Better Business Bureau per scoprire se un'agenzia è un'azienda accreditata BBB. Puoi anche controllare la Federal Trade Commission e il tuo procuratore generale per eventuali reclami di cattiva condotta presentati contro un'agenzia di raccolta.

8. Noleggio

Una volta terminate tutte le tue indagini e sei soddisfatto di una determinata agenzia, ora puoi andare avanti per assumerle. Dovresti quindi consegnare a tutti i tuoi account delinquenziali anche nomi, indirizzi e ogni altra cosa che devono sapere.

Dovresti notare che dopo aver trasformato i loro conti in un'agenzia di raccolta, alcuni clienti potrebbero chiamarti. Devi fare attenzione qui perché tutte le chiamate e i contatti devono essere rinviati all'agenzia. Se il debitore ti chiama, spiega loro che l'account è presso un'agenzia di recupero crediti e devono chiamarli. Se ricevi posta o pagamenti dal debitore, inoltrali all'agenzia.

Ancora una volta, questi clienti possono tornare da te per servizi o prodotti dopo aver pagato un'agenzia di recupero crediti. Puoi venderli se vuoi, ma non concedere loro il credito perché hanno rovinato la fiducia nella relazione acquirente-venditore. Dovresti accettare solo contanti da loro. Quel cliente ti è costato denaro quando non ha pagato il conto; se continuano ad acquistare da te e devono pagare in contanti, potresti recuperare le tue perdite.

9. Pagamenti e rimesse

Man mano che i debiti vengono riscossi, l'agenzia di recupero ti invierà i pagamenti una volta al mese o due volte al mese a seconda del modo in cui l'agenzia opera. Se la tua agenzia di raccolta offre aggiornamenti online sui pagamenti e sullo stato dei tuoi account, puoi cercare online o persino chiamarli per un aggiornamento.

Ricorda di avere pazienza con la tua agenzia perché non hanno un lasso di tempo su cui possono incassare i tuoi debiti e non offrono alcuna garanzia che tali debiti sarebbero infine riscossi. Quindi devi fidarti di loro per fare del loro meglio perché i loro pagamenti dipendono da quanto duramente lavorano.

Quanto vengono addebitate dalle agenzie di recupero crediti per i servizi resi?

Assicurati di controllare le spese dell'agenzia. Richiedi fattura di esempio e rapporti di esempio, una copia del loro accordo legale di servizio. Confronta le commissioni di diverse agenzie di raccolta e scegli quella più adatta a te.

Il costo delle agenzie di riscossione varia in base alla modalità di attività e alla varietà di fattori quali il volume di attività fornite, l'ammontare del debito da riscuotere, il lavoro necessario per ottenere il debito e se saranno coinvolti avvocati. In genere, le commissioni vanno dal 20% al 50%.

Tuttavia, alcune agenzie addebitano un tasso fisso, mentre altre addebitano la percentuale di debito recuperata; più vecchio è l'account, maggiore è la percentuale. Il debito commerciale è meno costoso da recuperare e scende tra il 20% e il 25% del tasso di raccolta; mentre il debito dei consumatori costa di più per recuperare, varia tra il 30% e il 50%. Gli sconti sono applicabili a ciascun debito.

Il lavoro dell'agenzia di recupero crediti con due tipi principali di struttura delle commissioni; canone di emergenza e canone fisso.

io. Una commissione di emergenza è il tipo più comune, è una forma di tariffazione a più livelli che si applica solo quando un'agenzia raccoglie. (Le agenzie di riscossione non addebitano costi fino a quando non hanno incassato il debito). Questo tipo di commissione viene addebitata in percentuale del debito incassato e sono negoziabili. Oltre alla commissione pre-conto, possono essere applicate controversie e spese giudiziarie. Prima di registrare il tuo account delinquente presso l'agenzia di recupero crediti, assicurati di ottenere l'offerta migliore:

  • Addebitano commissioni oltre alla percentuale standard del conto?
  • Offre uno sconto basato su un ampio volume di account?
  • Offre uno sconto sul volume per le controversie?
  • Offre funzionalità aggiuntive per la continuità?

La commissione di emergenza varia dal 20 al 50% a seconda dell'entità del debito. Ci sono fattori che determinano la commissione di emergenza come;

  • L'età di un account: più vecchio è l'account, più alta è la commissione
  • La dimensione media del saldo del conto: minore è il saldo, maggiori saranno le commissioni
  • Il volume dei conti trasferiti a un'agenzia - le commissioni potrebbero essere inferiori per i volumi di conti più grandi
  • Il settore ha prestato attenzione: l'approccio alla riscossione dei crediti varia, ogni settore ha volumi, medie ed età dei crediti diversi.

ii. Una commissione fissa è un tipo di commissione che viene pagata in anticipo e tu mantieni il 100% di tutto ciò che l'agenzia recupera per te. Indipendentemente dalle dimensioni dell'account, le aziende pagano una tariffa costante per i pacchetti che includono servizi di raccolta di prima o di terze parti.

Sebbene non sia comune, ma alcune agenzie applicano il sistema a tasso fisso. Questa commissione diretta costa da $ 10 a $ 15 per account. Un'agenzia utilizza questo tipo di pagamento quando il debito ha meno di 90 giorni o poco più di 90 giorni.

iii. Il costo variabile è una combinazione di tariffa di emergenza e modello di commissione fissa. Questo modello di pagamento è generalmente riservato ai clienti con grandi volumi di conti.

Conclusione

Trattare con i debitori può essere frustrante, lento, mentalmente faticoso e può drenare le poche risorse necessarie per gestire la tua attività. Quando non hai altra scelta, è meglio assumere un esattore invece di lasciare semplicemente che il tuo debitore eviti di non pagarti.

Ricorda, più a lungo aspetti prima di inviare un reclamo alle raccolte, meno è probabile che l'agenzia sia in grado di riscuotere con successo sul conto, quindi non perdere tempo quando prendi una decisione. Consentire a un'agenzia di recupero crediti di gestire il debito ti consentirà di concentrarti sulle tue attività principali, invece di cercare di gestire da solo gli sforzi di recupero crediti.

Non solo, i tuoi dipendenti saranno in grado di concentrarsi esclusivamente sulle operazioni quotidiane e sul raggiungimento degli obiettivi, invece di rintracciare i debitori.