Come avviare un'azienda vendendo scarpe online e fare soldi

Vuoi avviare un'attività e fare soldi vendendo scarpe? Se SÌ, ecco una guida completa su come vendere scarpe e i posti migliori per vendere scarpe online.

Le scarpe sono più di cose su cui coprire e proteggere il tuo piede, sono una dichiarazione di moda. Il tipo di calci che indossi descrive il tipo di persona che sei e, a volte, il tuo livello di reddito.

Ecco perché le persone vogliono sempre comprare buone scarpe ovunque le trovino. Se sei un imprenditore nel cuore e ami tutto ciò che riguarda le scarpe, allora sappi che vendere scarpe è la strada giusta da percorrere anche se sei nuovo nel settore.

Se ti stai chiedendo come fare soldi vendendo scarpe online, abbiamo delineato alcuni suggerimenti che possono aiutarti e anche i luoghi in cui puoi vendere le tue scarpe online.

Come avviare un'azienda vendendo scarpe online e fare soldi

Vendere scarpe online non significa necessariamente elencarle sul tuo sito Web e non è in attesa di ricevere offerte. Puoi visitare i vari siti di vendita al dettaglio di scarpe online e pubblicare le tue inserzioni lì. Dovresti sapere che usare quei siti è la soluzione migliore per vendere quante più scarpe possibile e nel minor tempo possibile, in modo da poter ottenere un profitto decente. Ecco i modi in cui puoi vendere le tue scarpe online e ottenere buone vendite e profitti.

  1. Prendi confidenza con la tendenza

Ci sono alcuni tipi di scarpe che vendono più velocemente di altri. Devi fare la tua ricerca per scoprire questo tipo di scarpe in modo da non rimanere bloccato con il tuo magazzino per settimane e settimane. Prima di tutto, dovresti sapere che se la scarpa sembra relativamente comoda, venderà.

Quindi marchi come Aetrex, Alegria, Aravon, Dr. Comfort, Drew, Finn Comfort, Rockport, SAS Tripad Sandals, Vionic ecc. Dovrebbero essere le tue scarpe e dovresti essere abbastanza audace da valutarle più in alto.

Se sei pronto a fare le tue ricerche, puoi fare un passo in più verso negozi di beneficenza, bazar e mercati dell'usato e acquistare all'ingrosso sapendo che sarai in grado di capovolgere facilmente il tuo articolo su eBay o altri siti correlati. Tuttavia, assicurati che oltre alle marche di scarpe che conosci, che immagazzini i diversi stili e colori delle calzature che sono alla moda in quel momento.

  1. Esca le tue parole chiave

Per quanto riguarda Internet, non puoi andare lontano senza l'uso corretto delle parole chiave. Devi assicurarti che la descrizione del tuo prodotto corrisponda alle frasi di ricerca più popolari. Se non li conosci, devi fare delle ricerche.

  1. Scegli un account

Ci sono molti posti dove puoi vendere le tue scarpe online e avere un buon patrocinio, ottenendo allo stesso tempo buoni profitti. Ora spetta a te ricercare le migliori piattaforme per le scarpe di nicchia che venderai, siano esse scarpe da uomo, donna o bambino. Va notato che alcune piattaforme soddisfano nicchie specifiche, quindi scegli la piattaforma che ti darebbe il meglio. Potrebbe essere necessario parlare con le persone online per vedere dove stanno andando di più.

  1. Avvia un nuovo account

La fase successiva per vendere le tue scarpe online è avviare un nuovo account su una qualsiasi delle piattaforme di vendita di scarpe che hai scelto. Se sei un fan delle inserzioni gratuite che escono con un nuovo account, allora forse creane uno. Tieni presente che se il tuo prodotto viene ritirato a causa di problemi di conformità, perderai la possibilità di elencarlo gratuitamente.

  1. Scatta foto nitide e chiare

L'unico modo in cui gli acquirenti possono conoscere le scarpe che vendi è attraverso le tue foto. Quindi devi mostrare le tue scarpe nel modo più favorevole possibile e ricorda, assicurati che eventuali difetti del prodotto siano presenti nello scatto in modo che l'acquirente non abbia motivo di lamentarsi.

Scatta foto frontali, posteriori e sopraelevate delle tue scarpe, nonché delle suole, in modo che il cliente veda ciò che sta acquistando. Inoltre, prenditi del tempo per migliorare l'aspetto e l'aspetto delle tue scarpe, che possono aumentare il loro valore. Potresti anche voler unire alcuni fogli di cartellone bianco per creare uno sfondo privo di distrazioni.

  1. Scrivi il contenuto del tuo annuncio

Quando elenchi il tuo prodotto online, tieni presente che stai pubblicizzando tale prodotto. Assicurati di fornire quanti più dettagli possibile umanamente. Più informazioni dai, più istruisci l'acquirente. Un consumatore istruito può ora prendere una decisione informata sull'opportunità o meno di acquistare il tuo articolo. Se pubblichi una linea come "belle scarpe da ginnastica", lascerai il tuo potenziale acquirente con troppe domande.

Non indurre i clienti a indovinare cosa vuoi venderli. Inserisci il marchio, il produttore, le dimensioni e l'anno nella riga dell'oggetto dell'elenco, ad esempio "Sneaker Air Jordan da uomo, misura 12X, 1999". Utilizza elenchi simili come guida se ti senti bloccato.

Quindi scrivi una descrizione che riassuma le migliori qualità e condizioni delle tue scarpe. Se non li hai mai indossati, scrivi DS, che sta per "Dead Stock". Scrivi VNDS, o Very Near Dead Stock, se li hai solo provati, o li hai indossati per brevi periodi.

  1. Elencare il prezzo basso

Come principiante, questa dovrebbe essere un'ottima idea per te. Potresti iniziare impostando i tuoi prezzi bassi, ma non troppo bassi da perdere credibilità. Volete stabilire un prezzo al quale le persone saranno più a loro agio a fare offerte. Ma questo potrebbe non avere senso se hai scarpe di buona qualità, qui si consiglia di impostare il prezzo giusto.

Ricorda che non stai vendendo i gioielli della corona, quindi devi essere ragionevole con il prezzo che attribuisci alle tue scarpe. Potresti voler fare una piccola ricerca prima di vedere per cosa vendono articoli simili prima di decidere sul prezzo.

Un altro modo per decidere il prezzo è confrontarli con ciò per cui hai acquistato l'oggetto, ovvero supporre che tu acquisti scarpe da altri in vendita. Qui, devi solo aggiungere un piccolo mark-up per inconvenienti e profitto e voilà, hai il tuo prezzo di vendita.

  1. Elencare le informazioni di contatto

Devi scegliere un modo in cui i tuoi clienti possono contattarti per i prodotti che hai nel tuo negozio online. Puoi scegliere di lasciare il tuo numero di telefono o indirizzo e-mail. Se sei davvero particolare sulla tua privacy, puoi semplicemente lasciare un indirizzo email creato da un'azienda.

Puoi decidere di dare il tuo numero al tuo acquirente in un secondo momento. È una buona idea includere un breve paragrafo che indichi alle persone di utilizzare l'indirizzo e-mail sopra indicato per contattarti.

Se non vuoi esporre mai il tuo indirizzo e-mail ai tuoi potenziali acquirenti, crea un account Gmail monouso (o qualche altro provider gratuito) da utilizzare esclusivamente per le tue transazioni, perché una volta che risponderai a una e-mail da loro, vedranno il tuo vero indirizzo email.

  1. Non sembrare superiore

Molti venditori online possono diventare così eccentrici con le loro inserzioni e alcuni possono persino usare la frase "Solo domande serie, per favore" e altre frasi simili nei loro annunci. Questo è totalmente e totalmente inutile. Assicurati di evitarlo se non vuoi apparire meschino.

  1. Il marketing è tutto

Devi concentrarti sulla ricerca di un pubblico sui social media. Potrebbe essere necessario lavorare per creare il tuo seguito su più di un canale di social media. Per quanto riguarda le scarpe, Facebook è la soluzione migliore. Facebook offre una vasta gamma di tipi di annunci e post tra cui scegliere, nonché l'opzione di target specifici gruppi demografici.

Puoi scegliere come target gli utenti in base alla loro età, sesso, posizione, interessi e altro. Il targeting comportamentale di Facebook ti consente anche di indirizzare gli utenti che hanno maggiori probabilità di acquistare da te in base ai loro comportamenti passati.

Il successo dei tuoi social media dipenderà dalla tua capacità di entrare in contatto con il pubblico di una particolare nicchia e offrire loro qualcosa che non possono ottenere dai principali fornitori. Ciò significa creare interessanti contenuti sui social media e distribuirli alla tua nicchia selezionata tramite annunci e post di Facebook.

Per un'esposizione organica, la soluzione migliore è esplorare pagine, profili e hashtag rilevanti per il tuo pubblico. Prenditi il ​​tempo per capire quale tipo di contenuto apprezzi di più il tuo pubblico. Quando costruisci un pubblico, vuoi concentrarti sul fornire loro un motivo per seguirti.

Se vendi scarpe, avere video e immagini dei tuoi prodotti in uso è fantastico, ma devono essere abbastanza interessanti da essere visti dalle persone. Prova a sperimentare diversi tipi di contenuto e vedi cosa risuona di più con il tuo pubblico.

  1. Guarda i costi di spedizione

I costi di spedizione sono alcuni dei costi che possono incidere profondamente sul tuo profitto. Il costo di spedizione includerebbe il costo di acquisto dell'imballaggio per le scarpe e ciò che devi pagare per assicurarti che l'articolo arrivi all'acquirente. Potrebbe essere necessario personalizzare l'imballaggio per proteggere l'acquisto del cliente e i profitti. Tagliare scatole e buste imbottite su misura e recuperare i materiali di imballaggio scartati da cordoli e cassonetti.

Usa giornali arrotolati o triturati, piuttosto che costose noccioline di polistirolo, per evitare che le scarpe rotolino in una scatola. Per i clienti più parsimoniosi, offri una spedizione più bassa per più acquisti e opzioni più economiche, come Parcel Post, per risparmiare più denaro.

  1. Prestare attenzione alla quotazione delle commissioni

Le commissioni di quotazione sono un'altra commissione che può influire sui profitti. Attenersi a un approccio alla quotazione economica o alle commissioni sui siti dissiperanno rapidamente i profitti. Evita componenti aggiuntivi come Launch Scheduler o Listing Designer, che aggiungono ciascuno 10 centesimi per articolo alla tua quota di inserzione se stai utilizzando eBay.

Utilizzando i tuoi modelli di progettazione e inserendo le inserzioni manualmente, risparmierai da $ 520 a $ 1, 200 all'anno, secondo l'eCommerce Weekly. Inoltre, scegli la migliore categoria per le tue scarpe. Altrimenti, pagherai le commissioni di inserzione su entrambi gli articoli e una commissione sul valore finale, che annulla il vantaggio delle tue 50 inserzioni mensili gratuite offerte da eBay.

11 posti migliori in cui puoi vendere rapidamente le tue scarpe online

Oltre a darti consigli su come vendere le tue scarpe online e realizzare un profitto, vogliamo anche dirti i posti migliori in cui puoi elencare le tue scarpe online in modo da poter ottenere il patrocinio.

  • io offro

iOffer è un mercato online per la vendita di scarpe nuove e usate e altre cose. Non ci sono costi di quotazione con iOffer ed è gratuito aprire un negozio. Questo lo rende una piattaforma più economica da utilizzare soprattutto se sei un principiante. Tuttavia, una volta che l'articolo viene venduto, pagherai una commissione di circa l'8, 5-10%. Puoi anche pagare le tasse di iscrizione "premium" per aumentare le visualizzazioni.

Come venditore, sei responsabile per l'impostazione dei metodi di spedizione e dei metodi di pagamento.

  • Bonanza

Bonanza ti consente di vendere scarpe nuove o usate sul loro sito. Quando vendi su Bonanza, paghi una "commissione base" del 3, 5%. Questo è un altro buon sito che puoi usare. Se attivi il loro programma pubblicitario, il tuo articolo ottiene più visibilità, ma pagherai anche una commissione aggiuntiva compresa tra il 9% e il 30%, a seconda dell'opzione del programma che scegli.

Non ci sono costi di quotazione con Bonanza, ma il sito è noto per favorire i venditori con scarpe di marca.

  • eBay

Sebbene eBay addebiti tariffe di quotazione e di vendita, è ancora uno dei luoghi più popolari per la vendita di scarpe nuove e usate e altri tipi di abbigliamento. Ricorda che quando decidi il prezzo del tuo annuncio, devi prendere in considerazione le spese di spedizione, nonché l'elenco di eBay e le commissioni di vendita.

Quindi è necessario diffidare di queste commissioni in modo che i profitti non vi sprofondino. Assicurati di ottenere un profitto sufficiente a coprire ciò che pagherai per venderli, inclusi il tempo e i materiali per il confezionamento e la spedizione.

  • Poshmark

Poshmark ha un'app gratuita che rende semplicissimo elencare e vendere scarpe e altri oggetti. In effetti, il sito dice che ci vogliono solo 30 secondi per elencare i tuoi articoli in vendita.

Una volta vendute le scarpe su Poshmark, ti ​​invieranno un'etichetta di spedizione prepagata da utilizzare per spedire le scarpe, quindi puoi imballarle e ritirarle in un luogo USPS o chiedere al tuo impiegato postale di ritirare la scatola se lo consentono nella tua zona.

Per tutte le vendite inferiori a $ 15, prendono una commissione fissa di $ 2, 95. Per qualsiasi inserzione di $ 15 o superiore, pagherai una commissione del 20% e manterrai l'80% del prezzo di vendita per te. Dopo che l'articolo è stato ricevuto dall'acquirente, puoi richiedere il pagamento tramite deposito diretto sul tuo conto bancario oppure Poshmark ti invierà un assegno.

  • Grailed

Grailed è specializzato nella vendita di scarpe da uomo di marca di fascia alta e di altri tipi di abbigliamento maschile. Puoi vendere scarpe nuove così come usate, purché le scarpe siano in ottime condizioni.

Devi semplicemente elencare le scarpe o altri articoli di abbigliamento sul loro sito e aspettare che arrivino le offerte. Puoi anche accettare più offerte. Chi ti paga per primo è il vincitore. I costi di spedizione sono inclusi in tutte le offerte, quindi è importante esserne consapevoli quando si elenca. Dopo aver venduto, pagherai una commissione del 6% più i costi PayPal applicabili a Grailed, e il resto sarà tuo. I tuoi pagamenti vengono erogati tramite PayPal.

  • Eroina

Heroine è l'equivalente femminile di Grailed, specializzata nell'aiutarti a vendere scarpe e abbigliamento da donna di alta gamma. Heroine funziona come Grailed per quanto riguarda commissioni e vendite.

Sia con Heroine che Grailed, però, devi registrarti per diventare un membro delle loro community prima di acquistare o vendere su questi siti.

  • BuyMYHeels

BuyMYHeels è per l'acquisto e la vendita di scarpe firmate da e per persone di tutto il mondo. Non ci sono commissioni per la vendita su questo sito, ma fanno pagare una commissione di quotazione di £ 5 che equivale a $ 7 USD.

Hanno anche una rigida regola su questo sito che non è possibile vendere repliche o scarpe che non si è sicuri siano un marchio specifico.

  • Kixify

Kixify è un sito che ti consente di vendere sneaker e altre scarpe nuove e usate. Devi creare un negozio per vendere su Kixify, ma la configurazione del negozio è completamente gratuita. Non ci sono costi di iscrizione quando usi Kixify, ma pagherai una commissione dell'8% quando vendi le tue scarpe. Non è male se si confronta con alcuni altri.

Kixify raccoglie i soldi dalla tua vendita tramite la fatturazione istantanea di PayPal e prende il loro taglio proprio dall'alto. Come proprietario del negozio puoi impostare le tue politiche di spedizione e restituzione.

  • Mercato di Facebook

Oltre ad essere una piattaforma di social media molto popolare, Facebook ha ampliato le sue capacità per includere un mercato virtuale. Il modo in cui funziona è semplicemente pubblicare i tuoi articoli online e connettersi con gli acquirenti locali. Dopo aver concordato un prezzo con un acquirente interessato, puoi incontrarti per passare le scarpe di persona.

Questo è un modo estremamente conveniente per connettersi con gli acquirenti locali. Se sei già un utente di Facebook, vai al tuo newsfeed. Dovresti trovare un link al Marketplace nella colonna di sinistra.

  • craigslist

Craigslist è un ottimo sito per vendere qualsiasi cosa, comprese le scarpe. Puoi vendere le tue scarpe usate o nuove (e mai indossate) e non pagherai mai alcun annuncio o commissione di vendita.

Assicurati di scattare splendide foto quando vendi su Craigslist. Inoltre, una grande descrizione dei tuoi articoli aiuta anche.

Preparati a incontrare il tuo acquirente di persona (un luogo pubblico è il migliore) o a spedire gli articoli se sono disposti a pagare in anticipo tramite PayPal. Usa altre pratiche di sicurezza come non accettare assegni personali e far sapere a una persona cara dove stai andando e quando tornerai. Internet non è così sicuro, lo sai.

  • Vendita varage

Varage Sale è una "vendita di garage online" che ti consente di vendere scarpe e altri oggetti a livello locale. Varage Sale è operativa in tutti i 50 Stati Uniti (e in Canada) ed è diversa in quanto presenta alcune funzionalità di sicurezza che siti come Craigslist non hanno.

Innanzitutto, devi registrarti per diventare un membro e far verificare e approvare la tua identità tramite il tuo account Facebook. Una volta che sei un membro approvato puoi vendere le tue scarpe e altri oggetti, tuttavia solo gli altri membri approvati saranno in grado di acquistare i tuoi articoli.

Questa richiesta e verifica da parte dei membri è uno sforzo da parte del suo fondatore Tami, che ha voluto creare uno spazio più sicuro per le persone che si sentono titubanti a comprare e vendere su siti senza misure di sicurezza. Varage Sale non applica alcun costo di quotazione o di vendita - è completamente gratuito da usare; buone notizie per te Tutte le commissioni, i Meetup, ecc. Sono negoziati tra acquirenti e venditori.

Quindi, in sostanza, è molto simile a Craigslist e siti simili, tuttavia i requisiti di iscrizione e la verifica lo rendono un po 'più sicuro da usare.

Conclusione

Se hai seguito le regole di cui sopra e hai completato la tua inserzione, ma hai notato che le tue scarpe non stanno vendendo, allora devi fare un po 'di ricerca. Devi scoprire se il prezzo che hai elencato è superiore a quello che scarpe simili hanno venduto in precedenza. In tal caso, è necessario ridurre il prezzo.

Se hai controllato e il tuo prezzo è alla pari o addirittura inferiore rispetto ad altri, significa che devi essere paziente fino a quando le vendite iniziano a entrare. Ancora una volta, devi essere sicuro che le tue scarpe vengano mostrate alle persone giuste che hanno un interesse per il tipo di prodotti che vendi, in caso contrario, potresti non fare molto in termini di vendite.