Come diventare un imprenditore e un imprenditore senza soldi

Perché vuoi essere un imprenditore? Vuoi diventare un imprenditore di successo ma non hai né soldi né laurea? Se SÌ, allora ti consiglio di leggere?

Come hanno avuto successo imprenditori come Larry Ellison, Bill Gates, Ingvar Kamprad, Michael Dell, Aliko Dangote e Thomas Edison? Lo scoprirai presto.

Prima di procedere, voglio affermare categoricamente che non esiste una strategia definita o una formula di successo per diventare un imprenditore di successo e la ragione è perché il percorso imprenditoriale degli imprenditori è diverso. Sia che tu voglia diventare un imprenditore al liceo o al college, sia che tu voglia diventare un imprenditore in giovane età ( bambino, adolescente ) o in età pensionabile; il processo è lo stesso.

Tuttavia, dopo aver sottovalutato la vita di imprenditori di successo; Sono stato in grado di individuare quattro chiavi per diventare un imprenditore di successo. Ma prima di entrare in questo, ritengo importante che tu decida innanzitutto perché vuoi diventare un imprenditore e avviare un'attività.

“Per essere un imprenditore di successo e un investitore, devi essere emotivamente neutrale per vincere e perdere. Vincere e perdere sono solo una parte del gioco. ”- Rich Dad

Perché vuoi diventare un imprenditore

Ogni giorno i dipendenti lasciano il lavoro e vengono avviate nuove iniziative imprenditoriali in tutto il mondo. Ogni giorno, incontro imprenditori che si crogiolano di entusiasmo e passione solo perché hanno lanciato la loro nuova startup.

Ogni giorno sento parlare di dipendenti che parlano appassionatamente del loro desiderio di avviare un'attività. Anche se non sono contrario al lancio di nuove startup, la mia principale preoccupazione è l'obiettivo principale per il quale queste attività sono state avviate.

"Punta al più alto." - Andrew Carnegie

Qual è il tuo obiettivo principale per la creazione di un'impresa? Perché sei diventato un imprenditore? Perché vuoi avviare un'attività? Perché vuoi diventare un imprenditore ? Scommetto che la risposta a questa domanda varierà da imprenditore a imprenditore.

Ma qualunque sia la tua risposta, voglio farti sapere che la possibilità di successo o fallimento nel business dipende fortemente dal tuo obiettivo principale. Il tuo successo dipende dal "perché" di diventare un imprenditore e avviare un'attività in proprio.

"Non ci sono cattive opportunità commerciali e di investimento, ma ci sono cattivi imprenditori e investitori". - Rich Dad

Mi sono sentito spinto a scrivere su questo perché ogni giorno; Vedo che le persone lasciano il lavoro e avviano un'attività per motivi sbagliati. L'imprenditorialità è un viaggio; non una destinazione e per intraprendere questo viaggio, hai bisogno di motivazione e coraggio sufficienti per avere successo.

Se la tua ragione per diventare un imprenditore è debole; non completerai mai il processo imprenditoriale. Ora prima ti chiedo il motivo per cui sei diventato un imprenditore; Voglio condividere la mia motivazione principale per il dumping college per concentrarmi sulla mia attività.

Perché sono diventato un imprenditore

“È stato nel momento più buio della mia vita, quando non sembra esserci alcuna speranza che ho scoperto il mio spirito imprenditoriale. Ringrazio Dio per quella situazione. Se non fosse per quella singola situazione, sarei potuto morire senza dare allo spirito imprenditoriale in me la possibilità di manifestare. ”- Ajaero Tony Martins

Prima di dirti perché sono diventato un imprenditore; Voglio affermare chiaramente di avere diritto alla mia opinione. La mia ragione può differire o contraddire la tua; ecco perché siamo umani e, per favore, non intrecciate il vostro obiettivo primario di avviare un'impresa o diventare un imprenditore con la vostra missione aziendale, sono due cose diverse. Ora, perché sono diventato un imprenditore ?

Ad essere sincero con te, non riesco davvero a capire perché sono diventato un imprenditore, ma penso di averlo fatto per diversi motivi. Innanzitutto; Sono molto ambizioso e adoro la parola " controllo " . "Sono diventato un imprenditore per ottenere un maggiore controllo sulla mia vita. Voglio determinare il mio ritmo; Voglio muovermi alla mia stessa velocità, non voglio limitarmi a circostanze al di fuori del mio controllo.

“Perché non vai a scuola e trovi un lavoro? La mia risposta a questa domanda è questa; Avrò un lavoro se solo tu puoi mostrarmene uno che mi aiuterà a diventare miliardario. Sfortunatamente, l'unico lavoro che conosco che può aiutarmi a realizzare quel sogno è l'imprenditorialità e non richiede un diploma universitario. ”- Ajaero Tony Martins

Sono diventato un imprenditore perché voglio dare ai miei figli non ancora nati la vita che non ho mai avuto; Sono diventato un imprenditore perché voglio lasciare un'eredità per la mia generazione. Sono diventato un imprenditore perché voglio essere libero di fare quello che voglio; Voglio passare del tempo con la mia famiglia e non voglio essere sotto alcuna pressione al di fuori del mio controllo.

“Ho il massimo desiderio di diventare un miliardario nella mia vita e di regalare miliardi di dollari. Non penso che qualsiasi lavoro retribuito sulla terra possa aiutarmi a realizzare quel sogno. Se diventerò un miliardario nella mia vita, sarei solo un altro imprenditore fatto da me nella lista. Ma se non lo faccio; Morirò sapendo di aver dato a quel sogno il mio colpo migliore. ”- Ajaero Tony Martins

Ho un forte desiderio di rompere la scia della media nella mia famiglia; il mio cognome " Ajaero " è esistito senza che nessuno se ne fregasse, penso sia giunto il momento che quel nome inizi a suonare un campanello. Alla fine, voglio essere ricordato dopo che ho lasciato questo mondo; non per provocare il caos ma per migliorare la vita dell'umanità. Ora perché sei diventato un imprenditore ?

Anche se potrei non conoscere la tua ragione personale per scegliere l'imprenditorialità come carriera; Sono stato in grado di individuare otto motivi principali per cui le persone diventano imprenditori. Puoi leggerli qui sotto e vedere se si adattano ai tuoi.

8 motivi principali per cui le persone diventano imprenditori e costruiscono attività commerciali

1. Denaro

Mi dispiace dirlo, ma quando si tratta di avviare e costruire imprese, quelle con il denaro come obiettivo primario sono la maggioranza. Tutti vogliono essere i prossimi Bill Gates o John D. Rockefeller. Ogni volta che faccio una domanda a un imprenditore: “ Perché vuoi avviare un'attività in proprio ? La solita risposta che ottengo è: “ Voglio essere il mio capo e fare un sacco di soldi.

Per favore, voglio affermare chiaramente che non c'è niente di sbagliato nel fare soldi oltre a costruire la tua attività, ma il male arriva quando fare soldi diventa il tuo obiettivo principale. Lo dico perché mi imbatto regolarmente nei post del forum con domande come:

  • Come faccio a guadagnare $ 1 milione all'anno?
  • Qualcuno può insegnarmi come fare soldi online?
  • Ho bisogno di un'idea imprenditoriale che possa farmi molti soldi ?

“Crea ricchezza come sottoprodotto del successo della tua azienda. Se la ricchezza è il tuo unico obiettivo negli affari, probabilmente fallirai. ”- J. Paul Getty

Sinceramente sconsiglio di avviare un'attività o diventare un imprenditore principalmente per i soldi perché i soldi potrebbero non fornire la spinta o l'entusiasmo necessari per emergere un successo aziendale. Dai un'occhiata agli imprenditori di successo come Henry Ford, Anita Roddick, Aliko Dangote e Oprah Winfrey ; e vedrai che non erano guidati dalla ricerca del denaro. Piuttosto; erano in missione per fornire valore e servizio di qualità.

“Non faccio affari per i soldi. Ne ho abbastanza di più di quanto avrò mai bisogno. Lo faccio per farlo. ”- Donald Trump

“Essere i primi è più importante per me. Ho così tanti soldi. Qualunque sia il denaro, è solo un metodo per mantenere il punteggio ora. Voglio dire, di certo non ho bisogno di più soldi. ”- Larry Ellison

2. Fama

Il prossimo motivo per cui le persone diventano imprenditori è acquisire fama. Insieme a un'azienda di successo arriva la fama e molti imprenditori desiderano questa fama. Vedono la costruzione di un'azienda come una leva per realizzare questo sogno ed essere sotto i riflettori. Ecco perché molti imprenditori hanno Steve Jobs e Warren Buffett come modelli di riferimento o tutor aziendali.

"Se arrivi alla fama non capendo chi sei, definirà chi sei." - Oprah Winfrey

3. Finalità di investimento

La maggior parte delle persone diventa imprenditrice e crea attività semplicemente a scopo di investimento. Penso di essere diventato un imprenditore perché ho visto costruire un'azienda come un investimento per me stesso e per il futuro.

Per esperienza personale, posso dire che coloro che vedono la propria attività come un veicolo di investimento sono generalmente pensatori a lungo termine e sono quelli che creano attività che resistono alla prova del tempo. Penso che imprenditori come Henry Ford, Warren Buffett, John D. Rockefeller e Thomas Edison rientrino in questa categoria.

"Di tutti gli investimenti che conosco, costruire un business è probabilmente il migliore perché non puoi iniziare con niente e i tuoi rendimenti potrebbero essere infiniti." - Rich Dad

4. Potenza

“Purtroppo non siamo una società pubblica. Siamo un gruppo privato di aziende e posso fare quello che voglio. ”- Richard Branson

Un altro obiettivo primario per cui le persone diventano imprenditori e avviano un'attività in proprio è il potere. Molte persone immaginano il potere strano degli imprenditori di successo; potere di piegare la legge, potere di influenzare le politiche politiche, potere di schiacciare i concorrenti e controllare i prezzi.

“Bill Gates è il papa dell'industria dei personal computer. Decide chi costruirà. ”- Larry Ellison

Il pericolo di costruire un'azienda per il potere ad essa collegato è che potresti finire per impegnarti in vizi illegali solo per realizzare quel sogno. Non costruire un business solo per il potere, ma se arriva il potere, prendilo con entrambe le mani.

5. Prestigio

Tutti amano essere apprezzati; tutti amano essere associati alla grandezza. Quindi non è fuori luogo costruire un'impresa per ottenere prestigio; per costruire qualcosa di cui sarai orgoglioso. Hai mai sentito una dichiarazione come questa?

  • Dov'eri quando ho costruito questo impero commerciale da zero con il mio sudore?
  • Volevo costruire qualcosa di cui sarai orgoglioso
  • L'ho fatto perché ti amo

“Ero interessato a creare cose di cui potrei essere orgoglioso e quindi, sai, ero interessato a fare il redattore di una rivista, ma per essere un editore di una rivista dovevo diventare anche un editore. Ho dovuto pagare le bollette. Dovevo preoccuparmi della stampa, della produzione di carta e della distribuzione di quella rivista. ”- Richard Branson

Ad essere sincero, ogni imprenditore vuole essere apprezzato ed è per questo che concede interviste. In modo che qualcuno là fuori possa vedere cosa hanno fatto e cosa hanno attraversato nel processo. Penso di essere anche nel gioco del prestigio; se hai costruito qualcosa di eccezionale, sii orgoglioso di ciò.

“Vedi un uomo diligente nei suoi affari? Sta in piedi davanti ai re; non starà davanti a uomini vani ”. - Proverbi 22: 29 ″

6. Stile di vita

Quando interagisco con aspiranti imprenditori, di solito chiedo perché vogliono avviare un'attività in proprio, ricevo risposte come:

  • Voglio essere il mio capo
  • Voglio essere libera.
  • Voglio avere il tempo di viaggiare per il mondo e trascorrere del tempo con i miei figli

L'imprenditorialità offre il tipo di stile di vita che poche persone conosceranno, ma ci vuole sacrificio e dolore per arrivarci. Se stai avviando un'attività per uno stile di vita migliore, ricorda sempre che la strada per la terra promessa è attraverso il deserto.

"Devo fare quello che mi piace fare ogni singolo giorno dell'anno." - Warren Buffett

“Penso che dopo un certo importo, ho intenzione di dare quasi tutto ciò che ho in beneficenza. Cos'altro puoi farci? Non puoi spenderlo, anche se ci provi. Ci ho provato. ”- Larry Ellison

7. Sfide coinvolte

“Non ho complessi riguardo alla ricchezza. Ho lavorato molto duramente per i miei soldi; produrre cose di cui le persone hanno bisogno. ”- J. Paul Getty

Costruire un business è piuttosto impegnativo ed impegnativo, ma ho visto imprenditori che sono in attività a causa delle sfide che offre. Ho visto imprenditori che hanno fatto abbastanza soldi per smettere ma rimangono in gioco.

"E ovviamente dal nostro punto di vista personale, la sfida principale è una sfida personale." - Richard Branson

Mi sono imbattuto in imprenditori che avviano attività semplicemente per passare attraverso il processo imprenditoriale; per avere un assaggio delle vere sfide che offre. Una cosa nell'essere nel gioco dell'imprenditoria per le sfide che offre è che non sarai mai stanco di giocarci, ti svilupperai personalmente e il denaro sicuramente seguirà.

“Non ho paura di compiere 80 anni e ho molte cose da fare. Non ho tempo per morire. ”- Ingvar Kamprad

“È il mio lavoro per Oracle, la seconda società di software al mondo; diventare la società di software numero uno al mondo. Il mio compito è costruire meglio della concorrenza, vendere quei prodotti sul mercato e infine soppiantare Microsoft e passare dall'essere il numero due al numero uno. "- Larry Ellison

“Non devi solo imparare a vivere con la tensione, ma devi cercarla. Devi imparare a prosperare sullo stress. ”- J. Paul Getty

8. Espressione di sé

Il motivo finale per cui le persone costruiscono attività è esprimere se stessi o le proprie capacità. L'espressione di abilità, talenti, passioni e creatività è uno dei motivi principali per cui c'è un'impennata nella crescita delle piccole imprese. Dai un'occhiata al tuo quartiere e vedrai negozi di mamma e pop, pasticceri, barbieri, parrucchieri, grafici, tecnici e molto altro ancora.

"Eravamo giovani, ma avevamo buoni consigli, buone idee e tanto entusiasmo." - Bill Gates

"Un'azienda deve essere coinvolgente, deve essere divertente e deve esercitare il tuo istinto creativo". - Richard Branson

A mio avviso, penso che ogni imprenditore abbia diritto alla propria motivazione per l'avvio di un'impresa, ma si consiglia di bilanciare le proprie motivazioni e concentrarsi maggiormente sulla fornitura ai propri clienti di un reale rapporto qualità-prezzo. Un buon modo per bilanciare i tuoi motivi per diventare un imprenditore è quello di sviluppare una dichiarazione di missione personale o un insieme di valori fondamentali e attenersi ad esso.

Sottoporre la tua vita a una serie di valori positivi fondamentali ti garantirà di rimanere concentrato sui tuoi obiettivi a lungo termine senza essere distratto dai tuoi risultati a breve termine.

“Iniziare un'attività è come saltare fuori da un aereo senza paracadute. A mezz'aria, l'imprenditore inizia a costruire un paracadute e spera che si apra prima di colpire il terreno. ”- Rich Dad

Ora, come si diventa imprenditori di successo ? Proprio come ho detto sopra, non esiste una formula definita per diventare un imprenditore di successo. Invece, tutto ciò che abbiamo sono le regole e la guida di imprenditori di successo che hanno calpestato il percorso imprenditoriale.

“Volevo essere un editore o un giornalista. Non ero molto interessato a diventare un imprenditore, ma presto ho scoperto che dovevo diventare un imprenditore per far funzionare la mia rivista. ”- Richard Branson

Come diventare un imprenditore di successo e un imprenditore

1. Cambia la tua percezione

Quindi vuoi diventare un lavoratore autonomo? Sei pronto per le sfide? Sei pronto a dare al tuo progetto tutto ciò che serve per avere successo? Sei mentalmente pronto a diventare il tuo capo? Potresti sentire che queste sono solo domande casuali ma voglio che tu sappia che sono domande realistiche. Molte persone lasciano il lavoro e vanno da sole senza essere mentalmente preparate per il processo ed è per questo che falliscono.

Per diventare un lavoratore autonomo e avere successo in quello che fai; devi cambiare la tua percezione. Devi passare da una mentalità di dipendenza dal tuo capo ad essere indipendente. Devi prendere il controllo ed essere responsabile delle tue azioni. Devi essere responsabile e, soprattutto, ; devi essere preparato ad affrontare le delusioni, devi essere pronto a fallire perché il fallimento è una via per il successo.

2. Identifica la tua abilità principale

A cosa stai lasciando il lavoro? Qual è la tua leva? Quale servizio puoi offrire in cambio di denaro che le persone sono disposte a pagare? Quali sono le tue abilità principali, talento, hobby o passione ? Se vuoi diventare un imprenditore autonomo di successo, devi rispondere a queste domande.

3. Scopri come trovare opportunità che gli altri mancano

“Un buon uomo d'affari deve avere il naso per gli affari allo stesso modo in cui un giornalista ha il naso per le notizie. Una volta che gli occhi, le orecchie, il naso, il cuore e il cervello sono addestrati per gli affari, annuserai opportunità commerciali ovunque. Nei luoghi in cui le persone vedono molti ostacoli, vedo molte opportunità. A volte, c'è qualcosa di istintivo in me che mi dice che esiste un'opportunità commerciale anche in un posto dove gli altri non vedono nulla. Questo è ciò che mi rende diverso, forse unico. Un buon uomo d'affari vede dove gli altri non vedono. Quello che vedo, potresti non vedere. Non puoi vedere perché questo è il segreto del business ... il mondo intero è un grande mercato in attesa di chiunque conosca le regole del gioco. ”- Orji Uzor Kalu

La prima chiave per diventare un imprenditore di successo è trovare la giusta opportunità; un'opportunità che gli altri non vedono. Uso la parola " imparare " perché l'imprenditorialità è un processo di apprendimento; devi continuare ad imparare dal giorno in cui inizi un'attività fino al giorno in cui lasci il gioco.

“Una delle grandi cose dell'essere disposti a provare cose nuove e fare errori è che fare errori ti rende umile. Le persone che sono umili imparano più delle persone che sono arroganti. ”- Rich Dad

“Una delle cose più stupide da fare è far finta di essere intelligente. Quando fai finta di essere intelligente, sei al culmine della stupidità. ”- Rich Dad

Ho usato la parola " impara " perché non puoi mai diventare perfetto per individuare buone opportunità commerciali; devi solo continuare ad apprendere e migliorare le tue capacità o la tua visione aziendale. Diventare un imprenditore di successo o costruire un business di successo sta nella tua capacità di individuare opportunità di business che altri mancano; devi essere in grado di vedere opportunità nei problemi.

“Dietro ogni avversità c'è un'opportunità. Se ti lamenti per le avversità, perderai l'occasione. ”- Ajaero Tony Martins

In un articolo che ho scritto in precedenza; Ho ripetutamente sottolineato il fatto che il dovere principale di un imprenditore è quello di " risolvere i problemi critici " e che tali problemi possano emergere in qualsiasi forma o situazione. Per diventare un imprenditore di successo; devi pensare e comportarti come gli antichi alchimisti che cercavano di trasformare l'oro in piombo.

Ma nel tuo caso, dovrai renderlo un dovere primario trasformare i problemi in opportunità. Se puoi, trasforma un problema in un'opportunità; anche se è solo una volta, hai appena scelto il primo pezzo del puzzle per costruire un business e diventare un imprenditore di successo.

4. Scopri come raccogliere fondi

“Il capitale non può fare nulla senza il cervello per dirigerlo . "- J. Ogden Armor

La seconda chiave per diventare un imprenditore di successo è imparare a raccogliere capitali. Ho detto e scritto innumerevoli volte che una delle funzioni fondamentali di un imprenditore è quella di raccogliere capitali; con ogni mezzo legale necessario.

"Attività commerciale? È abbastanza semplice. Sono i soldi degli altri . "- Alexander Dumas il Giovane

Se non sai come raccogliere capitali; dimentica di diventare un imprenditore. Come imprenditore, devi imparare a raccogliere capitali internamente; oltre che esternamente. Il flusso di cassa è la linfa vitale di un'azienda ed è il tuo compito assicurarti che il flusso di cassa continui nel tuo business. Mostrami un imprenditore di successo e ti mostrerò un individuo che conosce la complessità della raccolta di capitali.

“C'è una caratteristica paradossale che ogni imprenditore deve possedere per avere successo. Un imprenditore deve essere in grado di convincere i suoi debitori a pagare i loro debiti prontamente e allo stesso tempo, deve ritardare tatticamente i pagamenti ai suoi creditori. "- Ajaero Tony Martins

5. Scopri come organizzare le persone intelligenti

" La capacità di trattare con le persone è acquistabile come una merce come lo zucchero o il caffè e pagherò di più per quella capacità che per qualsiasi altra cosa sotto il sole". - John D. Rockefeller

La terza chiave per diventare un imprenditore di successo è la capacità di organizzare persone intelligenti e metterle in posizioni strategiche all'interno dell'azienda. Il business è uno sport di squadra; un gioco che richiede una sinergia di abilità imprenditoriali; e vincerà sempre un imprenditore con la migliore squadra. Per diventare un imprenditore di successo, devi trovare la tua squadra migliore; devi riunire un forte team aziendale.

"Gli uomini d'affari di successo condividono la capacità di assumere persone più intelligenti di loro." - Dillard Munford

Organizzare e dirigere persone intelligenti può essere possibile solo se possiedi buone capacità di leadership e la tua capacità di creare una sinergia tra gruppi di persone intelligenti è ciò che ti rende un imprenditore di successo. Le persone intelligenti in questo caso includono professionisti, consulenti aziendali, tutor e coach aziendali.

“Un'idea imprenditoriale è solo un'altra idea. Ma un'idea supportata da una forte fattibilità, un piano aziendale approfondito e un team intelligente non è più un'idea. Ora è una solida opportunità commerciale che vale la pena perseguire . "- Ajaero Tony Martins

6. Scopri come gestire il rischio

“Devi correre dei rischi, sia con i tuoi soldi che con i soldi presi in prestito. L'assunzione del rischio è essenziale per la crescita del business. ”- J. Paul Getty

Quindi vuoi diventare un imprenditore di successo ? Se la tua risposta a questa domanda è sì; allora qual è la tua capacità di rischio? Sei pronto a correre il rischio calcolato ?

La prevenzione del rischio è la ragione principale per cui la maggior parte delle persone non diventa imprenditrice; la capacità di correre rischi calcolati è anche la ragione per cui Bill Gates è diventato l'uomo più ricco del mondo; è la ragione per cui Mark Zuckerberg è diventato il miliardario più giovane del mondo e Aliko Dangote, l'uomo di colore più ricco del mondo.

Senza rischi, dimentica di avviare un'attività o diventare un imprenditore. Diventare un imprenditore di successo dipende dalla tua capacità di aumentare la tua capacità di rischio. Qual è la differenza tra Larry Ellison e il programmatore autonomo intelligente della porta accanto? La risposta è semplice Sono entrambi imprenditori ma operano a diversi livelli di rischio.

“Nel mondo in rapida evoluzione di oggi, le persone che non corrono rischi sono coloro che assumono rischi . "- Robert Kiyosaki

Quindi, se hai intenzione di avviare un'attività da zero e diventare un imprenditore di successo; quindi è necessario espandere la capacità di sopportare il rischio. Devi andare oltre la tua zona di comfort perché solo allora puoi raggiungere il successo negli affari.

"Chiedi consigli sui rischi ai ricchi che ancora corrono rischi, non agli amici che non osano altro che una scommessa sul calcio." - J. Paul Getty

7. Conduci uno studio di fattibilità e trova una nicchia

Prima di iniziare a offrire i tuoi servizi in cambio di denaro, devi sapere chi è il tuo mercato. Qual è la tua nicchia? Chi sono i tuoi clienti? Quanto hanno bisogno del tuo servizio? Quanto sono disposti a pagare per i tuoi servizi? In che modo desiderano che i tuoi servizi vengano impacchettati e consegnati? Queste sono cose che devi cercare e scoprire prima di investire denaro e tempo nell'avvio di un'impresa.

8. Scrivi un semplice piano aziendale

Molte persone passano da sole senza un piano aziendale perché ritengono che sia troppo presto per ottenerne uno. A dire il vero, ho visto imprenditori di successo che non sanno nemmeno che aspetto abbia un business plan. Quindi non voglio far sembrare che non riuscirai mai senza un business plan. Ma se hai intenzione di crescere con il passare del tempo, avrai sicuramente bisogno di un business plan anche se si tratta di un semplice business plan di una pagina.

9. Affina le tue abilità di vendita

Uno dei passi più importanti che intraprenderai nel processo per diventare un imprenditore autonomo è quello di affinare le tue capacità di vendita; attraverso la formazione o l'autoapprendimento. Non importa quanto sei bravo in quello che fai, non troverai mai successo se non riesci a venderti.

“L'abilità più importante nel mondo degli affari è la vendita. Senza capacità di vendita, dimentica di diventare un imprenditore. ”- Robert Kiyosaki

Sfortunatamente, questa affermazione sopra è vera. Ho visto tecnici eccellenti che stanno lottando per sopravvivere solo perché non sanno come dire alla gente quanto sono bravi. La maggior parte dei fallimenti aziendali è il risultato dell'incapacità del management di generare vendite. Quindi diventa bravo a vendere se vuoi diventare un imprenditore autonomo di successo.

10. Esegui il tuo piano

Dei sette passaggi evidenziati in questo articolo, questo è il più importante. Ho visto persone con idee e piani meravigliosi, ma rimangono dove sono di anno in anno semplicemente perché hanno paura di avviare un'attività. Hanno paura di lasciare il loro lavoro per affrontare l'incertezza e le sfide di essere responsabili o responsabili.

Nel processo imprenditoriale, il compito più importante è agire. Puoi pianificare, sognare e fantasticare ma se non agisci; tutto sarà vano. Quindi esegui i tuoi piani oggi e ti vedrò in cima.