Come essere un venditore migliore nel commercio al dettaglio senza essere invadenti - Una guida completa

Vuoi vendere prodotti facilmente senza bisogno di elemosinare i clienti? Se SÌ, ecco una guida su come essere un venditore migliore nella vendita al dettaglio senza essere invadenti .

È abbastanza impegnativo costruire una carriera nelle vendite senza essere invadenti, ed è il fatto che i venditori sono invadenti, un attributo che fa sì che i potenziali clienti li respingano quando bussano. Ma resta il fatto che il reparto vendite di qualsiasi organizzazione è un braccio importante dell'organizzazione perché sono responsabili di convincere le persone ad acquistare i prodotti o i servizi dell'organizzazione. In sostanza, sono quelli che generano entrate per la loro organizzazione. La verità è che qualsiasi organizzazione che è in affari per realizzare profitti deve avere un team di vendita.

Il settore della vendita al dettaglio è un settore in cui una buona percentuale dei dipendenti è coinvolta nelle vendite e, se si desidera distinguersi tra questo gruppo di persone, è necessario lavorare per diventare buoni venditori nel settore della vendita al dettaglio senza essere invadenti.

È possibile diventare un venditore migliore veloce senza una laurea?

Prima di poter diventare un buon venditore nel settore della vendita al dettaglio, è necessario iniziare una carriera come venditore. Non ci sono regole rigide e veloci da seguire quando si intende diventare un venditore; puoi scegliere di perseguire la carriera con il tuo diploma di scuola superiore o puoi scegliere di iniziare come uomo di vendita dopo aver conseguito una laurea al college.

Anche se è più adatto ottenere una laurea in marketing se vuoi perseguire una carriera come venditore, ma la verità è che se hai una laurea in qualsiasi campo di studio e sei appassionato di diventare un venditore, sei sicuro andando molto bene in questo campo.

Se sei interessato a diventare un buon venditore, ma senza la solita sollecitudine i venditori sono noti, allora troverai i seguenti consigli infallibili molto utili.

5 tratti di personalità che devi avere successo come venditore

io. Onestà: potresti pensare che la capacità di dire una buona bugia sia ciò che ti rende un buon venditore, ma in realtà è il contrario. Per essere un buon venditore, devi essere onesto nei tuoi rapporti con i clienti perché vendere consiste principalmente nel costruire la fiducia.

Affinché le persone acquistino da te, devono essere in grado di fidarsi di te e questo significa che devi essere all'avanguardia con tutti i pro e i contro del tuo prodotto / servizio. I clienti apprezzerebbero e invieranno anche i tuoi referral a modo tuo se scoprono che sei onesto. È più facile fare affari con le persone quando sei stato in grado di guadagnare la loro fiducia.

ii. Curiosità: non essere quel venditore che sceglie un prodotto o un servizio da vendere senza scoprire tutto quello che c'è da sapere sul prodotto. È importante che tu sappia cosa stai vendendo al rovescio, conoscere eventuali nuovi sviluppi, eventuali competizioni e avvenimenti recenti nel settore in cui stai operando.

Non essere quel venditore che non può dare una risposta convincente quando i clienti fanno domande sui tuoi prodotti, servizi, società o industria.

iii. Perseveranza: un venditore che si arrende troppo facilmente potrebbe non riuscire mai. Molte persone ti direbbero di no, ma ciò non significa che non possano dire di sì in futuro. Devi essere ottimista e continuare a perseguire risultati pur comprendendo che la tua perseveranza porterebbe buoni rendimenti sugli investimenti un giorno.

Quel cliente che stai costantemente cercando non può mai acquistare il tuo prodotto o servizio, ma potrebbe consigliarlo a qualcuno un giorno, quindi impara a non mollare facilmente quando i potenziali clienti danno quella frustrante risposta "No, grazie".

iv. Adattabilità: come venditore, incontreresti persone di ogni estrazione sociale con credenze, culture e tradizioni diverse. Devi imparare ad adattarti a diverse situazioni e culture abbastanza velocemente ed essere in grado di modificare il linguaggio del corpo, il tono e la comunicazione per adattarsi al cliente e alla situazione attuale.

v. Competenze di ascolto: se tu fossi un potenziale cliente, compreresti da un venditore particolare se ritieni che non fossero interessati a risolvere i tuoi problemi e solo dopo la commissione otterrebbero dalla chiusura di una vendita? La tua risposta è molto probabilmente no.

Le persone comprerebbero ciò che vendi solo se ritengono che possa risolvere i loro problemi, e questo significa che devi mostrare loro che capisci i loro problemi e avere una soluzione per questo.

Non essere quel venditore che parla e parla alla fine; Scopri come ascoltare i tuoi potenziali clienti e entrare in empatia con loro in modo che tu possa guadagnare la loro fiducia.

5 abilità di business che devi essere un venditore di successo

un. Competenze di prospezione strategica : prospezione strategica significa sfruttare le relazioni o le connessioni con i clienti passate o esistenti. Se hai venduto con successo qualcosa a una persona in passato, non devi esitare a chiedere loro referral.

Chiedi loro di consigliare alcuni dei loro amici, colleghi e familiari che potrebbero aver bisogno del tuo prodotto / servizio. La prospezione strategica è un modo economico e veloce per costruire nuove connessioni commerciali da quelle esistenti.

b. Comunicazione: include abilità comunicative verbali e non verbali. I potenziali clienti ti osserverebbero attentamente e ti giudicherebbero in base alle tue capacità comunicative. Molti di loro non ti conoscono personalmente e l'unico parametro che hanno per misurare le tue intenzioni e decidere se possono fidarsi di te è il tuo tono, la scelta delle parole e, soprattutto, il linguaggio del tuo corpo.

Come venditore, è importante investire in libri e corsi che insegnano efficaci abilità comunicative nel linguaggio del corpo. Dovresti anche provare a provare di fronte a uno specchio e registrare il tuo discorso sul telefono, quindi ascoltarlo prima di incontrare potenziali clienti - se non ti sembra buono o abbastanza convincente per te, allora non è abbastanza buono per il tuo cliente.

c. Gestione del tempo: devi sapere come gestire il tuo tempo in modo da poter essere puntuale alle riunioni e in modo da poter svolgere più lavoro con il tempo limitato a tua disposizione. Devi anche imparare a non perdere tempo con il tuo cliente, specialmente quando hai incontri o pianifica appuntamenti con loro.

Scarica le app di gestione del tempo sul tuo telefono e assicurati di avere sempre un elenco di cose da fare in quanto sono strumenti molto utili per la gestione del tempo. Alla fine di ogni giornata, assicurati di fare un'analisi di come hai trascorso il tempo; identificare le attività di perdita di tempo e cercare modi pratici per gestirle.

d. Vendita rispondente all'acquirente : qualsiasi venditore che desidera il successo deve comprendere l'acquirente. Non si tratta di comprendere le loro personalità, ma di comprendere le esperienze specifiche che sperano di avere acquistando il tuo prodotto o servizio.

Ogni acquirente ha un insieme unico di aspettative ed esperienze che desidera avere e il modo più veloce per convincerli a firmare che il controllo è identificare queste aspettative e dimostrare come i tuoi prodotti / servizi sono in grado di garantire queste esperienze.

e. Narrazione di storie: sia che tu stia scrivendo una copia di vendita, sia che tu fornisca un rap di vendita, devi padroneggiare l'arte di raccontare storie avvincenti. Devi imparare a raccontare storie che possono sia rilassare i tuoi potenziali clienti, sia far loro vedere che altre persone hanno avuto grandi risultati con il prodotto / servizio che stai cercando di venderli e che possono anche avere risultati simili o migliori se fanno quella scelta di acquistare anche da te.

I grandi venditori sono fatti, non nati e puoi diventare anche tu un grande venditore padroneggiando le abilità e le tecniche necessarie che contribuirebbero a garantire il successo.

Come essere un venditore migliore nel commercio al dettaglio senza essere invadenti - Una guida completa

  1. Decidi di diventare un venditore migliore senza essere forte

Una delle prime cose che devi fare se davvero vuoi diventare un buon venditore ma senza essere invadente è prendere una decisione al riguardo. Inizialmente potrebbe non essere facile, ma se sei deciso a vendere i tuoi beni o servizi senza arrivare troppo forte ai clienti, allora effettivamente raggiungerai il tuo obiettivo.

  1. Partecipare alla formazione e ai seminari sulle vendite pertinenti

Parte di ciò che devi fare per diventare un buon venditore senza essere invadente è partecipare a qualsiasi formazione e workshop di vendita pertinenti progettati per produrre venditori esperti e ben miscelati che sono professionisti del settore. Anche se sarai addestrato dall'organizzazione che ti ha impiegato come venditore, ma sarà a tuo vantaggio fare di tutto per cercare altre strade di formazione per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di carriera.

  1. Scegli il mentore giusto

Ci sono venditori professionisti che si sono fatti un nome nel settore delle vendite; sono persone che possono vendere con successo la neve agli eschimesi. Quello che devi fare è cercare queste persone come mentore per aiutarti a perfezionare le tue tecniche di vendita. Sfruttare un mentore è uno dei modi più sicuri per avere successo nel campo prescelto.

  1. Consenti al tuo potenziale cliente di fare di più

Se sei un professionista delle vendite, uno dei tuoi attributi dovrebbe essere la capacità di far parlare di più il tuo potenziale cliente. Se parli di più quando commercializzi i tuoi beni o servizi a un potenziale cliente, ti percepiranno come invadente.

Il fatto che tu non sia quello che fa di più dei discorsi dimostra che sei interessato al tuo potenziale cliente. Inoltre, è abbastanza difficile essere invadenti quando è il tuo potenziale cliente a parlare di più. E parte di ciò che devi fare per raggiungere questo obiettivo è porre domande aperte ai tuoi potenziali clienti che li incoraggeranno ad aprirti. La verità è che quando si sentono rilassati a parlare con te, sarà molto più facile guadagnare la loro fiducia. Più parlano, più profonda è la connessione che sei in grado di costruire con loro.

  1. Riduci la pressione dall'equazione

In poche parole, se non sei sotto pressione, probabilmente non hai intenzione di pressurizzare o diventare invadente quando commercializzi i tuoi beni o servizi a un potenziale cliente. La verità è che se sei sotto pressione per raggiungere il tuo obiettivo o fare soldi attraverso le vendite al dettaglio, probabilmente diventerai invadente durante il marketing e questo può diventare un punto di svolta per un potenziale cliente.

Quindi, se vuoi diventare un buon venditore al dettaglio senza essere invadente, devi assicurarti di toglierti la pressione dalla spalla. Se non sei sotto pressione, commetterai meno errori, conoscerai i tuoi clienti, i loro bisogni e le loro preoccupazioni prima di andare avanti per presentare i prodotti o i servizi che vuoi commercializzare.

  1. Sii paziente, prenditi il ​​tuo tempo

Se davvero vuoi essere un buon venditore al dettaglio senza essere invadente, allora dovresti affrontare pazientemente ogni vendita e prenderti il ​​tuo tempo. Detto questo, sei certo di non cadere nella tentazione di diventare invadente perché prospezionare.

La verità è che se ti avvicini alla tua prospettiva come un disperato, allora probabilmente spegnerai la tua prospettiva. Nota che il tuo obiettivo è quello di rendere il tuo cliente il più confortevole possibile.

Questo è uno dei motivi principali per cui è così importante sviluppare il proprio processo di vendita. Un processo di vendita ti aiuta a rimanere paziente e a prenderti il ​​tuo tempo - ti consente di organizzare le tue interazioni di vendita dandoti i passaggi da seguire prima di chiudere effettivamente l'affare.