Commercializza il tuo business fotografico - Una guida completa

CAPITOLO 6-: Questo è il sesto capitolo di "La guida completa all'avvio di un'impresa di fotografia". - Vuoi aumentare le entrate della tua attività di fotografia? Se SÌ, ecco un modello di piano di marketing fotografico di esempio + idee di marketing killer per attirare e fidelizzare i clienti.

Va bene, quindi abbiamo considerato tutti i requisiti per avviare un'attività di fotografia. Abbiamo anche approfondito il problema fornendo un modello di business plan di fotografia di esempio approfondito. In questo articolo, analizzeremo e redigeremo un esempio di piano di marketing fotografico supportato da idee di guerrilla marketing per le aziende fotografiche. Quindi indossa il tuo cappello marketing e procediamo.

Vedete, creare un budget, completare i documenti legali, procurarsi l'inventario, ecc .; sono tutti passaggi fondamentali per formare il tuo business fotografico. Passare attraverso questi processi non è certamente una passeggiata rinfrescante nel parco e talvolta può essere estremamente faticoso e molto stressante. Molti imprenditori in erba si sbriciolano sotto la pressione di affrontare le formalità e le legittimità della costituzione di un'impresa prima ancora di poter raggiungere la fase in cui possono scoprire ed esplorare la loro creatività imprenditoriale.

La creatività dell'imprenditore

La creatività è qualcosa che non deriva solo dall'arte, ma deriva anche da una mentalità aziendale. Dal momento che aprirai le porte a un'azienda di fotografia, è facile per te supporre che la tua creatività si baserà sull'unicità delle opere fotografiche che la tua azienda produrrà e venderà ai clienti.

Per quanto la creatività artistica sia importante nel creare un'impresa fotografica di successo, non è altrettanto importante della creatività che determina il successo che hai come imprenditore. Per acquisire prosperità come imprenditore, devi inventare idee diverse da quelle degli altri e devi eseguire queste idee in un modo che non è mai stato fatto prima. La misura in cui sei in grado di creare e di esprimere la tua creatività deciderà fino a che punto andrai come proprietario di un'azienda di fotografia.

Il marketing è un'espressione del tuo contributo creativo

Questa creatività si presenta sotto forma di marketing. Il marketing può sembrare un termine molto tecnico, ma nel senso più puro della parola, non significa altro che trovare modi creativi per promuovere la tua attività e aumentare le tue vendite. In altre parole, quando sei impegnato nel marketing come proprietario di un'azienda fotografica, devi metterti nei panni di un venditore che sta cercando di raggiungere il pubblico e far loro sapere esattamente cosa ha la tua attività disponibile.

Il livello della tua creatività come marketer e quindi il livello di successo che otterrai come marketer dipenderà interamente da quanto riesci a connetterti con il tuo pubblico target e da quanto bene puoi informarli e intrattenerli allo stesso tempo. Il principio fondamentale del marketing è quello di mettere i consumatori davanti alle tue esigenze.

Non puoi trovare prodotti in base alle tue esigenze e specifiche, ma piuttosto devi creare quei prodotti che sono richiesti e per i quali i clienti sono disposti a pagare un buon prezzo. Se sei in grado di soddisfare le tue merci per soddisfare le esigenze dei tuoi consumatori, avrai svolto metà del tuo lavoro come un buon marketer. L'altra metà si occupa di come riesci a coinvolgerli o, in altre parole, attira la loro attenzione verso la tua attività.

Coinvolgimento dei consumatori e marketing nel settore della fotografia

Uno degli aspetti più importanti del marketing, specialmente nel caso di un'azienda fotografica, è il coinvolgimento della folla o del consumatore. A meno che tu non abbia l'attenzione del tuo pubblico mirato nel palmo delle tue mani, non puoi guadagnare un briciolo di successo nel settore. C'è molto di più nella gestione di un'azienda che non sia semplicemente mantenere la qualità e sfornare prodotti e servizi a un ritmo rapido.

Oltre a concentrarti su come migliorare la qualità dei tuoi servizi e migliorare le prestazioni dei tuoi fotografi, devi concentrarti sui modi in cui puoi battere il tuo tamburo con la speranza di essere guidato da una parte considerevole dei consumatori che sono interessati a prodotti e servizi fotografici.

Ad esempio, se stai gestendo un'attività di fotografia di matrimonio, allora potresti avere i migliori fotografi di matrimonio in città che lavorano per te e puoi avere le macchine fotografiche, i treppiedi, i sistemi di elaborazione delle fotografie più costosi e tecnologicamente avanzati, gli accessori, i prodotti di illuminazione ecc. ma questi non saranno sufficienti per aprire un ampio canale di generazione di reddito per il tuo business.

Tutti i tuoi accordi commerciali, tutto il tuo personale e tutto il tuo inventario sono invalidi, incompleti e ridondanti senza la presenza di clienti attratti. Se le persone non sono disposte ad abbonarsi ai tuoi servizi fotografici, dieci non c'è assolutamente modo di gestire un'attività, figuriamoci sperare in un successo nel breve o nel lungo periodo.

Pertanto, quando hai lavorato duramente e lavorato duramente per produrre un servizio o un prodotto innovativo, unico e di alta qualità che sia rappresentativo della tua attività di fotografia, la responsabilità è sulle tue spalle raggiungere le persone e far loro sapere esattamente cosa deve fare la tua attività offrire a loro. Non puoi aspettarti che le persone bussino alla tua porta e invocino i tuoi servizi fotografici. Devi spargere la voce sulla tua attività e, se necessario, prenderti cura di te stesso nel tentativo di migliorare la reputazione della tua attività e ottenere un riconoscimento tanto necessario dalle masse.

Cambia nella dinamica

La dinamica del panorama fotografico è cambiata drasticamente negli ultimi decenni. Negli anni passati, era comune per le persone cercare da soli le attività e i servizi fotografici. Quindi, non vi era alcuna necessità urgente per le aziende fotografiche di commercializzare i loro preziosi servizi alle persone in modo veemente. Allora, potevi semplicemente sederti nel tuo ufficio tutto il giorno e aspettarti che le persone si presentassero a portata di mano e richiedessero i servizi dei tuoi fotografi. I tempi erano molto più facili di quanto non lo siano oggi per gli imprenditori.

Con la rapida crescita del settore, il numero di aziende fotografiche è aumentato drammaticamente in brevissimo tempo. Dato il boom del settore e l'aumento esponenziale dell'interesse per la fotografia, non si sta negando il fatto che la domanda di fotografia continuerà a crescere. All'aumentare della domanda, aumenterà anche la concorrenza e man mano che la curva della concorrenza diventa sempre più alta ogni nuovo giorno, ti troverai nella posizione di trovare idee nuove di zecca per acquisire un vantaggio competitivo sul mercato e mantenere il tuo vantaggio il più a lungo possibile.

Pertanto, il marketing non è solo essenziale per spargere la voce sulla tua azienda e far conoscere alle persone il potenziale della tua attività, ma è anche estremamente necessario per garantire che la tua azienda trovi un posto sicuro nel settore e non venga spazzata via i suoi piedi da un'intensa competizione. Quanto più intensa diventa la concorrenza, tanto più intelligenti saranno le strategie di marketing che verranno elaborate.

Perseveranza incrollabile e ferma fede

La commercializzazione di un'impresa di fotografia non è in nessun caso un compito facile. È un dato di fatto, commercializzare qualsiasi azienda, indipendentemente dal fatto che sia associata o meno alla fotografia, è una sfida piuttosto ardua. Tuttavia, quando si tratta di fotografia, la posta in gioco è aumentata un po 'più in alto, così come gli ostacoli. Al contrario di avviare un'attività commerciale, per la quale non è necessario necessariamente uno spazio ufficio, la commercializzazione dell'attività fotografica si rivela una grave sfida per un numero enorme di giovani imprenditori in erba.

Se non hai esperienza nel settore delle attività fotografiche ( anche se hai precedenti esperienze come fotografo professionista freelance ), avrai difficoltà a contattare specialisti per aiutarti a costruire una struttura di marketing e ideare un piano di marketing su cui puoi contare. La tua novità nel settore o la tua novità nel campo dell'imprenditorialità fungeranno da ostacolo quando stai cercando di inviare i tuoi prodotti e servizi al pubblico che sono disposti a pagare un buon prezzo per loro.

A volte gli ostacoli sono così esigenti, che un buon numero di imprenditori rinuncia alla speranza di diventare sempre più grande nel campo delle attività fotografiche. Dall'altro non dovresti essere demoralizzato o avere i tuoi spiriti inumiditi in nessuna condizione. Il primo passo per superare gli ostacoli del marketing della tua attività di fotografia è rimanere persistenti nei tuoi sforzi e nutrire una fiducia immensa nel tipo di prodotti e servizi che stai inviando alle persone.

Il potere del marketing

Il primo passo che devi compiere per padroneggiare l'arte del marketing di qualsiasi impresa non è sottovalutare l'influenza del marketing. In altre parole, è necessario incapsulare veramente il potere del marketing prima di poter procedere con le attività di vendita. Le persone non prenderanno sul serio i tuoi sforzi di marketing a meno che tu non stia prestando sufficiente attenzione e importanza a loro stessi.

Oltre ad essere lo studio e il meccanismo di promozione di un'azienda, il marketing può effettivamente essere visto come uno strumento che può creare o distruggere la tua attività. Se la tua attività è la macchina fotografica, gli strumenti di marketing che stai evocando e impiegando sono gli obiettivi che utilizzi per migliorare l'efficacia del tuo lavoro fotografico. Se giudichi erroneamente l'abilità o l'utilità degli obiettivi, perderai tempo con la fotocamera e le tue foto diventeranno piuttosto mediocri.

Tuttavia, se hai una vasta conoscenza degli obiettivi che ti sono stati consegnati e degli usi per cui sono appropriati, puoi ottenere il massimo dalla combinazione di fotocamera e obiettivo. Allo stesso modo, la tua filosofia aziendale, il tuo meccanismo di produzione e le tue strategie di marketing dovrebbero andare di pari passo.

Questi elementi del tuo business non dovrebbero essere separati dagli altri poiché ognuno di essi si integra e si integra perfettamente e aiuta a creare l'armonia simbiotica necessaria per sostenere un business e facilitarne la crescita continua in futuro. Se non riesci ad attuare le migliori strategie di marketing, la tua attività finirà in trincea e anche gli spiriti del mondo degli affari non saranno in grado di rilanciare la tua attività e metterla sulla rampa della ripresa.

Marketing di fotografia di stock e cessioni

Come accennato in precedenza, ci sono due categorie principali di aziende fotografiche. Il primo è la fotografia di stock e il secondo è la fotografia di assegnazione. A seconda del corso che seguirà la tua attività, i tuoi piani di marketing differiranno. In altre parole, i piani di marketing per un'azienda di fotografia stock non saranno mai gli stessi dei piani di marketing di un'azienda di fotografia di assegnazione. Ci saranno enormi differenze tra i due, ed è preferibile fare i compiti su entrambi i tipi di strategie in modo da eliminare la possibilità di confusione in futuro.

I piani di marketing devono cambiare

Ricorda, i piani di marketing che crei per la tua attività non devono essere assoluti. Sono soggetti a modifiche e questi cambiamenti possono essere innescati da una serie di ragioni, tra cui la crescita delle tue attività, alterazioni nel finanziamento o nelle finanze, assunzione di un numero maggiore di fotografi o forse un semplice cambiamento nella tua filosofia aziendale complessiva.

Quando si crea un piano di marketing, è importante crearne uno che non sia rigido e che possa essere facilmente modificato in qualsiasi intervallo di tempo in base alle esigenze e alle esigenze della propria attività. Maggiore è la flessibilità che puoi soddisfare nel tuo piano di marketing, più facile sarà adattarti e rispondere a una serie di cambiamenti diversi. Alla fine della giornata, è l'adattabilità che è la chiave per la sopravvivenza di qualsiasi azienda di fotografia.

5 linee guida per la creazione di un piano di marketing per la tua attività di fotografia

È inoltre necessario tenere presente che un cambiamento nei piani di marketing non deve essere sempre forzato da fattori esterni. A volte, è indispensabile apportare cambiamenti nelle strategie di marketing semplicemente perché si desidera rimanere aggiornati e non rendere il proprio think tank assoluto. Alcune delle migliori aziende di fotografia del settore assumono esperti di marketing che sono fortemente rimborsati per il compito di apportare costantemente cambiamenti cruciali al piano di marketing del settore della fotografia.

Potresti non avere le finanze necessarie per permettersi uno specialista di marketing, ma ciò non dovrebbe impedirti di essere sempre alla ricerca di nuovi modi per commercializzare la tua attività di fotografia. Più sei coerente con i tuoi cambiamenti, maggiori sono le tue possibilità di guadagnare un vantaggio competitivo sul mercato. Detto questo, ecco 5 linee guida che ti aiuteranno a creare un piano di marketing completo per la tua attività di fotografia.

1) Scegli come target il tuo pubblico

Non puoi commercializzare a caso il tuo prodotto a nessuno. Immagina di provare a visitare congregazioni in città e di distribuire volantini che pubblicizzano la tua attività di fotografia; non sarebbe un po 'troppo dilettante per gli standard di un imprenditore?

Pertanto, prima di poter impostare le tue strategie di marketing sulla pietra, devi trovare una descrizione dettagliata e specifica del tipo di persone a cui stai cercando di commercializzare i tuoi servizi fotografici. In alcuni casi, questo compito sarà molto semplice. Ad esempio, se possiedi un'attività di fotografia di matrimonio o un'attività di fotografia di animali da compagnia, sai già che il tuo pubblico di riferimento sono rispettivamente coppie e animali domestici.

Tuttavia, se sei impegnato nel campo della fotografia di moda, devi determinare rapidamente i tipi di case di moda che la tua azienda intende prendere di mira. Andrai per le case di moda di alta strada o ti accontenterai di abiti semplici e vendite al dettaglio di abbigliamento che soddisfano le masse? La scelta è tua, ma la scelta dipende dalla natura della tua attività e dalla quantità di denaro che sei disposto a fare.

In breve, le sezioni della società dei consumi che saranno più sensibili ai tuoi servizi fotografici e alle tue strategie di marketing sono quelle che dovresti prendere di mira fin dall'inizio. Puoi mirare ad espandere il tuo pubblico una volta che hai scoperto una nicchia per te stesso.

2) Soddisfare i loro bisogni

Quando ti metti nei panni di un marketer, non puoi tenere conto dei tuoi desideri, inibizioni, aspirazioni e ambizioni personali. Devi pensare dal punto di vista dei tuoi stimati clienti e clienti. Cerca di attingere alle loro menti e di ottenere una visione della loro psicologia.

Comprendere la psicologia dei consumatori è ora la chiave per commercializzare il tuo business fotografico. Sii pronto a ricevere feedback costanti, siano essi negativi o positivi dai clienti. Questi ti permetteranno di sapere esattamente cosa stanno cercando i clienti e cosa vogliono dalla tua azienda.

Ad esempio, se la tua azienda è coinvolta nella fotografia di prodotti, non imporre la tua volontà sull'incarico. Ottieni istruzioni chiare dai tuoi clienti e scatta fotografie in base alle loro esigenze. La tua idea di fotografare un laptop potrebbe essere migliore della loro e hai tutto il diritto di esprimere la tua esperienza. Ma non spingere le tue conoscenze e il tuo intelletto in gola nella misura in cui diventano infastiditi dai tuoi presunti concetti superiori di fotografia. Se le tue idee e quelle dei tuoi clienti sono ai due estremi della strada, prova a venire a metà strada per soddisfare le esigenze dei tuoi clienti.

3) Costruire una presenza

Quando si tratta di marketing, la parola presenza non implica la presenza fisica che i tuoi fotografi creeranno. Piuttosto, si riferisce alla tua portata e alla tua capacità di gettare la luce dell'esposizione sul tuo lavoro. Pubblicizza le tue opere fotografiche ove possibile e assicurati che gli annunci pubblicitari raggiungano il pubblico target. Non esagerare con le tue pubblicità e promozioni.

Per quanto siano importanti, spendere generosamente per promuovere il tuo prodotto o servizio senza pagare un centesimo per migliorare la sua qualità difficilmente ti farà trovare clienti rispettabili. Assicurati che ogni singola campagna pubblicitaria, o campagna di marketing per quella materia, sia conveniente e non riduca il budget.

4) Localizza il tuo marketing

Ci sono approcci diretti al marketing e poi ci sono modi indiretti per farlo. Uno di questi modi indiretti è visitare luoghi locali all'interno e intorno alla tua attività di fotografia e spargere la voce sulla tua attività. Ad esempio, puoi fare un viaggio nella biblioteca locale e richiedere loro di pubblicare le tue opere fotografiche sulle loro pubblicazioni settimanali, mensili o annuali. Le riviste delle biblioteche potrebbero non essere il materiale di lettura più popolare della città, ma sicuramente raggiungono un numero considerevole di persone in quanto spesso distribuite a tariffe agevolate.

Un altro modo per ottenere un punto d'appoggio nella tua località è entrare in contatto con le istituzioni religiose locali come la chiesa o la moschea o la sinagoga. Fornire a queste istituzioni servizi gratuiti di volta in volta ti aiuterà a costruire la tua reputazione nella società.

5) Consultare altri imprenditori

Anche se non sei incoraggiato a condividere le tue strategie di marketing in pubblico, ma dovresti trovare il tempo di conversare con i tuoi colleghi imprenditori di fotografia. Discutere con loro idee di marketing generiche e cercare di ottenere informazioni su ciò che è necessario per commercializzare con successo un'azienda. A volte, queste conversazioni possono persino portare a collaborazioni che aumenteranno ulteriormente le tue abilità di marketing.