Scrittura di una sezione del piano operativo del business plan - Modello di esempio

CAPITOLO ELEVEN - Questa sezione spiega come intendi gestire la società giorno dopo giorno. In altre parole, descriverai come farai per creare e consegnare il tuo prodotto o servizio.

Stai attualmente scrivendo un piano aziendale? Se SÌ, ecco una guida approfondita e un modello di esempio su come scrivere una sezione del piano operativo del piano aziendale realizzabile.

Che cos'è un piano operativo aziendale?

Il piano operativo del piano aziendale presenta il piano d'azione della società per la realizzazione della sua visione. Il piano operativo descrive in dettaglio i processi che devono essere eseguiti per servire i clienti ogni giorno. In altre parole, i processi a breve termine. Descrive inoltre le tappe fondamentali del business che l'azienda deve raggiungere per avere successo. Questo può anche essere indicato come processi a lungo termine.

Quando si scrive la sezione operativa di un piano aziendale, è necessario cercare di coprire le aree principali come manodopera, materiali, strutture, attrezzature e processi. Dovresti anche fornire dettagli sulle cose che ritieni fondamentali per la tua attività e che ti daranno un vantaggio competitivo. Se riesci a farlo in modo efficace, sarai in grado di rispondere alle domande degli investitori sulle operazioni senza dover essere sopraffatto.

Perché scrivere un piano operativo?

Ogni azienda ha determinati processi delineati per fornire ai propri clienti i migliori prodotti e servizi. Ad esempio, Walmart ha un sistema di distribuzione unico che le consentirà di spostare in modo efficace i prodotti dai suoi magazzini ai suoi scaffali e infine alle case dei suoi clienti.

I produttori di prodotti tecnologici hanno processi per convertire le materie prime in prodotti finiti e le aziende orientate ai servizi hanno processi per identificare nuove aree di interesse per i clienti e aggiornare continuamente le funzionalità del servizio.

I processi che una società utilizza per servire i propri clienti sono ciò che trasforma il piano aziendale dal concetto alla realtà. Chiunque può avere un concetto, ma gli investitori non investono in concetti. Investono nella realtà. La realtà sta dimostrando che il management team che hai può eseguire il concetto che hai meglio di chiunque altro e il tuo piano operativo è ciò che lo dimostra.

Scrittura di una sezione del piano operativo del business plan - Modello di esempio

Mentre il piano di marketing delinea il piano per attirare i clienti, il piano operativo dovrebbe delineare i processi operativi chiave per servirli. I grafici integrati con i testi sono di solito il modo migliore per spiegare le relazioni chiave tra le parti coinvolte nel servizio al cliente. Queste parti potrebbero includere dipartimenti all'interno di un'organizzazione, partner, fornitori, distributori o rivenditori.

La seconda parte del piano operativo sta dimostrando che il team eseguirà la visione aziendale a lungo termine. Questo è meglio presentato come un grafico. Sul lato sinistro, elenca le pietre miliari chiave che l'azienda deve raggiungere e sulla destra, elenca le date target per il raggiungimento di ciascuna delle pietre miliari.

Queste nuove macine dovrebbero includere le date previste in cui nuovi prodotti e servizi saranno introdotti sul mercato, quando saranno raggiunti i traguardi delle entrate (ad esempio, quando le vendite supereranno il milione di dollari), verranno eseguite le partnership chiave, i contratti chiave con i clienti essere protetti, si verificheranno eventi finanziari chiave (ad esempio, finanziamenti futuri e IPO) e quando saranno assunti dipendenti chiave. Inoltre, il testo dovrebbe essere usato ove necessario per supportare i progetti che sono indicati nella tabella.

Le proiezioni cardine previste nel piano operativo devono essere coerenti con le proiezioni nel piano finanziario. In entrambe le aree, è importante essere aggressivi ma credibili. Presentare un piano che presenta una crescita troppo rapida della società mostrerà quanto sia ingenuo il team di gestione, mentre presentare un piano di crescita troppo conservativo spesso non riuscirà ad eccitare il potenziale investitore che richiederà un tasso di rendimento più elevato in un periodo di tempo relativamente breve .

L'attività è un campo ampio e copre l'approvvigionamento di materie prime, l'assunzione di dipendenti e personale, l'acquisizione di strutture e attrezzature e la spedizione dei prodotti finiti. Questi possono variare a seconda che tu sia un produttore, un rivenditore o una società di servizi.

Stesura di un piano operativo per imprese di servizio e negozi al dettaglio

Le esigenze operative di vendita al dettaglio e assistenza sono notevolmente diverse da quelle delle loro controparti produttive. Ad esempio, le aziende che mantengono o riparano cose, vendono consulenza o forniscono assistenza sanitaria o altri servizi hanno generalmente un contenuto di manodopera più elevato e minori investimenti in impianti e attrezzature.

Ciò, tuttavia, non implica che i rivenditori e le società di servizi ritengano le operazioni meno importanti per loro. Molte persone comprendono già il concetto di acquisto e rivendita di merci o di preparazione di dichiarazioni fiscali. Pertanto, non dovrai fare molte spiegazioni rispetto a qualcuno che sta producendo microprocessori per computer.

Il principale motore di produzione per le aziende di servizi e vendita al dettaglio sono le persone. Il costo della fornitura di qualsiasi servizio in questa nicchia sarà inavvertitamente determinato dal lavoro richiesto e come tale, un piano di società di servizi deve dedicare molta attenzione al personale.

Dovrai anche includere altre informazioni come informazioni di base e, se possibile, anche descrivere contratti di lavoro per dipendenti chiave come designer, esperti di marketing, acquirenti e altri. Dovrai mostrare a chiunque legga i compiti importanti di questi dipendenti a tutti i livelli in modo che possano capire come funziona la tua attività e com'è l'esperienza del cliente.

Il piano operativo per i rivenditori dedica inoltre notevole attenzione all'approvvigionamento di prodotti desiderabili. Possono descrivere il background e la realizzazione degli acquirenti chiave. Possono inoltre fornire dettagli sugli accordi di fornitura a lungo termine con i produttori di articoli di marca a richiesta.

Stesura di un piano operativo per le aziende manifatturiere

L'attore principale nella produzione è il processo di produzione e migliore è il processo di produzione, migliore sarà il produttore. Le persone che leggono il tuo piano aziendale vorranno assicurarsi di disporre di un sistema solido per garantire che il personale e i materiali siano adeguatamente abbondanti.

Qui, quando stai scrivendo la tua sezione operativa, non dovresti entrare in troppi dettagli, attenersi ai processi importanti che ti danno uno speciale vantaggio competitivo ed essere sicuri di dimostrare di avere fonti di approvvigionamento adeguate e affidabili per i materiali di cui hai bisogno per costruire il tuo prodotto.

Dovrai anche includere informazioni su come assicurerai una fornitura affidabile di persone adeguatamente addestrate per eseguire i tuoi processi. Dovrai prima stimare il numero e il tipo di persone necessarie per eseguire il tuo piano, quindi dimostrare che sarai in grado di assumere ciò di cui hai bisogno. Guarda il pool di lavoro locale, i tassi di disoccupazione e i livelli salariali utilizzando le informazioni provenienti dalle camere di commercio o entità simili.

Il processo di produzione

  • Dovrai anche fornire i dettagli dell'intero processo di produzione, e ciò significa rispondere alle seguenti domande:
  • Quanto tempo ci vorrà per produrre una singola unità o un numero predefinito di unità?
  • Quali misure sono state messe in atto per integrare il feedback dei clienti nel tuo prodotto o servizio? Come in, hai assegnato tempo per creare e testare prototipi, prezzi o meccanismi di consegna?
  • Come gestirete i maggiori flussi di domanda? Cioè, quali procedure o passaggi avrai in atto quando offri una vendita e gli ordini entrano in volo?

La catena di approvvigionamento

Cominciamo con il flusso di lavoro che dovrai affrontare per trasformare le tue idee in realtà. Alcune delle cose che vorresti toccare sono le seguenti:

  • Fornitori : chi ti fornirà tutti i materiali che non fabbricherai tu stesso?
  • Strutture : dove alloggerai il tuo inventario (se presente) o quale ufficio utilizzerai per le tue operazioni?
  • Personale : quanto personale sarà necessario per le operazioni quotidiane? Come saranno i loro doveri?
  • Apparecchiature : quali strumenti e tecnologie sono necessari per essere operativi e per portare la tua azienda al livello successivo? ( Ciò potrebbe includere qualsiasi cosa, dai computer alle scrivanie e tutto il resto ).
  • Spedizione e evasione : Qui dovrai indicare se gestirai tutte le consegne sui tuoi ordini o se utilizzerai un partner per evasione ordini di terze parti.
  • Inventario : qui metterai in evidenza quanto manterrai a portata di mano, dove verrà conservato e come lo spedirai a terzi se applicabile. Inoltre, un dettaglio importante da notare è come tenere traccia di tutto ciò che entra e esce.
  • Assistenza clienti : in che modo le richieste di assistenza, i rimborsi e i reclami dei clienti verranno considerati e integrati nel flusso di lavoro aziendale?

In sostanza, questa sezione dovrebbe segnalare al lettore che hai una buona padronanza della gestione della tua attività. Passa anche il messaggio che è in atto un piano di emergenza per tenere conto dell'incertezza sul mercato. Tenendo conto di questo consiglio, creerai un piano operativo più convincente.

  • Vai al capitolo 12: Pianificazione della strategia di crescita aziendale
  • Torna al Capitolo 10: Elaborazione di un piano di marketing
  • Torna a Introduzione e Sommario