Stabilire una struttura retributiva per il personale addetto alle pulizie

CAPITOLO 18 -: Questo è il diciottesimo capitolo di "La guida completa all'avvio di un'impresa di pulizie". La tua impresa di pulizie sarà un'impresa di servizi che impiegherà diverse persone con diverse descrizioni di lavoro. Una delle definizioni primarie di un datore di lavoro è quella che compensa le persone per i loro servizi, di solito attraverso premi monetari.

In parole semplici, uno dei tuoi lavori principali come capo dell'azienda o proprietario della tua attività consiste nel pagare gli stipendi e le retribuzioni delle persone alla fine di un periodo di tempo. I migliori datori di lavoro sono quelli che comprendono l'importanza di una struttura retributiva ben organizzata ed equa. È un dato di fatto, in un business basato sul servizio come la compagnia di pulizie a cui stai per aprire le porte, la struttura retributiva può servire da spina dorsale per il business. Le tecniche e le politiche che adotti quando si tratta di rimborsare o pagare i tuoi dipendenti saranno una chiara indicazione del tuo rendimento come datore di lavoro.

Perché è necessario pianificare attentamente la struttura retributiva della società di pulizie

Uno dei motivi principali per cui ottenere la struttura retributiva per la tua impresa di pulizie assolutamente perfetta è così imperativo è a causa della complessità della prova. Formare una struttura retributiva non è esattamente l'economia della scuola elementare. Devi riflettere molto sulle stime che stai facendo. La parte più difficile della creazione di una struttura retributiva concreta è trovare la capacità di prendere in considerazione le variabili e quindi adattare la struttura retributiva al comportamento di tali variabili.

Formare una struttura retributiva non è facile

Dal punto di vista dell'imprenditore più inesperto, costruire una struttura retributiva è forse semplice quanto immergere le entrate totali guadagnate dal numero di lavoratori impiegati. Se il compito di formare una struttura retributiva fosse così semplice e semplice, allora forse i migliori imprenditori del mondo non passerebbero ore nel loro ufficio a cercare di capire come rimborsare ogni singolo individuo.

La parola chiave quando si tratta di formare una struttura retributiva è "individuale". Il pagamento effettuato a un individuo dovrebbe essere basato sul suo merito. Una compagnia di pulizie come quella che stai per fondare, funzionerà come un corpo umano fisico. Il corpo umano comprende vari organi vitali e alcuni organi non così importanti come la cistifellea. Detto questo, ogni singolo organo del corpo ha un ruolo particolare da svolgere. Affinché gli organi funzionino al meglio delle loro capacità, devono ricevere un flusso costante di nutrienti trasportati nel sangue.

Valuta la difficoltà del lavoro di pulizia

Molte persone, come imprenditori inesperti, hanno l'ipotesi che il sangue che viene pompato dal cuore sia distribuito uniformemente in tutto il corpo a tutti gli organi. Questo non è vero. Alcuni organi del corpo hanno un maggiore bisogno di sangue, o meglio i nutrienti nel sangue, rispetto ad altri organi del corpo. Questi sono gli organi che consumano più nutrienti poiché dissipano, immagazzinano o utilizzano la maggior quantità di energia. Ad esempio, organi vitali come il cervello, il fegato e i polmoni nel tuo corpo avranno più bisogno dei nutrienti nel sangue rispetto alle ghiandole meno importanti del corpo come la cistifellea di cui sopra.

Questo squilibrio nella distribuzione del sangue e dei nutrienti aiuta a mantenere l'armonia del corpo umano fisico. Proprio come il corpo umano, anche la tua impresa di pulizie ha bisogno di una distribuzione sbilanciata delle entrate generate per rimanere a galla e mantenere l'equilibrio. Non tutte le persone che lavorano per te o sotto il tuo libro paga possono ricevere lo stesso importo. È necessario che vi sia una distribuzione imparziale delle entrate al fine di premiare gli individui in base al loro merito. Solo perché la distribuzione del denaro è imparziale, non significa che sia ingiusto. Questo perché il guadagno mensile di un singolo dipendente si baserà sulla sua descrizione del lavoro.

Valutazione della descrizione del lavoro in termini monetari

Valutare o valutare la descrizione del lavoro in termini monetari è forse la sfida più ardua per un datore di lavoro. È necessario fissare un prezzo per ogni singola attività nella società di servizi di pulizia, a partire dal semplice lavoro di passare il pavimento al lavoro più complesso di caccia ai clienti redditizi. Nel contesto di un'impresa di pulizie, o qualsiasi altra attività basata sui servizi per quella materia, la quantità di lavoro svolto dovrebbe essere equivalente alla quantità di entrate guadagnate.

Problemi da aspettarsi quando si forma una struttura retributiva

Qui sta il problema per la maggior parte degli imprenditori alle prime armi, poiché spesso traducono erroneamente la quantità di lavoro nello sforzo fisico esercitato dai dipendenti. In tutte le società di servizi, ci saranno molte persone che lotteranno e lavoreranno giorno e notte per guadagnare i loro salari. In termini di sforzo fisico investito, il tuo bidello è forse il dipendente che lavora più duramente nella tua società di servizi di pulizia.

Significa che il tuo bidello ha il diritto di essere il lavoratore con il più alto guadagno nell'azienda ? Non proprio. Anche se si consiglia vivamente di compensare il lavoro fisico nel modo più generoso possibile per il bene della propria azienda, è necessario tenere presente l'importante regola del pollice dell'imprenditorialità e che è quella di pagare l'individuo secondo la quantità di denaro che lui o lei disegna per l'azienda.

Il denaro fatto da un dipendente per l'azienda è un'indicazione di quanto sia indispensabile e viceversa. Ad esempio, la cameriera impiegata dalla tua società di servizi di pulizia può essere facilmente sostituita se prende un congedo per malattia o si dimette.

Tuttavia, sarà molto difficile per te trovare un marketer per sostituire quello che è in congedo o si è dimesso. Questo ha molto a che fare con le qualifiche del dipendente, l'importanza delle abilità che portano in tavola e la saturazione del mercato per la loro professione. Ci sarà una scorta illimitata di cameriere e bidelli, ma troverai estremamente difficile mettere le mani su un direttore generale ben qualificato e di fama che può supervisionare tutte le tue operazioni. Tutti questi e molti altri devono essere presi in considerazione quando si forma una struttura retributiva.

5 passaggi per stabilire una struttura retributiva per il personale addetto alle pulizie

Uno dei modi più intelligenti e semplici per creare una struttura retributiva è preparare un budget per i salari. L'importanza di un budget è già stata delineata e ormai dovresti essere ben consapevole del tipo di vantaggi che puoi ottenere con un budget solido, ben pianificato e a prova di fallimento a tua disposizione. Il budget non dovrebbe limitarsi solo a tagliare gli angoli. Può essere di grande utilità quando si cerca di allocare un numero limitato di risorse, principalmente risorse monetarie per i dipendenti della propria società di servizi di pulizia.

1. Lasciare che i dirigenti senior della vostra impresa di pulizie gestiscano il processo

Il compito di creare un budget per le retribuzioni deve essere affidato ai dirigenti senior, poiché ci saranno molti altri incarichi di cui devi occuparti come proprietario dell'azienda. Detto questo, devi tenere d'occhio il lavoro dei tuoi senior manager e assicurarti che stiano facendo tutto ciò che è in loro potere per elaborare un budget per i salari che andrà a beneficio di tutti i dipendenti dell'azienda, e non solo degli alti classificare i lavoratori come se stessi. Assicurati di mantenere separato il budget per aumenti di merito dal budget complessivo. Questo perché il primo sarà più influenzato dai cambiamenti del mercato rispetto al secondo.

2. Sii il più flessibile possibile

Come accennato in precedenza, cercare di creare una struttura retributiva dipende dalla tua capacità di lavorare con le variabili e, in questo caso, devi apportare piccole modifiche al budget del personale in base alle variazioni del mercato. Nel caso in cui si abbia un fatturato elevato, sarà richiesto di spostare gli stipendi più rapidamente. Quando il turnover è basso, avrai più tempo a disposizione per implementare la struttura retributiva.

3. Effettuare il benchmark di tutti i lavori / attività di pulizia

Dopo aver assegnato un prezzo adeguato al lavoro e aver deciso la quantità di denaro che si intende stanziare per ciascuna attività nella propria società di servizi di pulizia, è tempo di valutare i lavori. Va bene se non sei in grado di confrontare tutti i lavori, dal momento che una società di servizi come la tua avrà numerose posizioni di dipendenti, ma dovresti essere in grado di coprire la maggior parte dei lavori. La maggior parte degli imprenditori inesperti non ha familiarità con il termine benchmarking.

In parole semplici, si riferisce alla corrispondenza di un lavoro interno con un lavoro esterno di natura simile o di statura simile. Il benchmarking di un lavoro non dovrebbe essere basato sul titolo del lavoro. Invece, dovrebbe dipendere dal contenuto del lavoro o piuttosto dalla descrizione del lavoro, come è più comunemente noto. Ad esempio, un contabile e un contabile possono sembrare avere lo stesso lavoro nel merito del loro titolo professionale, ma una volta che conoscerai le loro descrizioni del lavoro, ti renderai conto che c'è una differenza enorme tra le due professioni, e quindi non possono essere abbinati secondo i principi del benchmarking.

Il motto del benchmarking che dovresti seguire è " spazi di prezzo, non facce ". Ciò significa che dovresti tenere conto del valore di mercato del lavoro, piuttosto che della persona che lo sta occupando. Esistono molte agenzie che offrono informazioni dettagliate sul valore di mercato dei posti di lavoro in organizzazioni di dimensioni, industria e sede simili. Potresti voler fare riferimento a queste agenzie durante il benchmarking.

4. Creare un intervallo salariale basato sul grado di retribuzione

Il passo successivo nella formazione di una struttura retributiva equa e ben organizzata consiste nell'utilizzare il metodo del patrimonio netto interno per creare intervalli di retribuzione basati sul grado di remunerazione. Per questo, è necessario determinare quanti gradi sono necessari nella società di servizi di pulizia. Il numero di voti ottenuti dipenderà dal numero di dipendenti che lavorano nella tua azienda e dalla varietà dei lavori che hai da offrire alla tua organizzazione. Se apri una società di servizi di pulizia specializzata in un aspetto particolare della pulizia, come la pulizia dei tappeti, non dovresti avere molta varietà da affrontare.

Tuttavia, se la tua impresa di pulizie fornisce soluzioni di pulizia complete sin dall'inizio, allora ci sono molte variabili a cui devi pensare. Una volta deciso un numero ragionevole di voti retribuiti, è necessario assegnare a ciascun voto uno spread o un intervallo. Ciò consente ai dipendenti con un grado di remunerazione di progredire finanziariamente o in altre parole guadagnare di più man mano che salgono di livello o vengono promossi. Se non esiste uno spread di grado retributivo, non è possibile promuovere i dipendenti e i dipendenti alla fine si dimetteranno a causa della mancanza di progressi finanziari. La progressione del punto medio standard da un grado all'altro dovrebbe essere del 15%. Questo per garantire che ad ogni promozione i tuoi dipendenti vengano ricompensati con un aumento salariale significativo.

5. Comunicare la scala salariale ai dipendenti

Una volta istituita una struttura retributiva, il passaggio finale consiste nel comunicare i numeri ai dipendenti e ai potenziali dipendenti. Devi essere schietto e chiaro riguardo alle figure salariali dei tuoi lavoratori. Non tenerli al buio riguardo alla quantità di denaro che guadagneranno. Non solo è una pratica non etica nascondere informazioni sulle strutture retributive ai dipendenti, ma è anche un interruttore del morale che può costringerli a lasciare la tua azienda e unirsi ai tuoi rivali che hanno pratiche migliori di cui vantarsi.

Quando stai assumendo dipendenti, dovresti avere un'idea chiara dell'importo del pagamento che rientra nella tua gamma di convenienza. Questo ti aiuta a diventare il vincitore durante le negoziazioni con i dipendenti. Il range salariale deve essere reso noto in anticipo poiché è una pratica molto importante cercare di assumere e trattenere i migliori lavoratori della propria azienda. Ogni volta che comunichi i numeri di stipendio ai tuoi dipendenti, assicurati che i tuoi numeri siano giustificati con l'analisi dei dati di mercato. Il tuo compito è quello di dare loro una vera ragione per credere che la quantità di denaro che stai pagando valga lo sforzo che investiranno per la tua società di servizi di pulizia.

La chiave per formare una struttura retributiva è quella di non essere troppo avari o generosi con i tuoi pagamenti. Premia ogni lavoratore e il suo lavoro sulla base delle loro prestazioni e del loro potenziale. Con un processo di pagamento ben strutturato, i tuoi dipendenti saranno contenti di lavorare diligentemente e operosamente per te.