Una guida dettagliata per ottenere una licenza di dispensario di marijuana

Vuoi aprire un dispensario di marijuana medica negli Stati Uniti? Se SÌ, ecco una guida dettagliata su come ottenere una licenza di dispensario in Texas, California, Florida, Michigan, Maryland.

La marijuana sta guadagnando costantemente terreno negli Stati Uniti, anche se rimane ancora illegale a livello federale. Gli Stati hanno ora iniziato a emanare leggi che regolano l'industria della marijuana. Queste leggi determinano chi può coltivare o vendere marijuana e in quali condizioni possono farlo.

A parte gli scopi medici e di ricerca, la maggior parte degli stati ha reso legali gli affari del dispensario di marijuana. Per questo motivo, molti imprenditori stanno pensando di possedere dispensari di marijuana.

Per possedere e gestire un dispensario di marijuana negli Stati Uniti, è necessario ottenere una licenza. Il tipo di licenza e documentazione richiesta dalla tua azienda di marijuana dipenderà sia dal luogo della tua operazione sia dal tipo di attività che stai conducendo. Ecco perché è necessario fare molte ricerche prima di iniziare.

Se stai cercando modi per ottenere una licenza di dispensario di marijuana negli Stati Uniti, abbiamo elencato gli stati che hanno legalizzato i dispensari di marijuana. Abbiamo anche incluso dove è possibile ottenere queste licenze e alcune delle linee guida che è necessario osservare quando si effettua la domanda.

Una guida dettagliata per ottenere una licenza di dispensazione di marijuana negli Stati Uniti

  1. Alaska

È stato confermato che l'Alaska è uno degli stati degli Stati Uniti che consente l'uso della marijuana, ma solo per quelli di età pari o superiore a 21 anni. Questo stato autorizza le aziende a coltivare, produrre e vendere marijuana.

Se vuoi aprire un dispensario di marijuana in Alaska, devi richiedere la licenza, e questo può essere fatto online presso il Dipartimento del Commercio, della Comunità e dello Sviluppo Economico ALCOHOL & MARIJUANA CONTROL OFFICE.

Le impronte digitali devono essere inviate con ogni domanda. Le carte di impronte digitali non possono essere inviate elettronicamente ad AMCO ma fisicamente. I candidati devono utilizzare un'agenzia approvata per ottenere le impronte digitali. Qui possono anche ottenere i permessi di coltivazione di marijuana, impianti di produzione di prodotti, strutture di collaudo, negozi al dettaglio.

  1. Arizona

In Arizona, i pazienti registrati possono possedere e usare marijuana medica. Le aziende statali autorizzate possono crescere, elaborare, trasportare e distribuire marijuana medica. Tutte le domande di licenza per dispensari di marijuana devono essere presentate online presso il Dipartimento dei servizi sanitari dell'Arizona. Il sito elenca anche i requisiti per l'applicazione. Inoltre, l'Arizona richiede che tutte le strutture di coltivazione siano autorizzate come dispensari.

Il Dipartimento determinerà innanzitutto se esiste una contea in cui non esiste un certificato di registrazione del dispensario. Se ce n'è uno, allora sarebbe più facile ottenere una licenza lì. Tutte le informazioni necessarie al riguardo sono disponibili sul sito Web.

  1. Arkansas

Secondo i permessi del dispensario in Arkansas, tutte le persone con una prescrizione legale possono possedere e usare marijuana medica. Le aziende statali autorizzate possono crescere, elaborare, trasportare e distribuire marijuana medica. L'Arkansas Medical Marijuana Commission è responsabile del programma statale di marijuana medica. La commissione aveva stabilito linee guida rigorose per ottenere una licenza di dispensario e includevano;

  • Non più di 32 licenze di dispensario saranno assegnate all'interno delle "8 zone di dispensario"
  • La posizione del dispensario non può essere a meno di 1.500 piedi da una scuola, una chiesa o un asilo nido.
  • Non deve essere rilasciata più di 1 licenza a nessuna entità.
  • La tassa di domanda per le licenze dispensarie è fissata a $ 7.500 (metà della tassa di domanda verrà rimborsata se la licenza non viene concessa).
  • Esiste uno schema di licenze a due livelli per i dispensari:
  • Un livello sarà composto da quei dispensari che intendono coltivare marijuana - un dispensario può scegliere di coltivare cinquanta (50) piante di marijuana mature.
  • Un secondo livello sarà composto da quei dispensari che non intendono coltivare marijuana.
  • Il richiedente dovrà dichiarare la propria intenzione di crescere o non crescere al momento della presentazione della domanda.
  • Entro 7 giorni dalla ricezione della comunicazione scritta della selezione da parte della commissione, il richiedente selezionato dovrà presentare una commissione di licenza di $ 15.000, 00 in contanti o fondi certificati, nonché un'obbligazione di performance per un importo di $ 100.000, 00.
  1. California

In California, le licenze temporanee di dispensario di marijuana sono rilasciate dall'Ufficio di controllo della cannabis, dalle licenze di coltivazione di cannabis della CDFA e dalla filiale di sicurezza della cannabis prodotta dalla CDPH. Coltivatori, produttori, rivenditori, distributori, microimprese, laboratori di test e organizzatori di eventi possono richiedere a questi uffici le loro licenze.

Le domande di licenze annuali saranno accettate attraverso un sistema di licenze online: il Manufactured Cannabis Licensing System (MCLS). Questa applicazione richiederà informazioni sull'azienda, i proprietari e i titolari di interessi finanziari e i locali operativi, nonché la descrizione delle procedure per lo smaltimento dei rifiuti, l'inventario e il controllo di qualità, il trasporto e la sicurezza. Maggiori informazioni possono essere ottenute sul portale della cannabis della California.

  1. Colorado

Se si intende possedere un'attività di vendita al dettaglio di marijuana al dettaglio in Colorado, è necessario visitare anche la pagina dei proprietari e degli investitori in attività di vendita del Colorado Marijuana. Sono disponibili licenze per la marijuana sia medica che ricreativa. Le linee guida per ottenere una licenza di vendita al dettaglio in Colorado includono che i richiedenti;

  • Deve richiedere allo stato una licenza di vendita al dettaglio prima di vendere marijuana
  • È necessario confermare che l'autorità locale in cui si intende operare consente ai negozi al dettaglio di marijuana di operare all'interno della propria giurisdizione
  • I candidati devono essere residenti nello stato del Colorado per almeno 2 anni prima di richiedere una licenza
  • Il numero di licenze per negozi al dettaglio è limitato dal governo locale
  • Il richiedente deve presentare una quota di iscrizione non rimborsabile di $ 4.500
  1. Connecticut

In Connecticut, tutti i pazienti qualificati con prescrizione legale possono essere in possesso di marijuana e le aziende statali autorizzate possono crescere, elaborare, trasportare e dispensare marijuana. Il Dipartimento per la protezione dei consumatori del Connecticut è responsabile del Programma statale di marijuana medica e tutte le domande vengono presentate lì.

È richiesta una licenza di dispensario per acquisire, possedere, distribuire e distribuire marijuana o derivati ​​di marijuana nella forma fornita dai produttori autorizzati, a pazienti e caregiver qualificati. Durante l'applicazione, è prevista una tassa di iscrizione non rimborsabile di $ 1.000 dovuta al momento della presentazione della domanda e una tassa di registrazione non rimborsabile di $ 5.000.

Tutte le attività di marijuana devono trovarsi ad almeno 300 metri da luoghi utilizzati principalmente per il culto religioso, la scuola pubblica o privata, il convento, l'istituzione di beneficenza, sostenuti da fondi privati ​​o pubblici, dall'ospedale o dalla casa dei veterani o da qualsiasi campo o stabilimento militare.

Documentazioni che è necessario fornire durante la presentazione della domanda includono;

  • Informazione personale
  • Informazioni sull'occupazione più recenti
  • Informazioni sulla struttura di dispensazione
  • Licenze, permessi e registrazioni
  • Storia professionale
  • Azioni penali
  • Identificativi fotografici (fotografia formato tessera e copia di un documento di identità valido rilasciato dal governo)

Costo della licenza

  • Quota di iscrizione iniziale: $ 1, 000 [non rimborsabile]
  • Quota di registrazione: $ 5.000 [non rimborsabile]
  • Commissione di rinnovo: $ 5.000 [non rimborsabile]
  • Costi di licenza e rinnovo: $ 100 ciascuno
  • Registrazione / rinnovo del tecnico del dispensario e del personale del dispensario: $ 50
  • Registrazione / rinnovo del finanziatore della struttura dispensaria: $ 100
  • Applicazione per la modifica del nome del dispensario: $ 100
  • Cambio del gestore della struttura del dispensario: $ 50
  • Modifica della posizione o applicazione di espansione: $ 1.000 [più $ 1.500 se approvati]
  • Applicazione per alterazioni fisiche e non cosmetiche [diverse dall'espansione]: $ 500

Le domande e il materiale di supporto devono essere consegnati a mano in conformità con le istruzioni nella Richiesta di domande, insieme a una tassa di iscrizione di $ 25.000.

  1. Delaware

Nel Delaware, tutti gli individui con prescrizione legale possono possedere e utilizzare marijuana medica. Le aziende statali autorizzate possono crescere, elaborare, trasportare e distribuire marijuana medica. Il Dipartimento della salute è responsabile del rilascio di tale licenza attraverso il programma di marijuana medica. Lo stato concede solo licenze ai centri di compassione e ha linee guida rigorose per l'apertura di questi centri. Loro includono;

  • Un centro di compassione deve essere gestito senza fini di lucro.
  • Un centro di compassione non deve trovarsi a meno di 300 metri dalla linea di proprietà di una scuola pubblica o privata preesistente.
  • I nuovi richiedenti una licenza del Compassion Center possono essere accettati solo durante un periodo di domanda aperto annunciato dal Dipartimento.
  • Al momento della richiesta sarà richiesta una tassa di iscrizione non rimborsabile, pagabile alla Divisione di sanità pubblica, Programma di marijuana medica, per un importo di $ 5.000.

Attualmente esiste un centro di compassione e presto ne aprirà un altro.

  1. Florida

Le organizzazioni di distribuzione autorizzate sono autorizzate a coltivare e distribuire marijuana medica. Queste sono le uniche aziende in Florida autorizzate a distribuire marijuana medica a pazienti qualificati e rappresentanti legali. L'Office of Medical Marijuana Use (una divisione del Dipartimento della Salute della Florida) è responsabile della stesura e dell'attuazione delle regole del dipartimento e delle attività di concessione di licenze per erogare, elaborare e coltivare marijuana medica. L'Ufficio attualmente non accetta domande per i centri di trattamento della marijuana medica.

  1. Hawaii

Alle Hawaii, tutti gli individui con prescrizione legale possono possedere e utilizzare marijuana medica. Le aziende statali autorizzate possono crescere, elaborare, trasportare e distribuire marijuana medica. Il programma di dispensazione di cannabis medica del Dipartimento della salute delle Hawaii è responsabile del rilascio delle licenze.

Le linee guida per la licenza del dispensario per le Hawaii sono quindi;

  • Tassa di iscrizione non rimborsabile di $ 5.000.
  • Una domanda deve indicare che i richiedenti dispongono di risorse per un importo di $ 1.000.000, oltre a un minimo di $ 100.000 per ciascuna sede di distribuzione al dettaglio che il richiedente desidera operare. Un licenziatario del distributore può gestire fino a due punti di distribuzione al dettaglio. Se un richiedente intende gestire due punti di distribuzione al dettaglio, il denaro totale che un richiedente deve avere in riserva al momento della domanda $ 1.200.000.
  • I richiedenti possono richiedere più di una licenza, ma può essere rilasciata una sola licenza. Se un richiedente ha diritto a più di una licenza, dovrà scegliere la contea in cui desidera operare un dispensario.
  1. Illinois

In Illinois, tutti gli individui con prescrizione legale possono possedere e utilizzare marijuana medica. Le aziende statali autorizzate possono crescere, elaborare, trasportare e distribuire marijuana medica. Il Dipartimento del Regolamento finanziario e professionale dell'Illinois è responsabile del rilascio delle licenze per i dispensari. Al momento non rilasciano alcuna licenza.

  1. Iowa

In Iowa, i pazienti qualificati possono usare, possedere e accedere all'olio di cannabis a basso contenuto di THC. La produzione, la consegna, il trasporto e l'erogazione del cannabidiolo sono consentiti dai titolari di licenza autorizzati. Il Dipartimento di sanità pubblica dello Iowa è autorizzato a selezionare e concedere in licenza cinque dispensari di cannabidiolo medico nello Iowa.

I dispensari selezionati attraverso il processo competitivo otterranno le licenze dal dipartimento per fornire legalmente cannabidiolo medico a pazienti e caregiver primari con tessere di registrazione mediche valide per cannabidiolo. I dispensari autorizzati devono essere pronti a iniziare a fornire il cannabidiolo medico entro il 1 ° dicembre 2018. La legge stabilisce la tassa di domanda non rimborsabile per una licenza di dispensario a $ 5.000.

  1. Louisiana

In Louisiana, le persone con una raccomandazione legale del proprio medico possono essere in possesso di marijuana medica e le farmacie autorizzate dallo stato possono dispensare marijuana medica. Il consiglio di farmacia della Louisiana è responsabile del rilascio delle licenze.

Lo stato ha un numero di leggi per l'apertura di dispensari e una delle loro leggi limita il numero di licenze da rilasciare a 10. Altre includono;

  • Solo le farmacie esistenti possono dispensare marijuana medica
  • un singolo impianto di produzione sarà responsabile della crescita, che una o entrambe le università della Louisiana State e della Southern University hanno il primo diritto di rifiuto a coltivare in modo collaborativo o separatamente la marijuana medica.
  • Non più di 10 farmacie possono ottenere licenze per dispensare marijuana all'interno dello stato.

Nello stato, i farmacisti possono solo dispensare marijuana coltivata nelle università statali. Coloro che desiderano prescrivere marijuana medica in Louisiana devono pagare una tassa di iscrizione di $ 5.000 oltre a una tassa di licenza di $ 150 per diventare uno dei 10 farmacisti di marijuana nello stato. La quota di iscrizione di $ 5.000 non è rimborsabile e viene applicata solo alle farmacie di marijuana, non ai normali negozi di droga.

  1. Maine

Nel Maine, tutti gli individui possono essere in possesso di marijuana. Lo stato sta attualmente elaborando regole per istituire un sistema per le aziende statali autorizzate a crescere, elaborare, trasportare e distribuire marijuana per uso ricreativo.

I richiedenti una licenza devono avere almeno 21 anni, cittadini del Maine e un SSN verificabile. Le loro attività devono essere una società, associazione, società, società, LLC o organizzazione. Se il richiedente è una società, tutti i membri del consiglio devono soddisfare i criteri di cui sopra. Inoltre, le condanne penali punibili per 5 anni o più potrebbero automaticamente squalificare i candidati, a condizione che non siano ancora trascorsi 10 anni o più da quando si sono verificati.

La divisione dei sistemi sanitari pubblici è responsabile del programma di uso medico della marijuana. Le licenze per i dispensari sono fornite, ma raramente disponibili. La licenza del negozio di marijuana al dettaglio è la seguente: canone di licenza di $ 250- $ 2, 500; tassa di iscrizione non rimborsabile di $ 10- $ 250

  1. Maryland

Nel Maryland, tutti gli individui con prescrizione legale possono possedere e utilizzare marijuana medica. La Maryland Medical Cannabis Commission è responsabile dello sviluppo di politiche, procedure e regolamenti per l'uso di marijuana medica, nonché della concessione di licenze. Ha rilasciato pre-approvazioni di dispensari di cannabis medica a 102 aziende, di cui 22 approvate e le altre nella fase 2 del processo di approvazione.

  1. Massachusetts

In Massachusetts, le persone di età pari o superiore a 21 anni possono possedere fino a un'oncia di marijuana, mantenere fino a 10 once di marijuana a casa e crescere fino a sei piante. Le imprese statali autorizzate possono coltivare, produrre, distribuire e vendere marijuana.

Tutte le informazioni sulle licenze degli stabilimenti di marijuana attraverso la Commissione di controllo della cannabis devono essere ottenute sul sito web della Commissione. I candidati sono tenuti a pagare $ 1.500 per la richiesta di intenti e $ 30.000 per la domanda di gestione e profilo operativo

Le domande possono essere presentate per posta alla Cannabis Control Commission, 101 Federal Street, 13th Floor, Boston, MA 02110. Al fine di ottenere una licenza in conformità con la legge statale sull'uso degli adulti della marijuana approvata nel 2016, è necessario applicare la Cannabis Commissione di controllo.

  1. Michigan

Nel Michigan, le persone di età pari o superiore a 21 anni possono possedere e usare marijuana. Le aziende statali autorizzate possono coltivare, elaborare, trasportare e distribuire marijuana. Ecco alcuni dei requisiti per richiedere la licenza di dispensario di marijuana nel Michigan;

  • Un richiedente potrebbe dover pagare una tassa per la sua città / comune locale fino a $ 5000 e una tassa di applicazione statale non rimborsabile di $ 6000.
  • Il richiedente, se un individuo, deve essere stato residente nello Stato del Michigan per un periodo continuo di 2 anni. Questo requisito non si applica dopo il 30 giugno 2018.
  • Il richiedente non è ammissibile se è stato condannato o rilasciato dall'incarcerazione per un crimine ai sensi delle leggi di questo stato, di qualsiasi altro stato o degli Stati Uniti (legge federale) negli ultimi 10 anni o è stato condannato per un controllo crimine legato alle sostanze negli ultimi 10 anni.
  • Il richiedente non è ammissibile se è stato condannato per un reato che coinvolge una sostanza controllata, furto, disonestà o frode in qualsiasi stato negli ultimi 5 anni.
  • Prima di vendere prodotti a base di marijuana e marijuana, è necessario richiedere una licenza del centro di approvvigionamento con la città e lo stato locali.

Il Bureau of Medical Marihuana Regulation è responsabile della supervisione della marijuana medica ed è composto dal programma Medical Marihuana Program e dalla Facility Licensing Division. Il Dipartimento di Licensing and Regulatory Affairs sta attualmente accettando domande per coltivatori, trasformatori, trasportatori, centri di approvvigionamento e strutture per la conformità della sicurezza.

  1. Minnesota

Il 29 maggio 2014, il governatore Mark Dayton ha firmato una proposta di marijuana medica bipartisan che è stata elaborata da un comitato per le conferenze della Camera e del Senato, rendendo il Minnesota il 22 ° stato per esonerare alcuni dei molto malati e i loro caregiver dalle sanzioni per l'uso della marijuana con un medico certificazione.

Le licenze per le aziende di marijuana non sono disponibili. Il Dipartimento della Salute ha selezionato due società come produttori e distributori registrati di marijuana. Lo stato ha 8 dispensari, chiamati "centri per i pazienti con cannabis". Per la registrazione è necessaria una tassa di iscrizione non rimborsabile di $ 20.000.

  1. Montana

Nel Montana, solo i titolari di carta registrati possono possedere e utilizzare marijuana. Il Dipartimento della sanità pubblica e dei servizi umani del Montana è responsabile del programma di marijuana medica dello stato. Le domande per il fornitore, il laboratorio di prova e le licenze di dispensario sono disponibili periodicamente.

I locali registrati proposti o i laboratori di prova non possono trovarsi a meno di 150 metri e nella stessa strada di un edificio utilizzato esclusivamente come chiesa, sinagoga o altro luogo di culto o come scuola o scuola secondaria al di fuori di una scuola gestita commercialmente.

  1. Nevada

Il Nevada ha legalizzato la marijuana medica il 7 novembre 2000, quando il 65% della popolazione ha votato sì sulla domanda 9. Il Dipartimento delle imposte del Nevada è responsabile della concessione di licenze e della regolamentazione delle imprese al dettaglio di marijuana e del programma statale di marijuana medica.

Tutte le domande sono fatte per loro. Fino a novembre 2018, solo i titolari di certificati di stabilimento di marijuana medica esistenti possono richiedere una licenza di stabilimento di marijuana al dettaglio. Commissioni che puoi sostenere mentre cerchi di aprire un dispensario in Nevada

  • Certificato di registrazione dello stabilimento di marijuana medica: $ 5.000 [non rimborsabile, si applica a tutto quanto segue oltre alle commissioni inferiori]
  • Certificato di registrazione dispensario: $ 30.000
  • Rinnovo del certificato dispensario: $ 5.000
  • Certificato di registrazione dell'impianto di coltivazione: $ 3.000
  • Rinnovo certificato di impianto di coltivazione: $ 1.000
  • Impianto che produce marijuana commestibile o prodotti a base di marijuana - certificato di registrazione: $ 3.000
  • Rinnovo certificato di impianto di produzione commestibile: $ 1.000
  • Scheda di registrazione dell'agente di stabilimento MM: $ 75
  • Rinnovo carta agente: $ 75
  • Certificato di registrazione del laboratorio di prova indipendente: $ 5.000
  • Rinnovo certificato di laboratorio di prova indipendente: $ 3.000

Alcune delle loro linee guida prevedono che i candidati debbano presentare una quota di iscrizione non rimborsabile di $ 5.000. Devono mostrare la prova dell'importo delle tasse pagate o di altri contributi finanziari benefici versati a questo Stato o alle sue suddivisioni politiche negli ultimi 5 anni dal richiedente o dalle persone che si propone di essere proprietari, funzionari o membri del consiglio di amministrazione della proposta stabilimento di marijuana.

Ancora una volta, il negozio di marijuana al dettaglio deve trovarsi ad almeno 300 metri da una scuola pubblica o privata ea 300 piedi da una struttura della comunità. Non più di 80 licenze rilasciate in una contea con una popolazione inferiore a 700.000. Non più di 20 licenze rilasciate in una contea con una popolazione inferiore a 700.000 ma superiore a 100.000. Nota più di 4 licenze rilasciate in una contea con una popolazione inferiore a 100.000 ma superiore a 55.000. Non più di 2 licenze rilasciate in una contea con una popolazione inferiore a 55.000.

  1. New Hampshire

Nel New Hampshire, tutte le persone con prescrizione legale possono possedere e utilizzare marijuana medica. Il Dipartimento della salute e dei servizi umani del New Hampshire è responsabile della gestione del programma terapeutico sulla cannabis. Il Dipartimento ha istituito 4 Centri di trattamento alternativo (ATC) - il termine per dispensari del New Hampshire.

Questi centri sono gli unici tenuti a possedere, coltivare, acquisire, consegnare, produrre, trasferire, fornire, vendere, distribuire e trasportare cannabis e altri materiali correlati nonché materiali educativi sia per i pazienti idonei sia per altri centri di trattamento alternativi.

  1. New Jersey

Nel New Jersey, tutti gli individui con prescrizione legale possono essere in possesso di marijuana e le aziende statali autorizzate possono crescere, elaborare, trasportare e dispensare marijuana. Il dipartimento della salute del New Jersey è responsabile del programma statale sulla marijuana medicinale.

Lo stato autorizza le imprese denominate "Centri di trattamento alternativo" (ATC) per la produzione e la distribuzione di marijuana medica. Sei ATC sono stati autorizzati. Una volta aperti i sei iniziali, lo stato valuterà il programma e determinerà se è necessario o meno l'espansione. Al momento, tuttavia, lo stato non concede in licenza attivamente alcuna attività di marijuana medica.

  1. Nuovo Messico

Il Dipartimento della salute del New Mexico è responsabile della supervisione del programma di cannabis medica. Per produrre, distribuire e distribuire marijuana medica, è necessario essere un produttore senza scopo di lucro con licenza (LNPP). Un produttore senza scopo di lucro gestisce una struttura e, in qualsiasi momento, si limita a un totale combinato di non più di 450 piante femminili mature, piantine e piante maschili.

Il periodo di domanda LNPP è chiuso e il Dipartimento attualmente non accetta domande per la produzione e la distribuzione di marijuana medica. Attualmente, ci sono 50 dispensari di cannabis autorizzati nel New Mexico con un numero stimato di 50.954 pazienti registrati. Alla fine del 2016, le dimensioni del mercato della cannabis nel New Mexico superavano i 50, 6 milioni di dollari.

  1. New York

Il Dipartimento della salute di New York è responsabile del suo programma di marijuana medica. Solo le organizzazioni registrate possono produrre e distribuire marijuana medica. Il Dipartimento ha iniziato ad accettare le domande di registrazione come organizzazione registrata il 27 aprile 2015.

Ad ogni richiedente era richiesto di presentare due tasse con la sua domanda: una tassa di domanda non rimborsabile per un importo di $ 10.000 e una tassa di registrazione per un importo di $ 200.000. La quota di registrazione di $ 200.000 deve essere rimborsata al richiedente solo se al richiedente non è stata emessa una registrazione. Il Dipartimento attualmente non accetta le domande per diventare un'organizzazione registrata.

  1. Nord Dakota

La divisione della marijuana medica (parte del dipartimento della salute del Nord Dakota) è responsabile del programma di marijuana medica dello stato. I centri di compassione sono dispensari o strutture per coltivatori / produttori di marijuana. Il periodo di applicazione per i centri di compassione è attualmente chiuso. Alcune delle loro linee guida per l'applicazione includono che;

  • I centri di compassione sono tenuti a mantenere un'adeguata sicurezza, compresi ingressi ben illuminati, un sistema di allarme che contatta le forze dell'ordine e la videosorveglianza. Non possono trovarsi a meno di 1.000 piedi da una scuola e saranno soggetti a ispezioni e altre regole.
  • C'è una tassa di domanda non rimborsabile di $ 5.000 per presentare una proposta (domanda) e una tassa di certificazione di $ 90.000 al momento dell'emissione della licenza.
  • Le licenze del centro di compassione saranno concesse sulla base di una procedura di candidatura basata sul merito, che prenderà in considerazione: l'idoneità del luogo proposto; il carattere e la competenza dei richiedenti in settori correlati; i piani dei centri proposti, compresi quelli relativi alla tenuta dei registri, alla sicurezza, al personale e alla formazione, evitando la diversione.
  • Ogni membro del personale di un centro di compassione deve richiedere e ricevere una carta di identità con foto del registro. Devono avere almeno 21 anni e non devono essere stati condannati per un reato di criminalità escluso o per un recente farmaco.
  • Le commissioni di iscrizione includono una tassa di iscrizione al centro di compassione di $ 5.000 e una tassa di licenza del Compassion Center di $ 25.000. La quota di iscrizione al Compassion Center non è rimborsabile
  1. Ohio

In base alle nuove normative, emanate dall'8 settembre 2016, l'Ohio è pronto ad accogliere le aziende di marijuana medica. Mentre lo stato ha già concesso in licenza un numero limitato di coltivatori, dispensari e altre attività commerciali, può emettere più licenze se necessario per soddisfare la domanda.

  1. Oklahoma

Con la morte di SQ 788 a giugno 2018, l'Oklahoma è diventato il 30 ° stato degli Stati Uniti a legalizzare la marijuana medica. I residenti in Oklahoma di età superiore ai 18 anni con una raccomandazione medica valida possono richiedere una licenza per un paziente di marijuana medica.

Se approvati, possono acquistare marijuana medica dai distributori autorizzati in tutto lo stato. I dispensari in Oklahoma devono trovarsi ad almeno 300 metri da una scuola pubblica o privata. Questo è misurato da una linea retta (la distanza più breve) dalla linea di proprietà del dispensario a qualsiasi entrata della scuola.

I dispensari di cannabis medica in Oklahoma possono vendere piante mature, piantine, concentrati, fiori e eduli. Il dipartimento della salute dello stato dell'Oklahoma è responsabile dell'approvazione delle licenze e hanno alcuni criteri per l'applicazione che includono;

  • Il candidato deve avere almeno venticinque (25) anni;
  • Qualsiasi richiedente, presentandosi come individuo, deve dimostrare la residenza nello stato dell'Oklahoma;
  • Tutte le entità richiedenti devono dimostrare che tutti i membri, i dirigenti e i membri del consiglio di amministrazione sono residenti in Oklahoma;
  • Un'entità richiedente può mostrare la proprietà di non residenti in Oklahoma, ma tale percentuale non può superare il 25% (25%)
  • Tutti gli individui o entità che fanno domanda devono essere registrati per condurre affari nello stato dell'Oklahoma;
  • Tutti i candidati devono divulgare tutta la proprietà;
  • I richiedenti con solo condanne per reati non violenti negli ultimi due (2) anni, qualsiasi altra condanna per reato in cinque (5) anni, detenuti o qualsiasi altra persona attualmente incarcerata non possono beneficiare di una licenza di dispensario di marijuana medica.
  1. Oregon

Nel 2013, l'Oregon House Bill 3460 è diventato legge, consentendo i dispensari di marijuana medica registrati. La legislazione è entrata in vigore il 1 ° marzo 2014.

Sono necessarie licenze e disponibili per le aziende di marijuana sia mediche che ricreative. Lo stato richiede licenze e registrazioni separate per i coltivatori e gli operatori del dispensario. La licenza della Commissione di controllo dei liquori dell'Oregon (OLCC) accetta le domande di licenze di marijuana.

Tassa per la domanda di dispensario: $ 4.000. La quota di iscrizione è di solito $ 3.500 e la quota di iscrizione è $ 500. C'è anche una tassa annuale di sistema di tracciamento di $ 480. Ogni richiedente deve anche pagare $ 35 per un controllo in background. Inoltre, ci sarà un enorme capitale fino a $ 500.000 per aprire un nuovo dispensario di cannabis.

  1. Rhode Island

Secondo la legge statale del Rhode Island, le aziende di cannabis, come i dispensari, saranno chiamate centri di compassione. Un centro di compassione nello stato del Rhode Island può effettuare una delle seguenti operazioni: coltivazione, lavorazione, trasporto e vendita di cannabis a tutti i pazienti registrati e ai fornitori di cure primarie registrati.

Le domande possono essere presentate solo durante un periodo di domanda aperto annunciato dallo Stato, se necessario. Lo stato ha 3 centri di compassione autorizzati attualmente in funzione. Ogni domanda per un centro di compassione deve includere:

  • Una tassa di iscrizione non rimborsabile pagata al dipartimento per un importo di duecentocinquanta dollari ($ 250);
  • La denominazione legale proposta e gli statuti proposti del centro di compassione;
  • L'indirizzo fisico proposto del centro di compassione, se è stato determinato un indirizzo preciso o, in caso contrario, la posizione generale in cui si troverebbe. Ciò può includere una seconda posizione per la coltivazione di marijuana medica;
  • Una descrizione della struttura chiusa e chiusa che sarebbe utilizzata nella coltivazione della marijuana;
  • Il nome, l'indirizzo e la data di nascita di ciascun funzionario principale e membro del consiglio di amministrazione del centro di compassione;
  • Proposte di sicurezza e misure di sicurezza che includano almeno un sistema di allarme di sicurezza per ogni posizione, misure pianificate per scoraggiare e prevenire l'ingresso non autorizzato in aree contenenti marijuana e il furto di marijuana, nonché una bozza di manuale di istruzioni per i dipendenti che includa politiche di sicurezza, procedure di sicurezza, sicurezza personale e tecniche di prevenzione della criminalità; e
  • Procedure proposte per garantire un'accurata tenuta dei registri.
  1. Tennessee

Nel 2014, lo stato ha approvato SB 2531, una legge sulla cannabis medica limitata, che consente l'uso di olio di cannabis contenente CBAAD come parte dello studio di ricerca clinica Aa sui suoi effetti sui pazienti affetti da disturbi convulsivi. Tennessee Tech ha l'opportunità di coltivare, elaborare e distribuire CBD. Nel Tennessee, i pazienti qualificati possono possedere e utilizzare estratti di CBD. L'attuale legge non consente un sistema di dispensazione regolamentato dallo stato.

  1. Texas

In Texas, solo le persone clinicamente qualificate possono possedere o utilizzare olio di CBD. Le aziende statali autorizzate possono erogare, coltivare ed elaborare marijuana a basso THC. Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza (DPS) del Texas rilascia la licenza. La licenza autorizzerà le organizzazioni a coltivare il processo e dispensare cannabis a basso contenuto di THC ai pazienti prescritti. Il dipartimento secondo il disegno di legge statale è tenuto a concedere in licenza solo tre organizzazioni erogatrici e queste organizzazioni sono già state autorizzate. Per ora lo stato non sta ricevendo domande.

  1. Utah

Nello Utah, i pazienti qualificati registrati possono possedere e usare marijuana medica. Gli enti statali autorizzati possono coltivare, elaborare e distribuire marijuana medica. Il Dipartimento della Salute dello Utah è responsabile della concessione delle licenze ai candidati. Il richiedente avrà bisogno di un piano operativo che includa procedure operative conformi alla legge;

Compresi i rendiconti finanziari che dimostrano che il richiedente possiede un minimo di $ 500.000 in attività liquide disponibili per ogni impianto di coltivazione di cannabis per cui la persona si applica, o un minimo di $ 100.000 in attività liquide disponibili per ogni impianto di lavorazione della cannabis o laboratorio di test di cannabis indipendente per il quale la persona si applica.

  1. Vermont

Il Dipartimento della pubblica sicurezza è responsabile del registro della marijuana e rilascia certificati di registrazione del dispensario. Il Dipartimento ha emesso 4 certificati di registrazione del dispensario e 1 certificato condizionale. Il Dipartimento prevede di annunciare un periodo di domanda per un sesto dispensario una volta che il numero di pazienti registrati raggiunge i 7000.

Attualmente, i dispensari sono gli unici tipi di aziende di marijuana autorizzate nel Vermont. I licenziatari possono gestire due dispensari con lo stesso permesso. È consigliabile comprendere le normative statali e anche curare il business della marijuana in linea con le leggi locali.

Le tasse di iscrizione sono le seguenti:

  • Tassa di iscrizione al dispensario di $ 2.500
  • Tassa di iscrizione di $ 50 per caregiver registrata
  • Le tasse di licenza includono:
  • Tassa di registrazione per la Dispensary iniziale di $ 20.000
  • Tassa di registrazione del dispensario per il rinnovo di $ 25.000
  1. Washington

Nel 2012, Washington è diventato il primo stato americano a legalizzare l'uso ricreativo della cannabis dopo oltre un decennio di legalizzazione medica. Con la scomparsa dell'Iniziativa 502, gli adulti di età superiore ai 21 anni sono stati legalmente autorizzati ad acquistare e possedere prodotti a base di cannabis da distributori autorizzati. Il Washington State Liquor and Cannabis Board è responsabile delle licenze per la marijuana; tuttavia, al momento non accetta richieste di licenze.

  1. Washington DC

Mentre è legale usare la marijuana a scopo ricreativo, non ci sono negozi al dettaglio che vendono marijuana per uso ricreativo. Il Dipartimento della salute della DC ha un programma di marijuana medica, ma attualmente non accetta domande per le strutture di marijuana medica.

  1. Wisconsin

Nel Wisconsin, i pazienti qualificati possono possedere e utilizzare estratti di CBD. I medici e le farmacie autorizzati dallo Stato possono dispensare estratti di CBD ai pazienti. Lo stato del Wisconsin attualmente non accetta domande per le aziende di marijuana.

  1. Virginia dell'ovest

Il governatore Jim Justice ha firmato il Senato Bill 386, noto come Medical Cannabis Act, il 19 aprile 2017, rendendo legale l'uso della marijuana per i pazienti qualificati nella Virginia Occidentale. I pazienti saranno in grado di ottenere cannabis terapeutica nelle seguenti forme: pillola, olio, forme topiche tra cui gel, creme o unguenti, una forma appropriata dal punto di vista medico per la somministrazione mediante vaporizzazione o nebulizzazione, tintura, cerotto liquido o dermico. Lo stato intende rilasciare circa 30 permessi di dispensario alle persone.

Le persone che desiderano ottenere un permesso di dispensazione per la Virginia Occidentale devono presentare una domanda che includa quanto segue:

  • Verifica di tutti i direttori, operatori, finanziatori o dipendenti di un coltivatore / trasformatore o dispensatore di cannabis medica.
  • Una descrizione delle responsabilità come principale, operatore, finanziatore o dipendente.
  • Qualsiasi rilascio necessario per ottenere informazioni da agenzie governative, datori di lavoro e altre organizzazioni.
  • Un controllo dei precedenti penali.
  • Dettagli relativi a licenze, permessi o altre autorizzazioni simili ottenuti in un'altra giurisdizione, comprese eventuali sospensioni, revoche o discipline in tale giurisdizione.
  • A description of the business activities in which it intends to engage as a medical cannabis organization. The application for a Dispensary Permit will require specific business plans
  • A statement that the applicant:
  • Is of good moral character.
  • Possesses the ability to obtain in an expeditious manner the right to use sufficient land, buildings and other premises and equipment to properly carry on the activity described in the application and any proposed location for a facility.
  • Is able to maintain effective security and control to prevent diversion, abuse and other illegal conduct relating to medical cannabis.
  • Is able to comply with all applicable State laws and rules relating to the activities in which the applicant intends to engage under this act.
  • The name, residential address, and title of each financial backer and principal of the applicant.
  • Any other information the Bureau of Public Health may require

States with No Medical or Recreational Marijuana Use Laws

States that currently prohibit the use of marijuana or severely limit its use include:

  • Alabama
  • Georgia
  • Idaho
  • Worldna
  • Kansas
  • Kentucky
  • Mississippi
  • Nebraska
  • New Hampshire
  • Carolina del Nord
  • Carolina del Sud
  • Sud Dakota
  • Wyoming