Una guida per un efficace budgeting per il tuo business fotografico

CAPITOLO 8: Questo è l'ottavo capitolo di "La guida completa all'avvio di un'impresa di fotografia". - Molti proprietari di attività di fotografia affermano che il mondo aziendale non prende sul serio le loro imprese. Sebbene possa esserci molta verità dietro queste affermazioni, non cambia il fatto che quando tali dichiarazioni sono fatte da imprenditori coinvolti nel settore della fotografia, sembrano abbastanza ironiche.

Questo perché, una parte considerevole degli imprenditori in erba che fotografano non riesce a prendere sul serio la propria organizzazione. Questa argomentazione deriva dal fatto che gli imprenditori della fotografia spesso non sentono il bisogno di prendersi del tempo libero dai loro impegni e concentrarsi sull'allocazione di un budget per la loro attività.

La fotografia richiede budget

Potresti trovarti in una posizione durante la formazione della tua attività di fotografia in cui la necessità di creare un budget e aderire ad esso potrebbe apparire inesistente. Questa ipotesi errata emerge ancora una volta dalla confusione delle linee tra un'impresa fotografica come istituzione d'arte e un'impresa motivata dal profitto. Qualsiasi organizzazione che intende generare entrate e generare profitti deve basarsi su una struttura di bilancio concreta e completa.

L'allocazione del bilancio è quindi indispensabile per l'esistenza di un'azienda nel settore, e tanto meno per il suo successo. Senza budget, sarà estremamente difficile, quasi impossibile, per gli imprenditori avviare e sostenere uno sviluppo sistematico e costante della propria attività. È un dato di fatto, l'ignoranza nei confronti delle pratiche di allocazione del budget può effettivamente indurre un'azienda a perdere la strada e essere calpestata da rivali e concorrenti da sinistra, destra e centro. Tale è il grande significato del bilancio. In parole molto semplici, è il pane e il burro a garantire che un'azienda sfrutti al massimo i fondi a sua disposizione.

Una visione unica della tua attività

Molti fotografi professionisti che non hanno esperienza nel campo dell'imprenditoria spesso finiscono con un'espressione sbalordita e assente quando vengono loro chiesti i loro piani di bilancio. Se diventi un tale imprenditore, puoi essere certo che la tua attività è in pessime condizioni.

In qualità di responsabile aziendale, spetta a te avere in mente tutti i piani futuri relativi alla tua attività. La mancanza di budget mostra l'incapacità di pianificare e gli imprenditori che non sono in grado di pianificare in anticipo sono quelli che probabilmente saranno spazzati via dall'ondata della concorrenza e scivoleranno in discesa fino a raggiungere le grondaie del settore.

Essere in fondo al mazzo non è certamente qualcosa che desideri per la tua attività, quindi è estremamente importante per te spostare l'attenzione sul budget prima di poter iniziare a prestare attenzione all'attività più eccitante di inventare idee di marketing creativo e strategie. Essere un bravo uomo d'affari significa innanzitutto inchiodare le tue basi, e quando si tratta di un settore fotografico, non c'è quasi nulla di rudimentale come ottenere il tuo budget dall'inizio.

Definizione e descrizione dei budget

Probabilmente ci sono enormi nuvole di confusione in bilico sopra l'argomento di allocazione del budget nella tua testa. Cosa comprende esattamente una persona con il termine "creazione di un budget"? A differenza di quanto molti credono, creare un budget non è semplice quanto affermare la quantità di denaro che si intende spendere per le proprie attività.

È un dato di fatto, il budget riguarda più i processi e le procedure che è necessario prendere in considerazione per elaborare la dichiarazione piuttosto che la dichiarazione stessa. Non puoi semplicemente andare in giro affermando figure casuali che sembrano attraenti. Ogni figura che dichiari dovrebbe avere una logica ragionevole dietro di essa e deve essere supportata da un ampio lavoro di ricerca. Sembra un sacco di sforzi e studi scrupolosi, ed è esattamente ciò che riguarda il budget.

Forse questo è il motivo per cui gli imprenditori ingenui e in qualche modo letargici tendono a evitare il budget nel tentativo di evitare tutti gli sforzi frenetici che devono affrontare per elaborare un piano di bilancio impeccabile. Se la parola budget dovesse essere definita nella terminologia aziendale, allora potresti descriverla come la cifra stabilita che ti dice esattamente quanto puoi permetterti di spendere per un particolare aspetto della tua attività in modo da poterti rendere responsabile delle tue risorse.

Una componente essenziale e stimolante della crescita aziendale

Come accennato in precedenza, l'impostazione di un budget è tutt'altro che un gioco da ragazzi. Devi essere pienamente consapevole di dove tu e la tua attività di fotografia siete sulla rampa della crescita professionale prima di poter elaborare cifre che limitano la spesa. Il tasso di crescita e sviluppo è uno dei principali fattori che influenzeranno le dimensioni del budget. Maggiore è il tasso di crescita, maggiore sarà il budget per accogliere e facilitare l'ulteriore sviluppo in futuro.

Puoi comunque scegliere di giocare sulla difensiva e inventare un budget limitato per mettere al guinzaglio le tue spese e impedirti di superare la tua classe di peso. Qualunque sia la strategia selezionata, resta il fatto che il budget è essenziale per garantire la crescita e il mantenimento di un'azienda.

Rapporto tra obiettivi aziendali e budget

Oltre a dare una buona occhiata a dove si trova la tua attività oggi e valutare le sue prospettive di crescita futura, devi anche tenere conto dei tuoi obiettivi e ambizioni per l'azienda prima di elaborare il budget. Se ritieni che la tua azienda debba recuperare un terreno considerevole prima di poter raggiungere l'obiettivo che ti sei prefissato, allora devi espandere il tuo budget.

Nel caso opposto, puoi semplicemente restringere il tuo budget e far crescere la tua attività a un ritmo più lento, sapendo nel frattempo che raggiungerà l'obiettivo abbastanza comodo alla fine della giornata. Quando vieni a pensarci, l'allocazione del budget ti offre la fantastica opportunità di dare un'occhiata al tuo business con una prospettiva nuova di zecca e anche valutarla da una prospettiva completamente diversa.

Fondamentalmente ti consente di rinnovare e affinare la tua comprensione del business fotografico in cui sei coinvolto. Quando gli imprenditori hanno una conoscenza approfondita del loro business, sono più che probabili avere successo a lungo termine.

Cosa rende efficace un budget?

Puoi impostare i tuoi obiettivi in ​​base al budget o puoi impostare il tuo budget in base agli obiettivi. Entrambi sono modi validi per condurre la tua attività. Quando stabilisci un obiettivo per la campagna annuale, devi prima capire lo scopo che servirà il tuo budget.

Ad esempio, se sei un fotografo professionista relativamente nuovo nel settore degli affari fotografici, i tuoi fondi dovrebbero essere esauriti allo scopo di fare un po 'di rumore nella tua scena o in altre parole, stabilire l'identità della tua azienda e migliorare la sua visibilità nel mercato. Il budget che imposti pertanto dovrebbe essere adattato per raggiungere l'obiettivo di spargere maggiormente i riflettori sulla tua attività.

La maggior parte del denaro che hai a tua disposizione dovrebbe essere speso per aumentare l'esposizione della tua attività. Se riesci a raggiungere questo obiettivo entro la fine dell'anno, puoi essere certo che l'allocazione o il budget del tuo budget sono stati efficaci. Più spesso, le aziende non raggiungono i loro obiettivi, ma non c'è motivo di pensare che i piani di bilancio abbiano subito un fallimento. Finché la tua azienda è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi di budget, si può presumere che non ci sia quasi nulla di sbagliato nella pianificazione del budget.

Strumenti di vendita e marketing convenienti per il tuo business fotografico

Durante le fasi iniziali della tua attività di fotografia quando stai cercando di creare alcune ondate sul mercato, il tuo budget dovrebbe essere focalizzato sul permettere alla tua azienda di costruire i suoi strumenti di vendita e marketing. Gli strumenti di vendita e marketing sono i media più efficaci attraverso i quali puoi attirare l'attenzione delle figure del settore verso la tua attività.

In altre parole, il budget dovrebbe essere speso per creare le fasi di base necessarie per accendere i riflettori e convincere le persone a credere che la tua attività sia credibile, legittima e degna del posto che ha assicurato sul mercato. La creazione o lo sviluppo di questi strumenti di marketing e vendita di base dovrebbe essere la priorità per te durante i primi anni della tua attività di fotografia.

Solo perché il tuo budget è destinato a essere incentrato sul marketing durante questo periodo di tempo, non significa che hai la licenza per spendere una percentuale schiacciante del tuo denaro per alimentare il tuo programma di marketing e vendite. Una parte considerevole del budget deve essere distribuita a causa del miglioramento della qualità dei prodotti e della qualità dei servizi forniti dai dipendenti. Se i tuoi servizi e prodotti non eseguono il backup dei tuoi slogan di marketing accattivanti, tutto il budget che hai speso per creare e migliorare strumenti di marketing e vendita andrà semplicemente sprecato.

Cambiare il budget con la crescita del tuo business fotografico

Dopo aver trascorso un discreto numero di anni nel settore raccogliendo esperienza da ogni angolo dei regni delle aziende fotografiche, puoi pianificare di cambiare i motivi e le dinamiche del tuo budget per soddisfare i tuoi obiettivi e le tue ambizioni rinnovate. I piani aziendali che hai avuto per la tua società di servizi fotografici durante i primi anni di attività non rimarranno sicuramente gli stessi dopo un periodo compreso tra 7 e 10 anni.

È un dato di fatto, si consiglia vivamente di modificare le strategie aziendali e le pratiche di allocazione del budget al fine di tenere il passo con gli ultimi sviluppi del settore. In caso contrario, verrà interpretato come l'incapacità di adattamento e la mancanza di adattabilità è ciò che porta al fallimento delle aziende. Dopo aver trascorso un decennio nel settore e sopravvissuto alla concorrenza e aver prosperato fino a un certo punto, è probabile che tu abbia un flusso di entrate stabile e un'impressionante raccolta di clienti che sono soddisfatti del tuo lavoro.

In altre parole, questo è lo stadio in cui avresti raggiunto il tuo obiettivo iniziale di creare un'identità per il tuo business e lasciare un segno nel settore. A questo punto, la tua attenzione dovrebbe spostarsi sul mantenimento o sulla sostenibilità del tasso di crescita che hai innescato, in modo che la tua attività non diminuisca e continui a svilupparsi nel tempo.

Se hai trascorso i primi 3 anni a inseguire l'ambito titolo del campionato nel settore (che in questo caso è una porzione decente della quota di mercato), il tuo prossimo obiettivo è difendere il titolo il più a lungo possibile senza rinunciare a le tue speranze di vincere un titolo più grande in un futuro non così lontano (un titolo più grande si riferisce a una maggiore quota di mercato nel settore).

Modifica del budget con aumento della creatività e delle competenze fotografiche

Si dice spesso che devi cambiare le tue strategie di budget quando la tua azienda è abbastanza grande da confluire in un diverso settore dell'industria fotografica. Sebbene questa affermazione sia vera, non menziona il fatto che le tattiche di budget devono essere cambiate anche quando stai cercando di rimanere nello stesso settore del settore ma sei disposto ad assumere incarichi più stimolanti e creativi.

Ad esempio, se la tua nicchia è la fotografia di matrimonio e se hai catturato bellissimi momenti nelle normali impostazioni delle cerimonie nuziali in tutto il paese, allora potresti voler affrontare la sfida di lavorare per coppie che hanno ambienti eccentrici e innovativi per le loro cerimonie nuziali, come una cerimonia di matrimonio su una nave da crociera.

Questo non solo ti espone a ulteriori esperienze nel settore, ma aumenta in larga misura la tua esperienza. Far parte di incarichi stimolanti e creativi consente ai dipendenti di migliorare le proprie competenze e prepararsi a soddisfare i più alti standard del settore. Più sarai creativo con il tuo lavoro, maggiori saranno le tue possibilità di migliorare il tuo elenco clienti.

Un esempio di modifica del budget basato sulla competenza di fotografia rinnovata

Per fare spazio a questa creatività, è necessario modificare o espandere il budget in un modo o nell'altro. Tornando all'esempio precedente, se vuoi che la tua attività di fotografia sia la migliore nel coprire cerimonie nuziali su navi da crociera, allora devi mettere da parte una certa porzione dei tuoi fondi allo scopo di formare i tuoi dipendenti o distribuirli educativi materiale su come perfezionare l'arte di scattare fotografie a bordo.

Non puoi aspettarti che i tuoi fotografi, che sono abituati a scattare foto nei cortili, nelle chiese e nei giardini, diventino improvvisamente esperti di fotografia marittima o navale. Quindi, è necessario investire una buona quantità di denaro per assicurarsi che siano pronti per la sfida. Questo cambiamento negli investimenti dovrebbe essere pianificato nel tuo budget, altrimenti finirai per perdere denaro che avrebbe potuto essere speso molto più saggiamente.

Budgeting per i conti nazionali in un'azienda fotografica

Man mano che il livello della tua creatività continua ad aumentare con ogni incarico, ti troverai sempre più idoneo a portare i tuoi servizi fotografici a livello nazionale. In altre parole, l'aumento delle tue capacità di specializzazione un giorno ti consentirà di prendere in considerazione lo schema di lavoro sui conti nazionali. Questo è ciò che chiami portando la tua attività di fotografia al livello successivo o introducendola in grandi campionati.

Con il privilegio di lavorare in grandi campionati, arriva la responsabilità di modificare il budget per adattarsi alle esigenze monumentali di lavorare per i conti nazionali. Allocare i tuoi fondi per i conti nazionali non è certamente il lavoro più semplice al mondo e in realtà potrebbe rivelarsi la cosa più difficile che tu abbia mai fatto come imprenditore lavorando nel campo della fotografia. Il margine di errore con questo tipo di lavoro è estremamente ridotto, quindi il tuo budget deve essere perfetto per poter condurre le tue operazioni nel modo più regolare possibile.

Se ritieni che il compito di elaborare un budget così importante ed esteso sia troppo prepotente per te, allora puoi sempre ricorrere all'aiuto di un consulente di alto livello. Anche se devi rimborsare generosamente il consulente per i suoi servizi di alta qualità, è ovvio che il servizio che riceverai varrà ogni centesimo. Assicurati di includere anche le spese di un consulente nei tuoi piani di budget. Con un consulente di alto livello a tua disposizione, ti verrà fornita assistenza nella creazione di elementi visivi che si dimostreranno strumentali per attirare una base di clienti nazionale.

Budget per facilitare una maggiore penetrazione del mercato nel settore della fotografia

Se hai tutto il lavoro da svolgere e sei pronto a lanciare il prodotto sul mercato, devi prendere in considerazione l'assunzione di un assistente o consulente di marketing in grado di garantire la massima efficienza ed efficacia della tua strategia di marketing e di vendita. Durante le fasi iniziali della tua attività di fotografia, devi investire denaro nella creazione di strumenti di marketing e vendita. Quando sei in una posizione avanzata o quando la tua azienda è pronta a dominare il mercato e l'economia, devi investire in un consulente di marketing.

L'introduzione del consulente di marketing causerà ancora una volta un'alterazione dei piani di budget. Questo per due motivi semplici e specifici. Il primo ha a che fare con il costo del consulente di marketing. Proprio come il consulente di bilancio, un consulente di marketing sicuramente non costa poco. È necessario premiare profumatamente il consulente se si desidera ottenere i migliori servizi da lui o lei.

Inoltre, è probabile che il consulente di marketing apporti cambiamenti drastici nelle strategie di marketing e di vendita. Il più delle volte, il consulente di marketing ti aiuterà a ridurre i costi di marketing, e quindi ti verrà richiesto di regolare nuovamente i tuoi piani di budget per adattarsi alle nuove modifiche che sono state introdotte nella tua attività.

Contabilizzazione delle sostituzioni di inventario in un'azienda di fotografia

Ci saranno innumerevoli cambiamenti che devi adattare quando la tua azienda cresce a un ritmo salutare. Tra questi, c'è il cambiamento nell'inventario che hai. Ciò è particolarmente vero per le aziende fotografiche in cui è necessario assicurarsi che le fotocamere e le attrezzature della fotocamera siano tutte aggiornate e in sincronia con i recenti sviluppi nel campo della tecnologia fotografica. L'uso di macchine fotografiche vecchie e antiquate, accessori e attrezzature ostacolerà la crescita della tua attività e deteriorerà la qualità del tuo prodotto e dei tuoi servizi. Pertanto, è indispensabile prendere in considerazione le spese per l'acquisto di nuovo inventario quando si presenta un piano di budget annuale completo ed esteso.